• 09/08 @ 08:43, Prove di regime: i pieni poteri, la intolleranza dei tolleranti, la ferocia dei “buoni”, il silenzio-assenso di Mat… https://t.co/24XJss8lYd
  • 09/08 @ 08:42, Democrazia amputata: nell’indifferenza generale, si avvicina il referendum sulla riforma che taglia i parlamentari,… https://t.co/yGVrok2abb
  • 06/08 @ 14:33, I possibili scenari dietro l’esplosione che ieri ha scosso Beirut https://t.co/dAJcT7l6c3
  • 06/08 @ 14:32, I Paesi di Visegrad difendono dall’immigrazione incontrollata la loro identità repressa dal comunismo, di Michele M… https://t.co/v8lOfEO9A7
  • 04/08 @ 17:50, La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”, di Matte… https://t.co/5gZlZMhxXR
  • 04/08 @ 17:49, Forze speciali egiziane in Siria? Sarebbe un’altra prova della tensione tra Turchia ed Egitto https://t.co/amJ2kAlAWP

Articoli

Dorian Gray
di Dorian Gray


Twitter rivendica il suo doppio standard: censurano Trump, ma non Khamenei che inneggia al genocidio

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

A raccontarlo non ci si crede: il 29 luglio si è svolta un’audizione al Parlamento israeliano – la Knesset – in cui è stata ascoltata la responsabile di Twitter, Ylwa Pettersson. Durante l’audizione è stato chiesto conto alla Petterson del doppio standard di Twitter nel processo di censura dei tweet. Per un verso, infatti, il…

Dopo Santa Sofia, ecco come Erdogan vuole usare l’islam per minacciare i rivali della sua Turchia

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“La Grecia ha dimostrato nuovamente la sua ostilità verso l’Islam e la Turchia, con la scusa di reagire all’apertura della Moschea di Santa Sofia alla preghiera”. Sono queste le parole con cui il ministro degli esteri turco, Hami Aksoy, ha commentato le critiche di Atene verso alla decisione di Ankara di permettere la riconversione della…

Cosa c’è dietro l’accordo Cina-Iran: asse strategico o meno, l’Occidente dovrebbe prenderlo sul serio

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

La Cina e l’Iran hanno annunciato, come ormai stranoto, di essere vicine alla conclusione di un accordo strategico, che includerebbe intese in ogni settore. Ad inizio giugno, il New York Times aveva pubblicato un documento di 18 pagine che sarebbe il testo dell’accordo tra Teheran e Pechino, la cui autenticità però è ancora da verificare….

Ecco come dall’Europa, e dall’Italia, arrivano soldi alle organizzazioni terroristiche palestinesi

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Lo Shin Beth israeliano – la nostra AISI, per capirci – ha reso noto martedì scorso di aver arrestato 10 operativi del Fronte Popolare di Liberazione della Palestina (FPLP) che erano pronti ad organizzare attentati in Cisgiordania e Israele, finanziati e addestrati direttamente dall’Iran e da Hezbollah. L’indagine è iniziata dopo l’arresto ad aprile di…

Iran verso il secondo lockdown: 25 milioni di contagiati. E in piena emergenza voli verso l’Italia

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

L’Iran va verso il secondo lockdown, dopo che il presidente Rouhani è stato costretto ad un’ammissione clamorosa: gli iraniani che hanno contratto il coronavirus sono almeno 25 milioni. Si tratta di un’affermazione che lascia senza parole e che dimostra non solo il pieno fallimento delle misure prese dalla Repubblica Islamica durante la prima ondata del…

Il matrimonio “vip” che rivela il legame indissolubile tra Hezbollah e Repubblica Islamica

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Secondo una visione naïve occidentale, alcuni gruppi terroristici non appaiono per quello che sono, ma per quello che vorremmo che fossero. Organizzazioni armate, ma pronte a scelte di realismo politico, ad abbracciare una visione del mondo fondata sul nostro modo di ragionare, quando gli venisse offerta questa possibilità, per esempio a passare alla lotta meramente…

Borrell chiama al suo fianco una buona amica di Teheran, già consigliere di Lady Pesc Mogherini

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Mogherini che esce dalla porta, occhi e voce della Mogherini che rientrano dalla finestra. È così che potremmo sintetizzare il senso della nomina di Nathalie Tocci, direttrice dello IAI, come consigliere dell’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Ue, Josep Borrell, ufficializzata l’8 luglio scorso. Anche perché Nathalie Tocci è stata special advisor…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy