• 02/04 @ 11:24, Altro che liberismo, Italia peggio della Turchia per libertà economica. Bene il Regno Unito post-Brexit, di Frances… https://t.co/hXs5YwRNKJ
  • 02/04 @ 11:23, Governo immobile, ma è l’ora del coraggio: garanzie pubbliche e liquidità per imprese e famiglie https://t.co/FMROOH1AIN
  • 02/04 @ 11:22, “Make Localism Great Again”: le potenzialità della decentralizzazione, di Davide Maramotti https://t.co/lkd9rtkqRP
  • 01/04 @ 08:51, L’ipocrisia di chi denuncia i “pieni poteri” di Orban ma non fa una piega per quelli, anti-costituzionali, di Conte… https://t.co/w6Ra5pOTKr
  • 31/03 @ 17:19, L’Italia ha seguito il modello Wuhan come sbandierato dalla propaganda cinese, ma senza pensare al “dopo”, di Miche… https://t.co/5HZhBw9GOw
  • 31/03 @ 11:45, Ecco cosa possono imparare l’Italia e la destra italiana dalla “Trumponomics”, di Marco Zannini https://t.co/1usnPUU3sf

Tag ue


Altro che liberismo, Italia peggio della Turchia per libertà economica. Bene il Regno Unito post-Brexit

Avatar di Francesco Zanotti, in Economia, Quotidiano, del

L’Indice della Libertà economica 2020 pubblicato da Heritage Foundation, think tank conservatore attivo negli Stati Uniti, delinea per l’Italia una situazione preoccupante e decisamente sotto gli standard per un Paese che, con la sua storia e la sua cultura, potrebbe e dovrebbe essere un modello occidentale di libertà e democrazia. L’Indice raccoglie i dati di…

Per l’Italia solo un’ora d’aria. E se fosse proprio la Bce ad imporci il controllo ai movimenti di capitale?

Avatar di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Quousque tandem abutere, Conte, patientia nostra? Contesto – Il 12 marzo, Bce ha abbandonato l’Italia. Il 18 marzo l’ha riagguantata. Lo ha fatto, tuttavia, rispettando i due limiti che la Germania ha sempre posto: gli acquisti saranno ripartiti fra gli Stati proporzionalmente al capitale e non alla necessità, non verrà acquisito più di 1/3 del…

L’errore dell’Italia? Il coraggio di esporre la malattia e combatterla, in un’Europa barzelletta

Marco Cesario di Marco Cesario, in Esteri, Quotidiano, del

Anna Magnani che corre e cade falcidiata da una scarica di pallottole che la fanno prima scivolare su un fianco e poi stramazzare al suolo in una delle scene più memorabili del cinema italiano. È in questo modo che viene presentata in Francia la situazione dell’Italia con Roma metafora di “città aperta” alla barbarie del…

Più Europa per cosa? Quando non fa danni, l’Ue è assente

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Il senatore vivente Mario Monti, che i media di regime chiamavano “Supermario”, ottimo burocrate ma professore dimenticabile, uomo di governo catastrofico, uno che come cura da cavallo ammazzava il cavallo, insiste: “Ci vuole più Europa”. Una fissa quasi sessuale, preoccupante. Ci vuole più Europa, mantra in sé insignificante, che può significare tutto e niente: sarebbe…

Ecco come il regime iraniano penetra e diffonde l’ideologia khomeinista in Europa

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

I report dell’intelligence tedesca sull’influenza e la penetrazione in Germania Il regime iraniano sta penetrando in Europa attraverso la Germania. Più precisamente, lo sta facendo attraverso il Centro islamico di Amburgo (IZH), che controlla migliaia di fedeli sciiti in Germania e in altri Paesi europei, ed è totalmente alle dipendenze della Repubblica Islamica. È questa…

Centemero: tre progetti per imprese e investimenti all’Assemblea parlamentare del Mediterraneo

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Economia, Politica, Quotidiano, del

Pubblichiamo un intervento di Giulio Centemero, deputato, capogruppo in Commissione Finanze e tesoriere della Lega Egregio direttore, qualche anno fa partecipai da spettatore a un seminario in cui uno dei relatori era Alessandro Varisco, allora ad di Moschino. Alcune sue parole mi rimasero impresse: “Siamo piccoli, e se sei piccolo devi essere veloce per competere coi…

L’Europa esige molto più che un “resteremo nell’Euro”

@Italians4Brexit di @Italians4Brexit, in Esteri, Quotidiano, del

Dichiarazioni euroconcilianti non basteranno al centrodestra per far cadere i veti dei Pasdaran dell’europeismo Si stenta a definirlo “dibattito” quello a destra sulla cosiddetta Italexit – e chi vi scrive le preferisce per ovvi motivi la variante Libertalia, suggerita in passato da Ambrose Evans-Pritchard, giornalista inglese ma simpatetico alle inquietudini neo-risorgimentali italiane. Si stenta perché…

Il beffardo destino di Varadkar: a braccetto con Bruxelles contro la Brexit e finito contro un muro come la May

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

Incarnava l’ennesimo prototipo del politico moderno che piace a chi conta, ma non sempre a chi vota. Ha voluto le urne anticipate per rafforzare il suo mandato e ora si ritrova alle spalle dello Sinn Fein a trazione corbynista Le previsioni nelle ultime settimane non erano molto rassicuranti, ma l’esito delle urne ha reso il…

Riforma Mes, si apra campagna civile per un veto italiano

Avatar di Daniele Capezzone, in Economia, Giuditta's Files, Quotidiano, Rubriche, del

È l’ora di una campagna civile e politica – seria, composta, non gridata, argomentata, razionale – per un veto italiano in sede Ue rispetto alla cosiddetta riforma del Mes, il nuovo Meccanismo Europeo di Stabilità. Il passato è passato: mi pare abbastanza chiaro che Giuseppe Conte (nella versione Conte uno) abbia colpevolmente dato un primo…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy