• 19/09 @ 16:23, Aukus, il nuovo patto anti-Cina: deterrente nucleare all’Australia e velleitarismo Ue smascherato, di Daniele Melon… https://t.co/eiiMaU7k2i
  • 19/09 @ 16:22, Un atto di forza bruta: il Super Green Pass fa strage di diritto e libertà, di Federico Punzi https://t.co/ZwYAGveKjX
  • 16/09 @ 16:04, Scandalo Lamorgese: “Poteva capitare ovunque”, la ministra Pilato se ne lava le mani, di Max Del Papa https://t.co/ji8FmMxJpy
  • 16/09 @ 16:03, Le due Leghe: come andrà a finire lo scontro (sempre più manifesto) tra LegaEuro e LegaSalvini? di Musso https://t.co/3PGIBUshtj
  • 12/09 @ 15:36, Il ritiro dall’Afghanistan segna anche il ritiro dell’ideologia globalista? di Fabrizio Borasi https://t.co/tk8glKYav7
  • 12/09 @ 15:35, 11 settembre 2021: il trionfo dei Talebani e un Occidente in stato confusionale, di Enzo Reale https://t.co/xINZSjMSbh

Tag sinistra


Cortocircuito perfetto: per la sinistra libertà di morire e drogarsi, ma non di rifiutare il vaccino

di Matteo Milanesi, in Politica, Quotidiano, del

“La mia vita appartiene a me”, rivendicano i progressisti, ma vale solo per ciò che fa comodo a loro È tornata la stagione dei referendum. Dopo il successo della raccolta firme a favore dell’eutanasia legale, i Radicali hanno dato il via alla campagna sulla legalizzazione della cannabis e sulla depenalizzazione del consumo personale della droga….

Dalla menzogna rivoluzionaria al doppio standard morale della sinistra 4.0

di Andrea Venanzoni, in Politica, Quotidiano, del

Foibe, Rolex e ambasciatori sgraditi… La menzogna in bocca a un comunista è una verità rivoluzionaria. In questa frase di Lenin c’è tutto il senso dell’etica politica della sinistra e del suo doppio standard morale che noi comuni mortali definiremmo ‘ipocrisia’. Per il comunista, oggi progressista 4.0 ammantato di fuffolose sfumature e striature a tutela…

Compagno Conte: viaggio nella sinistra che osanna il premier dei decreti sicurezza

di Mauro Bondì, in Politica, Quotidiano, del

Sovranista, populista, moderato, riformista, liberale, green: il camaleonte colpisce ancora La sinistra italiana ha un nuovo eroe e si chiama Giuseppe Conte. Detta così potrebbe sembrare una non notizia, considerando che l’ex presidente del Consiglio era stato più volte accreditato dai suoi sostenitori urlanti come “alfiere dei progressisti e dei riformisti italiani”. Ma il cambio…

Il vero embargo a Cuba è quello della dittatura: l’ambiguità di Biden e la cattiva coscienza della sinistra europea

di Enzo Reale, in Esteri, Quotidiano, del

Sono bastate due righe, un lancio d’agenzia come tanti, destinato all’oblio istantaneo, a smontare decenni di retorica terzomondista, Manifesti, Gianni Minà, barbudos, pueblos unidos que jamás serán vencidos, Sante Clare, rivoluzionari del sabato sera. Queste due righe: “Il governo cubano autorizzerà temporaneamente a partire da lunedì prossimo la libera importazione di alimenti, medicine e prodotti…

Winston Marshall: il musicista che le suona e le canta al pensiero mainstream

di Dario Mazzocchi, in Cultura, Quotidiano, del

Winston Marshall e Andy Ngo non hanno molto in comune. Il primo è un musicista britannico, conosciuto per suonare il banjo nella band Mumford & Sons; il secondo è un giornalista d’inchiesta statunitense di area conservatrice che ad inizio anno ha pubblicato “Unmasked: Inside Antifa’s Radical Plan to Destroy Democracy”, opera in cui critica il…

L’impossibile diarchia Conte-Grillo e la svolta a sinistra di Letta

di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

Sempre la solita canea destrorsa che insinua e coltiva dubbi sulla buona salute del centrosinistra, di salute ce n’è anche troppa, visto che Pd e 5 Stelle puntano entrambi alla maggioranza, l’ex partitone coltiva “una vocazione maggioritaria”, il movimento, partito in progress, più ambizioso o più sognatore, punta ad “una assoluta maggioranza”. Naturalmente solo relativa,…

La Teoria critica della razza, l’ideologia che sta intossicando l’America (e l’Occidente)

di Rob Piccoli, in O, America!, Rubriche, del

In un suo recente tweet, l’ex segretario di Stato Mike Pompeo ha scritto che la cosiddetta Critical Race Theory (teoria critica della razza) “fa parte del tentativo della sinistra radicale di iniettare il socialismo in ogni aspetto della nostra vita e indottrinare la prossima generazione di americani”.  L’allarme di Pompeo si conclude con un’esortazione che…

Se le icone pop della sinistra Harris e Frederiksen dicono stop all’immigrazione incontrollata

di Mauro Bondì, in Esteri, Quotidiano, del

Sono giorni complicati per i progressisti di tutto il mondo. Nel giro di una settimana, un doppio riposizionamento a sinistra rischia di mandare in fumo anni passati a fare retorica sull’immigrazione e a raccontare la storiella delle “destre fasciste e razziste” da arginare e marginalizzare. Prima ci si è messa la premier danese Mette Frederiksen,…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy