• 23/01 @ 19:32, Passato inosservato il vero erede di Qassem Soleimani: Mohammad Hejazi, di Dorian Gray https://t.co/6nhw0GiS55
  • 23/01 @ 19:31, Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra, di Corrado Ocone https://t.co/IJjT10knaQ
  • 23/01 @ 12:30, La locomotiva Trump a Davos: dopo la tregua con la Cina, nel mirino l’Europa, di @jimmomo https://t.co/237Z9rHA6X
  • 22/01 @ 19:20, Nel voto in Emilia Romagna la reazione del sistema a Salvini e due visioni di democrazia, di Franco Carinci https://t.co/YfCtjS5Fz8
  • 22/01 @ 18:13, Richard Jewell: il conservatore libertario Clint Eastwood non delude mai, di @Capezzone https://t.co/tKEG0b8eHm
  • 22/01 @ 11:37, Le virtù del nazionalismo secondo Yoram Hazony: ma attenzione ai difetti e alle semplificazioni sul liberalismo, di… https://t.co/iJAolFBH7Y

Tag sinistra


Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra

Avatar di Corrado Ocone, in Cultura, Quotidiano, del

Con non poco orgoglio personale mi metto sulla scia di Daniele Capezzone, che più di me può permetterselo, e dò anche io “qualche consiglio (rigorosamente non richiesto, e realisticamente destinato a non essere ascoltato)… al variegato mondo intellettuale, di pensatori liberi, di personalità, che – in modo più o meno impegnato – offrono il loro…

Se il culturame di sinistra la fa ancora da padrone

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Ancora oggi subiamo le conseguenze della scelta Dc di lasciare giustizia e cultura ai comunisti Non si sa se sia un bene o un male continuare a parlare di Rula Jebreal. Si rischia forse di attribuire alla giornalista un’importanza eccessiva ed immeritata, ma qualche considerazione ulteriore non guasta, soprattutto circa le vesti stracciate dei falsi…

Immigrazione, diritti e clima: i comunisti svedesi contro il politicamente corretto della sinistra arcobaleno

Avatar di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

Ha destato una certa curiosità una notizia giunta dalla Svezia. Nel Paese nordico c’è un minuscolo Partito comunista, piuttosto attivo nonostante l’esiguità dei consensi elettorali ricevuti. Nella sua sezione di Malmoe un giovane dissidente, Nils Littorin, ha organizzato una scissione ideologica proclamando la necessità che la sinistra si liberi dalla dittatura del “politically correct”. Si…

Il pregiudizio contro Israele e quella pericolosa saldatura tra la sinistra occidentale e l’islamismo

Avatar di Dorian Gray, in Politica, Quotidiano, del

Sono in diversi ormai, tra i critici delle sardine, a commentare gli articoli pubblicati sul caso “Nibras e Suleiman Hijazi” con delle frasi definitive quali “ma smettetela di parlare di questi tizi inutili”. Una critica da non sottovalutare, ma che purtroppo non va nella direzione giusta. Chi scrive ritiene che elettoralmente parlando, le “sardine” spostino…

C’è del vecchio e stantio nel nuovo che avanza

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

C’è del vecchio nel nuovo che avanza, a cominciare dal gonfiare il numero dei partecipanti, dai 35.000 valutati dalla Questura ai 100.000 vantati dall’organizzazione, con tanto di grido trionfale lanciato dal palco alla piazza, “obiettivo raggiunto”. Ma, soprattutto, c’è la tentazione di considerare anche questo delle sardine un movimento unitario e omogeneo, formato da giovani,…

Minima Politica – Dal ’68 alle Sardine, il nodo irrisolto della nostra democrazia

Avatar di Dino Cofrancesco, in Minima Politica, Rubriche, del

Sono sconcertato e anche avvilito. 100/200 balordi – che debbono al compianto Franco Basaglia la libertà (non) condizionata di cui godono – rivolgono ingiuriose minacce a un’anziana, rispettabile, Signora, tra i pochissimi scampati al genocidio nazista, e le piazze si scatenano, cortei, assemblee, manifesti contro l’odio si levano da ogni parte d’Italia mentre le colombe…

L’altra faccia del lunedì – La “pacificazione” proposta da Salvini oggi sarebbe una capitolazione

Avatar di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

I patti di pacificazione sono una delle opzioni della guerra, e della politica, che altri non è se non la prima, solo condotta con altri mezzi. Persino Mussolini nel 1922, in piena guerra civile, propose un patto di pacificazione con gli avversari, che tra l’altro gli facilitò mesi dopo l’arrivo al potere. Tanto più che…

Non hanno proposte, ma pretese: la banalità delle Sardine, partigiani senza fascismo

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Un insieme di banalità presentate con grande enfasi retorica. Si potrebbe riassumere così la manifestazione delle sardine di sabato scorso a Roma. Nonostante un’enorme mobilitazione, da Piazza San Giovanni non sono emerse proposte ma solo pretese. Confuse, pasticciate e infarcite di banalità. La banalità. Forse è questa la dimensione propria delle sardine. Che, certo, manifestano,…

L’altra faccia del lunedì – Alla Prima della Scala l’élite globalista applaude il suo presidente

Avatar di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Ormai l’opera lirica è diventata un genere museale, che attrae sempre meno melomani e sempre più turisti stranieri ed esponenti dei vari generoni delle diverse città italiane; entrambi, turisti e generoni, piuttosto ignari di tutto – basti vedere le loro espressioni tra il confuso e il disperato, anche di fronte a opere brevi e di…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy