• 21/11 @ 07:49, Il successo anti-Salvini delle “sardine” sposta il duello sul campo nazionale. Non una buona notizia per Bonaccini,… https://t.co/FK2WFflAbP
  • 21/11 @ 07:48, Non solo caro-benzina: gli iraniani non sopportano più privilegi e spese all’estero del regime, di Dorian Gray https://t.co/SnVSsR7Ecn
  • 19/11 @ 19:41, La sinistra latinoamericana tra dogmatismo ideologico e attaccamento al potere, di Roberto Penna https://t.co/s2rbXeR61C
  • 19/11 @ 19:40, Se il conservatorismo italiano è giovane, di @marco_gervasoni https://t.co/xrOqHm0ntQ
  • 19/11 @ 19:38, Perché la proposta di portare Israele nell’Ue non ha senso, di Mattia Roncalli https://t.co/yCethJ9T2i
  • 19/11 @ 19:37, Day by Day: Excellence, Terra e vino di Maremma, di @Ferronix https://t.co/ilQ0KfTOck

Tag stati uniti


Teheran tenta il governo italiano per uscire dall’angolo. Di Maio e Conte ci cascheranno? Washington osserva

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Con l’economia stremata e mentre reprime nel sangue le proteste, il regime iraniano vede nell’Italia l’anello debole per provare a uscire dall’angolo. L’ambasciatore a Roma Hamid Bayat getta l’amo, ecco perché Di Maio e Conte non devono abboccare Dopo aver incontrato il sottosegretario per gli affari esteri Manlio Di Stefano, e proprio mentre a Teheran…

Le due Americhe si sfidano anche negli stadi: mai così distanti, divise, nemiche

Rob Piccoli di Rob Piccoli, in O, America!, Rubriche, del

I giornali italiani, a quanto pare, non ne hanno parlato, e questo comprensibilmente, dato che la notizia presenta due gravi limiti: è “troppo americana” e, quel che è peggio, è pro-Trump. Eppure, l’evento cui si riferisce possiede tutte le caratteristiche che di solito catturano l’attenzione dei sociologi della politica (o presunti tali) che imperversano sui…

L’Iran si è rimesso a correre verso l’atomica: è ora di affrontare la minaccia

Avatar di Mattia Roncalli, in Esteri, Quotidiano, del

La Repubblica teocratica iraniana ha da poco ufficializzato l’aumento dei propri sforzi nella produzione di uranio arricchito, portando il livello oltre al 5 per cento ed aumentando il numero di turbine operative. Questi sono i naturali passi di uscita dal JCPOA, l’accordo sul programma nucleare iraniano del 2015, quindi non dovrebbero stupire più di tanto…

La “bomba” Ilva un altro regalo alla Cina: ed esplode proprio mentre Di Maio brinda con Xi

Federico Punzi di Federico Punzi, in Economia, Esteri, Quotidiano, del

La crisi della siderurgia italiana apre ancor di più le porte alle importazioni di acciaio cinese: Italia anello debole, mentre Di Maio brinda con Xi e nemmeno Renzi può cancellare le sue impronte Il ritiro di ArcelorMittal dall’ex Ilva aggiunge una bomba economica e sociale ad una bomba ambientale. La chiusura di una delle più…

La Reagan Revolution: 35 anni fa il cappotto a Mondale… in una battuta

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Il 6 novembre del 1984 un’onda rossa si abbattè sull’America: no, non era quella socialista – thank God! – ma quella dell’elefantino repubblicano, il cui alfiere era il presidente in carica, Ronald Reagan. Quel giorno Reagan superò se stesso e riuscì in un’impresa storica, sconfiggendo il malcapitato candidato Democratico, Walter Mondale in 49 stati su…

Al voto Kentucky, Louisiana e Mississippi: tre stati nel cuore del Sud scelgono il loro prossimo governatore

Avatar di Osservatore Repubblicano, in Esteri, Quotidiano, del

Questo martedì 5 novembre in Kentucky e in Mississippi, il 16 novembre in Louisiana, si terranno le attese elezioni dei governatori del 2019. Una sfida che si gioca tutta nel Sud degli Stati Uniti, il cuore conservatore e repubblicano, negli Stati più “fedeli” ai Repubblicani. La scorsa edizione, nel 2015, si era chiusa con un…

Dopo le proteste in Libano e Iraq, anche le ultime mosse di Assad preoccupano Teheran

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

In una recente intervista televisiva, il presidente siriano Assad ha elogiato il presidente Usa Trump. Pur criticando gli Stati Uniti, ha elogiato la schiettezza e la chiarezza del messaggio politico del presidente repubblicano. Questo strano elogio di Bashar lancia un segnale geopolitico di estremo interesse, da non sottovalutare. È chiaro infatti che Assad, dopo le…

Italia e Stati Uniti: sì, un legame che passa anche dall’antica Roma e di cui dovremmo essere orgogliosi

Simone Zuccarelli di Simone Zuccarelli, in Cultura, Esteri, Quotidiano, del

“Gli Stati Uniti e l’Italia sono legati da una comune eredità culturale e politica che risale a migliaia di anni fa fino all’antica Roma”. Con questa frase, pronunciata dal presidente americano Trump durante il suo incontro con Sergio Mattarella, ha preso il via una delle polemiche più imbarazzanti degli ultimi mesi. Strali – e notizie…

Al verde in tutti i sensi: oggi il compleanno delle Nazioni Unite, un carrozzone che ormai ha ben poco da festeggiare

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Le Nazioni Unite celebrano il loro 74esimo compleanno oggi, 24 ottobre, ma c’è poco o nulla da festeggiare. Non solo le recenti notizie sulle difficoltà finanziarie dell’Onu sono balzate agli onori della cronaca; profonde riflessioni sul valore e la funzione di questo organismo, che ha visto la luce con la Carta di Francisco del 1945,…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy