• 09/07 @ 07:26, Tutto ciò che vi è stato detto di male su Cristoforo Colombo è una balla https://t.co/xsy8EsMET1
  • 08/07 @ 18:54, Piloti ricoperti d’oro da regimi autoritari e razzisti ci spiegano l’antirazzismo, di Marco Faraci https://t.co/3SjnRuUysH
  • 08/07 @ 18:53, Usa 2020: basterà parlar male di Trump per battere Trump? https://t.co/oXmMJAXS0p
  • 08/07 @ 17:08, L’ennesima tribuna concessa al regime iraniano per diffondere la sua propaganda https://t.co/ba0ozvdpam
  • 08/07 @ 16:57, Missili iraniani puntati sul Golfo Persico: e sta per “scadere” l’embargo sulle armi a Teheran, di Dorian Gray https://t.co/IqPQiRCsGo
  • 06/07 @ 16:39, Rinviare per tirare a campare è l’unico programma di Conte, ma il Paese non può permetterselo, di Roberto Penna https://t.co/Pxha8jPW8o

Quotidiano


L’irrilevanza del Recovery Fund: Conte si aggrappa ai cocci, Gentiloni alla Troika, Weidmann a Karlsruhe

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Passano i lockdown, passano le settimane e Conte è sempre intento a vendere fumo. Sono molti i motivi per dubitare che la bozza di decreto (che Repubblica definisce “un amuleto”) possa bastare per impietosire i partner europei. Un accordo lo troveranno pure, ma niente nuove risorse nette. Anzi, di soldi ce ne saranno anche meno…

In casa Tories è SunakMania, tutti pazzi per il Cancelliere

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Una nuova stella brilla nel prestigioso firmamento del Partito Conservatore britannico: è quella di Rishi Sunak, il Cancelliere dello Scacchiere del governo Johnson, protagonista indiscusso di questi mesi di pandemia con delle misure ad hoc per impedire l’impoverimento degli inglesi colpiti dal lockdown e dalla recessione causata dal coronavirus. Siamo in piena SunakMania. Pagine Facebook,…

Con il nuovo governo a Baghdad per gli iraniani la musica è cambiata

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Serve una richiesta di visto: è questa la risposta che gli iraniani si sono sentiti dare dagli iracheni quando, qualche settimana fa, hanno comunicato a Baghdad il prossimo arrivo nel Paese di Esmail Ghaani, potente capo della Forza Qods e successore di Qassem Soleimani. Con Soleimani e il precedente governo iracheno, una risposta simile sarebbe…

Non è “divisivo” Trump, ma chi vuole cancellare le identità degli Stati e la memoria dei vinti

Avatar di Stefano Magni, in Esteri, Quotidiano, del

“E pluribus unum”: se finora l’Unione americana si è retta proprio sul rispetto delle diversità degli Stati che la compongono, la volontà progressista di uniformare distruggendo il passato è la peggior minaccia alla stabilità. Non è divisivo Trump, che rispetta la storia anche dei nemici storici del suo Partito e dell’Unione. È divisivo chi getta…

Tutto ciò che vi è stato detto di male su Cristoforo Colombo è una balla

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Cultura, Quotidiano, del

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Armando Simón* English Version “Per liquidare un popolo si comincia col privarlo della memoria. Si distruggono i suoi libri, la sua cultura e la sua storia. E qualcun altro scrive altri libri, lo fornisce di un’altra cultura e inventa un’altra storia. Dopo di che il popolo comincia lentamente…

Usa 2020: basterà parlar male di Trump per battere Trump?

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Esteri, Quotidiano, del

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo commento di Luca Marfé, giornalista del Mattino L’apocalisse: il coronavirus, la crisi economica, le proteste razziali Donald Trump si agita al centro di un’America letteralmente in fiamme. Di uno scenario, cioè, assolutamente inimmaginabile fino a soltanto sei mesi fa. Commette più di un errore, come sempre esaspera i toni, se…

L’ennesima tribuna concessa al regime iraniano per diffondere la sua propaganda

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

L’ennesima tribuna concessa ad un esponente del regime iraniano per diffondere la sua propaganda. Stiamo parlando del webinar organizzato il 6 luglio scorso dall’Ispi con il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif. L’evento era moderato da Paolo Magri, che di fatto ha condotto un’intervista a Zarif, seduto nel suo studio nel Ministero degli esteri…

Piloti ricoperti d’oro da regimi autoritari e razzisti ci spiegano l’antirazzismo

Avatar di Marco Faraci, in Cultura, Quotidiano, del

Alla partenza del Gran Premio d’Austria di Formula Uno di questa domenica abbiamo assistito, cosa alquanto irrituale nel contesto sportivo automobilistico, ad un atto politico organizzato dal campione del mondo Lewis Hamilton per sostenere l’”anti-razzismo”, ma anche nei fatti, apertamente, il movimento Black Lives Matter. Il clou è stato rappresentato dalla foto di gruppo dei…

Missili iraniani puntati sul Golfo Persico: e sta per “scadere” l’embargo sulle armi a Teheran

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“Città missilistiche sotterranee e offshore” realizzate dalle Guardie Rivoluzionarie nel Golfo Persico e nel Mare di Oman. È la rivelazione dell’ammiraglio Ali Reza Tangsiri, della forza navale dei Pasdaran, in una intervista al settimanale Sobh-e Sadeq. Secondo Tangsiri, queste città sotterranee sarebbero sparse lungo tutta la costa meridionale dell’Iran, pronte a lanciare missili “costa-mare” contro…

Rinviare per tirare a campare è l’unico programma di Conte, ma il Paese non può permetterselo

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Coloro che, in particolare per interessi di parte, tendono a fornire rappresentazioni benevole del premier Giuseppe Conte, lo descrivono come una figura di mediazione fra il Partito democratico e il Movimento 5 Stelle. In realtà, il presidente del Consiglio preferisce rinviare tutte le questioni più spinose che possono far barcollare la maggioranza giallo-rossa. Ma tra…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy