• 03/03 @ 12:00, Caduto Conte, Zingaretti braccato: Pd tra una concorrenza a perdere e la rinuncia alla vocazione maggioritaria, di… https://t.co/pkaUMcKARs
  • 03/03 @ 08:17, Danni da lockdown: impennata di vendite per alcol e psicofarmaci, di Nicholas Pellegrini https://t.co/HTS3mjM7FF
  • 03/03 @ 08:17, Trump prepara la riscossa: niente terzo partito, capo dell’opposizione a Biden e conquista del Gop, di Mattia Magra… https://t.co/uMJ9KC4t3Z
  • 02/03 @ 20:52, Negli Usa più facile votare che pubblicizzare un libro su Facebook: un piccolo esempio di censura social, di Rob Pi… https://t.co/01QHt8XBDt
  • 02/03 @ 20:51, Ecco come Teheran fa perdere la pazienza ad americani, turchi ed iracheni https://t.co/9PVzdZAeeq
  • 01/03 @ 19:49, Il doppio standard dei progressisti che criticano Renzi ma vanno a braccetto con i peggiori islamisti https://t.co/XtqeOrDXKV

Tag medio oriente


I disastri (molto probabili) di Biden-Obama in Medio Oriente, aspettando Kamala…

Avatar di Michael Sfaradi, in Esteri, Quotidiano, del

PROBABILMENTE – scritto maiuscolo proprio per evitare fraintendimenti ma non le critiche che, sono sicuro, arriveranno a quest’articolo – a meno di grande sorprese, che però non si vedono all’orizzonte, per quello che riguarda il mondo e il Medio Oriente in particolare, i prossimi quattro anni saranno, probabilmente, molto difficili da superare. Quattro anni da…

Polemiche interne non siano il pretesto per guastare le relazioni con Riad e favorire Teheran. Bene l’Intergruppo Italia-Arabia Saudita

Avatar di Ettore Lombardi, in Esteri, Quotidiano, del

Era scontato che per un verso le scelte legittime ma discutibili di Matteo Renzi (è opportuno che un leader politico e un parlamentare in carica intrattenga rapporti anche economici con istituzioni di un altro Paese?) e per altro verso la coincidenza temporale con il deflagrare della crisi di governo scatenassero in Italia una polemica su…

“Il genocidio degli Yazidi”: l’orrore di cui non si parla perché compiuto in nome dell’islam

Avatar di Adriano Angelini Sut, in Atlas - Visioni e Parole, Recensioni, del

Simone Zoppellaro è l’unico autore italiano ad aver scritto un libro sul genocidio degli Yazidi (Edizioni Guerini & Associati, 2017). Atlantico Quotidiano lo ha intervistato. ADRIANO ANGELINI SUT: Partiamo da un punto fondamentale, confermi che quello degli Yazidi fu un vero e proprio genocidio?SIMONE ZOPPELLARO: Sì, lo confermo senza ombra di dubbio. Si tratta di…

Un altro successo di Trump: anche il Marocco fa pace con Israele, si rafforza la svolta in Medio Oriente

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Nel giorno in cui il mondo ebraico festeggia il primo giorno della Chanukka, la festa delle luci, una nuova luce di pace si palesa in Medio Oriente, con l’annuncio dell’adesione del Marocco agli Accordi di Abramo. Dopo Emirati Arabi Uniti, Bahrain e Sudan, ora anche il Marocco normalizzerà le relazioni diplomatiche con Israele, aprendo una…

Medio Oriente più stabile grazie a Trump, che ha ribaltato dogmi decennali e politiche fallimentari

Simone Zuccarelli di Simone Zuccarelli, in Esteri, Quotidiano, del

Recentemente è apparso un interessante articolo su Foreign Policy riguardo l’eredità mediorientale dell’amministrazione Trump. Secondo l’autore, a differenza di quanto pronosticato da vari esperti, l’azione degli Stati Uniti negli scorsi quattro anni è stata decisamente più efficace rispetto agli anni/decenni precedenti. Andando contro quelle che erano le teorie più gettonate, infatti, l’amministrazione Trump ha attuato…

Gli Accordi di Abramo mettono la leadership palestinese, e la politica di Obama, davanti al loro fallimento

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Nei decenni i palestinesi hanno sistematicamente sbagliato alleanze e oggi chi resta al loro fianco? Le potenze islamiste e revisioniste Turchia e Iran, ovvero le due principali ragioni per cui gli arabi moderati li hanno mollati, per normalizzare i loro rapporti con Israele. Ciliegina sulla torta: la fallimentare politica obamiana di sostegno all’islamismo politico sciita…

Il Jcpoa è fallito: Biden vuole negoziare con Teheran, ma dovrà ripartire dalle condizioni poste da Trump

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Dopo l’annuncio solo mediatico per ora dell’elezione di Joe Biden alla Casa Bianca qualcuno ha iniziato a ragionare su quale potrebbe essere la sua politica per il Medio Oriente, e soprattutto verso l’Iran. Molti analisti, tra l’altro, hanno fatto notare che sia Israele che l’Arabia Saudita hanno offerto le loro congratulazioni 24 ore dopo altri…

Cultora © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy