• 03/06 @ 18:41, Fine del pacifismo unilaterale: il riarmo del Giappone per contenere l’espansionismo di Pechino, di Michele Marsonet https://t.co/wcj1hYPyDw
  • 03/06 @ 18:39, Dopo Trump, anche Londra mette da parte la cautela e va all’attacco di Pechino per Hong Kong, di @DanieleMeloni80 https://t.co/ApgOnF62fn
  • 02/06 @ 09:13, Gli attacchi a Zangrillo svelano l’ipocrisia: anche gli scienziati, se non sono dei “loro”, vanno zittiti e delegit… https://t.co/zZnpgj44fH
  • 02/06 @ 09:11, Non solo gli attacchi a Salvini e alla Lega, lo scandalo Csm danneggia l’Italia e mina la fiducia nelle istituzioni https://t.co/sXoAouSO1t
  • 01/06 @ 08:04, A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare,… https://t.co/qo6VrpkBQP
  • 01/06 @ 08:02, Ecco i “dimenticati del lockdown”: la protesta è destinata a gonfiarsi e non si potrà liquidare per qualche idea st… https://t.co/E1315O1taW

Tag terrorismo


Il cyber-attacco iraniano all’acqua di Israele che ha rischiato di avvelenare milioni di civili

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Inizio aprile 2020, i tecnici israeliani che si occupano dell’impianto di pompaggio dell’acqua rilevano un improvviso mal funzionamento di alcune pompe che, pur anomalo, inizialmente non sembra grave. Ciò che verrà fuori in seguito, lascerà senza parole: come riporta il Financial Times, quello che all’apperenza era un innocuo mal funzionamento, era un pericolosissimo attacco hacker…

Il ritorno di Silvia: Conte e Di Maio sgomitavano per intestarsi la vittoria. Ma la vittoria è di al-Shabaab

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Il Casoretto, zona Lambrate, est di Milano, è quartiere gravido di eventi e di fantasmi. In via Montenevoso, a poche centinaia di metri, il covo brigatista dei 9 catturati dagli uomini del generale Dalla Chiesa a nemmeno 5 mesi da via Caetani, dal ritrovamento di Moro, una domenica mattina il primo autunno che la gente…

Le feroci stragi di al-Shabaab: chi sono e come operano i terroristi islamici che hanno convertito Silvia Romano

Avatar di Anna Bono, in Esteri, Quotidiano, del

All’alba del 2 aprile 2015 un commando di jihadisti faceva irruzione sparando all’impazzata nel campus universitario di Garissa, una città del Kenya orientale, e si impadroniva di una parte degli edifici prendendo in ostaggio tutti gli studenti. Il loro portavoce, Ali Mohamud Tage, dopo qualche ora informava la Bbc che i miliziani stavano separando gli…

Silvia Romano consegnata ai servizi turchi. Non una brillante operazione di cui andare fieri, ma una resa ai terroristi

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Una ragazza partita in canottiera per far del bene in Africa, torna ricoperta dalla testa ai piedi con un lenzuolo verde, una tunica indossata dalle donne somale islamizzate nei territori ancora controllati dagli al Shabaab. Si è convertita all’islam durante la sua prigionia. Costretta, secondo le prime cronache. Per libera scelta, dirà lei agli inquirenti…

Il vero errore è la passerella mediatica: oltre al riscatto, il governo si presta alla propaganda jihadista

Avatar di Romana Mercadante di Altamura, in Politica, Quotidiano, del

Certe cose, se si fanno, si fanno in silenzio e poi non si sbandierano ai quattro venti Non sappiamo come sia stata realmente la prigionia di Silvia Romano, se un incubo, un incubo consenziente o altro, che mi rifiuto anche solo di prendere in considerazione. È incinta? Non è incinta? È stata costretta a sposarsi…

Gli aiuti europei a Teheran per l’emergenza Covid-19 potrebbero finire nelle tasche di Hezbollah e Pasdaran

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

In piena crisi da coronavirus, il regime iraniano ha chiesto un prestito di 5 miliardi di dollari al Fondo monetario internazionale. Una richiesta che ha ricevuto il sostegno anche dell’Unione europea, con Mr. Pesc Joseph Borrell che non solo ha invocato la sospensione delle sanzioni americane contro Teheran, ma si è anche impegnato a sostenere…

Passo storico di Berlino: anche l’ala politica di Hezbollah tra i gruppi terroristici, mille operativi in Germania

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

La Germania prende un provvedimento apparentemente logico, ma che in Europa purtroppo fino ad oggi sembrava fuori discussione: Berlino ha deciso di inserire tutta l’organizzazione libanese Hezbollah nelle liste delle organizzazioni terroristiche. Si tratta di una decisione storica, perché i Paesi dell’Unione europea, contro ogni evidenza e con una certa dose di ipocrisia, hanno sempre…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy