• 13/04 @ 18:43, L’antirazzismo di oggi ripudia i valori (americani e cristiani) di Martin Luther King, di Fabrizio Borasi https://t.co/VfBW7ygePg
  • 13/04 @ 18:42, Perché non siamo guariti: nel libro del ministro Speranza la pandemia come opportunità per un’agenda politico-ideol… https://t.co/bZw0qpzJKM
  • 12/04 @ 16:50, Fu vera competenza? Il ruolo di Draghi nelle privatizzazioni sotto la lente della Corte dei conti, di Davide Rossi https://t.co/fWISCWK8Nf
  • 12/04 @ 16:49, Da cittadini a sudditi: l’incubo di una società sussidiata e divisa tra iper-garantiti e dimenticati, di Andrea Ven… https://t.co/gRdtMfTFz6
  • 09/04 @ 18:37, Bruciato AstraZeneca, ma la colpa è dei giovani che saltano la fila. Draghi scaricabarile, come Conte, di Federico… https://t.co/r6A9M5i6cy
  • 08/04 @ 19:40, Margaret Thatcher: la Lady di ferro che mise in pratica le ricette liberali nell’interesse dell’individuo e della n… https://t.co/IefK6Xl1Ni

Tag democrazia


Manifesto contro la “nuova normalità”

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Politica, Quotidiano, del

Da una idea di Marco Proietti e Andrea Venanzoni In principio fu il virus come opportunità. Tweet e dichiarazioni di vaga e vacua ingegneria sociale, prefigurando scenari di un mondo nuovo: alcuni politici, alcune star del pop, intellettuali in servizio effettivo permanente, quelli che davano e danno con la loro stessa esistenza piena ragione a…

La paura super-arma di qualunque manipolazione: le tattiche di Goebbels e il rischio che si ripetano anche oggi

Avatar di Daniele Capezzone, in Libri, Recensioni, del

Qualche anno fa, non solo in Germania, ha destato enorme scalpore l’uscita di “Lui è tornato”, il romanzo paradossale del giornalista Timur Vermes. L’idea da cui nasce il plot è semplice e geniale: la scoperta (ovviamente immaginaria) che Adolf Hitler non è realmente morto, e anzi si è risvegliato – sempre uguale a sé stesso,…

La religione pandemista: nel nome della “scienza” travolti diritti e garanzie della democrazia liberale

Avatar di Andrea Venanzoni, in Politica, Quotidiano, del

Il lockdown è divenuto una presenza fantasmatica, insistente, pervasiva, nelle nostre vite, agitato e brandito in un reiterato mantra da “esperti” e scienziati, alcuni dei quali insigniti di incarichi istituzionali, altri invece battitori liberi nel circo dell’informazione: una autentica fiera crudele, una “mostra delle atrocità”, tanto per citare il livido paradigma narrativo di James Graham…

Lo svuotamento della democrazia liberale e la “sinistrizzazione” dell’Occidente

Avatar di Enzo Reale, in Politica, Quotidiano, del

Nel leggere l’articolo di Marco Cesario sul declino della laicità in Francia pubblicato su Atlantico Quotidiano sabato scorso, il primo pensiero è andato a Marco Pannella e alle campagne radicali per i diritti civili. Mi sono ricordato di quando la denuncia del dogmatismo religioso e dell’influenza dei settarismi nelle società aperte era considerata una classica…

Per capire l’ennesimo golpe in Birmania le parole chiave sono “socialismo” e Cina

Avatar di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

Abbiamo assistito in questi giorni all’ennesimo golpe militare in Myanmar, nazione prima conosciuta come “Birmania” (o Burma, quando faceva parte dell’Impero britannico). Nelle ultime elezioni politiche la “Lega Nazionale per la democrazia”, il partito capeggiato da Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la pace nel 1991, ha ottenuto una vittoria schiacciante conquistando la maggioranza…

Draghi viene per restare e scongiurare il voto anticipato: dopo i 5 Stelle, ora la Lega rischia la normalizzazione europeista

Federico Punzi di Federico Punzi, in Politica, Quotidiano, del

E così, Matteo Renzi è andato fino in fondo, ha completato ciò che aveva iniziato. Non si è accontentato di dimostrare l’indispensabilità di Italia Viva per la tenuta del Conte 2 e della legislatura. E, d’altra parte, i partner della ormai ex maggioranza non gli hanno complicato troppo la scelta, non rinunciando – stando ai…

Birmania, il passato che non passa: i militari si riprendono tutto il potere (con il via libera di Pechino)

Avatar di Enzo Reale, in Esteri, Quotidiano, del

Lunedì mattina la Birmania (Myanmar in lingua locale) si è svegliata con la notizia dell’arresto delle principali cariche civili dello Stato, tra cui il primo ministro de facto Aung San Suu Kyi e il presidente della nazione U Win Myint, entrambi ex prigionieri politici negli anni della dittatura militare. La televisione delle forze armate annunciava…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy