• 23/09 @ 20:40, Un taglio alla cattiva politica. Perché ora è importante capire il “popolo del Sì”, di Alfonso Piscitelli https://t.co/KnEveZqad1
  • 23/09 @ 20:39, Il centrodestra manca la spallata, Zingaretti sorride nel bunker, tonfo 5 Stelle. E il Sì “sfiducia” il Parlamento,… https://t.co/R6IMJKB7j4
  • 23/09 @ 05:13, Sanzioni ed embargo sulle armi all’Iran: l’Ue si allinea a Russia e Cina contro le richieste di Washington https://t.co/cMmm1yeyiF
  • 23/09 @ 05:12, Il nucleare iraniano e il dilemma della Dottrina Begin: i rischi di uno strike preventivo, di Mattia Roncalli https://t.co/Nnnkd1DBo7
  • 21/09 @ 16:59, Boris Johnson attinge all’Impero Romano, ma anche Londra ha una lezione per Roma (e Bruxelles), di Bepi Pezzulli https://t.co/f8yc68kW4n
  • 21/09 @ 07:23, I rischi del dossieraggio e delle mire egemoniche del regime di Pechino, di Michele Marsonet https://t.co/Vq0f5Zp11Q

Tag media


La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”

Matteo Cassol di Matteo Cassol, in Media, Quotidiano, del

Contrordine, compagne femministe, semplici detentrici di cromosomi XX e antiquatissimi amanti della categoria: ora anche scrivere o dire “donne” è offensivo. La conferma è arrivata dalla Cnn, che, in un testo che parlava di prevenzione ginecologica, ha pensato bene di rivolgersi agli “individui con una cervice” e di non scrivere “donne” o “donna” in alcuna…

Parler, il nuovo social che sfida Twitter sul terreno della libertà d’espressione

Avatar di Marco Faraci, in Media, Quotidiano, del

La questione fondamentale è se i social network devono essere considerati degli “editori” e come tali titolati a perseguire una loro linea editoriale, anche legittimamente di parte – oppure se devono essere considerati della piattaforme tecnologiche neutrali che devono dare voce a tutti gli utenti senza entrare nel merito di valutazioni politiche dei contenuti In…

Dirsi “preoccupati” non basta più, con la Cina serve un “approccio di sistema”

Avatar di Laura Harth, in Esteri, Quotidiano, del

Stessa piazza, due mondi diversi. Inizio giugno, a tre giorni di distanza, Piazza del Popolo ha visto due manifestazioni. La prima ha raccolto una cinquantina di attivisti impegnati da anni nel denunciare la repressione brutale e sanguinaria del Partito comunista cinese all’interno del suo territorio. La seconda ha riempito la stessa piazza con persone inginocchiate…

Stiamo perdendo i padri morali invisibili di un’intera generazione. Ma prima o poi i responsabili dovranno pagare

Avatar di Romana Mercadante di Altamura, in Politica, Quotidiano, del

Siamo ormai abituati ad un mondo patinato dove la morte non trova più spazio, l’abbiamo nascosta negli ospizi, camuffata con le badanti, esorcizzata con le modelline di Instagram, con le baby fidanzate degli attori ricchi e famosi, con la chirurgia estetica ossessiva di glutei, seni e persino polpacci, con l’ultimo ritrovato coreano della beauty care relegata nel…

Smontiamo una volta per tutte la faziosa narrazione del Giornalista Unico sul piano di Johnson contro il Covid-19

Avatar di Massimiliano Bolondi, in Esteri, Media, Quotidiano, del

Premessa: sono ignorante in materia di epidemiologia e non mi occuperei mai di stabilire quale sia il metodo giusto per sconfiggere un virus, pertanto se vi interessa il lato scientifico dell’argomento cercate altrove. Sono invece esperto di marketing e comunicazione digitale (che è il mio lavoro da 17 anni) e nella mia carriera ho lavorato…

Dall’aperitivo all’esercito con disinvoltura: il circo dell’informazione alla prova del coronavirus

Avatar di Franco Carinci, in Media, Politica, Quotidiano, del

Solo nel silenzio assordante del tempo del coronavirus si può cogliere quanto auto-pompato sia il mondo dell’informazione, che, appena spento il garrulo bisticcio politico, si contorce su se stesso, ruminando senza fine quel poco che ormai passa il convento, un rosario di numeri crudi e impietosi. Il circo vanta sempre gli stessi protagonisti, giornalisti, scrittori,…

Le parole di Johnson, la disonestà dei nostri fake media e il vero piano Uk contro il coronavirus

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Media, Quotidiano, del

Ci risiamo. Dopo il Johnson ignorante, quello che mette i piedi sul tavolo dell’Eliseo davanti a Macron – qualcuno ha davvero creduto non fosse uno sketch – e quello, ovviamente, razzista, siamo a una nuova puntata della sagra anti-Boris, quella che vede il premier britannico nella parte del Populista Senza Cuore (PSC) che vorrebbe addirittura…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy