• 13/04 @ 18:43, L’antirazzismo di oggi ripudia i valori (americani e cristiani) di Martin Luther King, di Fabrizio Borasi https://t.co/VfBW7ygePg
  • 13/04 @ 18:42, Perché non siamo guariti: nel libro del ministro Speranza la pandemia come opportunità per un’agenda politico-ideol… https://t.co/bZw0qpzJKM
  • 12/04 @ 16:50, Fu vera competenza? Il ruolo di Draghi nelle privatizzazioni sotto la lente della Corte dei conti, di Davide Rossi https://t.co/fWISCWK8Nf
  • 12/04 @ 16:49, Da cittadini a sudditi: l’incubo di una società sussidiata e divisa tra iper-garantiti e dimenticati, di Andrea Ven… https://t.co/gRdtMfTFz6
  • 09/04 @ 18:37, Bruciato AstraZeneca, ma la colpa è dei giovani che saltano la fila. Draghi scaricabarile, come Conte, di Federico… https://t.co/r6A9M5i6cy
  • 08/04 @ 19:40, Margaret Thatcher: la Lady di ferro che mise in pratica le ricette liberali nell’interesse dell’individuo e della n… https://t.co/IefK6Xl1Ni

Articoli

Avatar
di Roberto Ezio Pozzo


Il giardino di Hanbury e le fumose teorie dello psico-ambientalismo di oggi

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Iniziava la tentatrice primavera ligure del 1867 e il Regno d’Italia aveva appena vinto la Terza Guerra d’Indipendenza contro l’Austria di Francesco Giuseppe, quando il londinese Thomas Hanbury, reduce dai suoi viaggi in Cina, adocchiò una un pò malmessa ma bellissima villa sulle alture di Ventimiglia, a Mortola, circondata da quaranta ettari di macchia mediterranea,…

Cambiare tutto quando non si sa riparare nulla: la smania del “nuovo” a tutti i costi in politica

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Non pago di avervi parlato, e pure recentemente, di aerei, oggi vi parlo di automobili. Immaginate di avere un guasto al motore della vostra auto, uno di quelli che si manifestano ad intermittenza, che vi fermano la macchina, che non si riesce a capire dove diavolo siano annidati sotto al cofano. Andate dal meccanico, quello…

Basta genuflessioni per sentirsi più buoni e impartire lezioni morali. Basterebbe restare civili

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Basta melassa, basta retorica, basta luoghi comuni, vi scongiuro! Ne abbiamo le tasche piene (se vogliamo definire tasche qualcosa che, dai e dai, possa anche rompersi) di tutte queste mestolate di miele che ci vengono ammannite da radio e tv, giornali, social, per riaffermare quanto siamo tutti desiderosi di dimostrarci più buoni e giusti di…

La scuola è finita: altro che “smart”, tra gretinate e chiusura ormai è una pantomima

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Leggo con stupore, per non dire con orrore, che esponenti di questo governo stanno discettando sull’ipotesi di aprire le scuole l’ultimo giorno dell’anno scolastico (ormai saltato), forse per permettere agli studenti di fare una bella festa all’aperto, con tanto di gavettoni a distanza di legge ed altre facezie della tradizione italica. Ciò che indigna, se…

Mayday, Mayday! Principianti allo sbaraglio alla cloche nella peggiore crisi di sempre

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Oggi vi parlerò di aerei, e più precisamente, di un piccolo aereo da turismo, un Siai Marchetti S205 decollato dall’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova in un assolato pomeriggio del mese di Maggio 1986. A bordo, oltre al pilota, vi sono tre ragazzi di vent’anni che hanno deciso di fare colletta e regalarsi l’emozione del primo…

Altro che “nuovo stile di vita”: la pandemia spazza via modelli sociali e ambientali buoni per i salotti

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Conosciamo sempre più i crescenti effetti distruttivi del coronavirus, anche ad opera di quelli che non vedevano l’ora di scaricare su un colpevole inarrestabile le colpe delle loro pessime politiche sociali, ma non abbiamo ancora idee chiare su certe implicazioni, non necessariamente negative, che lo schiaffone che fa tremare l’intero pianeta, potrebbe delineare. Facciamo una…

Il moltiplicarsi delle task force certifica l’inadeguatezza del governo: oltre alla competenza manca il coraggio

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Vogliamo dire una cosa chiara, senza tanti paroloni e senza tirare in ballo filosofia, sociologia, arte della politica? Se qualcosa è certo in questa gestione italiana della crisi Covid-19 è che siamo in mano a troppe persone dalle mani piuttosto tremanti. Non possiamo permetterci che un’intera classe governativa impari a fare il suo mestiere, perdinci!…

Il governo dell’emergenza, un coro sgangherato che non ha nemmeno un direttore d’orchestra all’altezza

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Oggi parliamo di musica. Se partiamo dalla considerazione che la drammatica epidemia che ci attanaglia sta dimostrando che noi vogliamo tutto ed il contrario di tutto, penso all’estrema varietà della musica che possiamo ascoltare. Prevale, comunque, uno strano coro, quello che sta formando la colonna sonora di questi nostri giorni di reclusione domestica. Da una…

Sito Inps in crash e circolari deliranti: ostaggi di una burocrazia scassata ma prepotente

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Niente da fare. Viviamo nel Paese in cui la burocrazia è il vero potere, l’opaco “Deep State” nel quale tutto s’affossa, s’infogna, si perde nei meandri delle scartoffie imposte ai cittadini per troppo tempo. Il vero ostacolo tra i contribuenti e la macchina statale, prepotente ma scassata e farraginosa, è la burocrazia. La mostruosa macchina statale…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy