• 25/09 @ 17:16, Dai condottieri del XV e XVI secolo una lezione per ogni tempo: andare oltre i limiti. Una ricerca di Gabriele Camp… https://t.co/01UPIONKC4
  • 25/09 @ 14:34, La Macedonia (presto Nord Macedonia) verso l’integrazione euro-atlantica, di Giuseppe Morabito https://t.co/CTGNLUSOjt
  • 25/09 @ 14:31, Barcellona e la sindaca in calzamaglia: l’arroganza ideologico-morale di Ada Colau, di Massimo Bassetti https://t.co/vslAC6QWTs
  • 24/09 @ 14:20, Tra cene, psichiatri e interviste al vetriolo il Partito democratico sta scomparendo, di @martinoloiacono https://t.co/9X3NUoLSB7
  • 24/09 @ 12:09, La Chiesa di Bergoglio si arrende alla dittatura cinese, di Federico Punzi https://t.co/dBD91TZGcd
  • 21/09 @ 07:34, Un nuovo partito filo-europeo nel Regno Unito? You’ve got to be kidding, di @DanieleMeloni80 https://t.co/7gK1tHct8k

Tag Salvini


Se la separazione dei poteri è violata a perdere è il Paese. Ma vale anche per i magistrati

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Dopo la diretta Facebook in cui apriva la lettera contenente l’avviso di garanzia per il caso Diciotti, Salvini è di nuovo al centro delle polemiche. Giustamente diranno alcuni. Certo, perché contrapporre due corpi dello Stato sulla base della legittimazione popolare lede i princìpi costituzionali. Aprire un conflitto tra magistratura non elettiva e potere esecutivo elettivo…

Populismo aleatorio, ma il sovranismo è destinato a durare

di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Archiviato il clamore dell’incontro Orban-Salvini e, di conseguenza, anche la rappresentazione semplicistica data dai media mainstream nostrani, lo sguardo della politica internazionale si posa sulle prossime elezioni europee del maggio 2019, dove è facile prevedere una vittoria dei movimenti anti-establishment sul Pse e sul Ppe. Sulla scia delle presunte nuove alleanze europee, è utile specificare…

Ieri Berlusconi, oggi Salvini. La sinistra non ha imparato nulla: la demonizzazione non paga

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Grazie alle tecniche d’opposizione della sinistra Salvini sta diventando un nuovo Berlusconi. Potrebbe sembrare un’affermazione paradossale ma non lo è, se si osservano i recenti sviluppi della politica italiana. Pare proprio che il ventennio berlusconiano non abbia insegnato nulla al Pd che continua a commettere gli stessi errori, ignorando che la delegittimazione sistematica dell’avversario produce…

Se il dibattito pubblico è avvelenato non si affrontano i veri problemi: intolleranza e assenza di legalità

di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

Il caso Daisy ha dimostrato ancora una volta che l’arena pubblica italiana è un ring. E non ci riferiamo solo alla politica, perché anche l’informazione ha avuto una parte importante nella recente scazzottata tra presunti razzisti e presunti buonisti. Sì, perché buona parte dei media, nonostante i carabinieri avessero fin da subito escluso il movente…

Governo giallo-blu a gonfie vele (per ora), ma temi economici divisivi. La legge di bilancio sarà il banco di prova

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

All’inizio sembrava impossibile, poi improbabile, ma alla fine il governo giallo-blu è nato. Messi da parte i conflitti e le parole grosse, e dopo la rottura (definitiva?) del centrodestra, Salvini e Di Maio sono al potere da quasi due mesi. E il loro operato, almeno finora, sembra piacere agli italiani. Infatti, secondo un sondaggio pubblicato…

Il futuro di Forza Italia e del centrodestra nell’era della “trazione leghista”

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Dopo il 4 marzo e soprattutto dopo la formazione del governo giallo-blu la fisionomia del centrodestra è cambiata radicalmente. L’alleanza tradizionale tra FI, Lega e An-FdI si è fortemente trasformata. Infatti Forza Italia ha perso il ruolo di polo aggregatore per diventare una forza secondaria. Dopo il sorpasso elettorale della Lega e il lascia passare…

O con Salvini o contro: ragionamenti e sfumature bandite dal dibattito pubblico

di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

Il manifesto di Rolling Stone, le magliette rosse e lo scambio epistolare Veronesi-Saviano da una parte; Salvini e la Lega dall’altra. “Chi tace è complice”, a cui viene risposto con l’hashtag #iostoconSalvini. Una contrapposizione assoluta senza possibilità di dialogo tra i due contendenti: i “buonisti con il Rolex” che insultano “i razzisti ignoranti”. E viceversa,…

Su immigrazione e frontiere si sta ridefinendo la politica europea. Post-Merkel più vicino

di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Una delle principali critiche alla linea di politica europea del governo Conte, in particolare sul tema dell’immigrazione, è che sbaglierebbe alleanze. Come si fa a flirtare con l’Austria e i Paesi di Visegrad, che non hanno accettato un singolo ricollocamento e si oppongono strenuamente alla revisione del regolamento di Dublino e a qualsiasi sistema di…

Lotta politica ancora legata ai vecchi schemi destra-sinistra, fascisti-comunisti

di Fabrizio Priano, in Politica, Quotidiano, del

In Italia la politica della cosiddetta Prima Repubblica, cioè dal Dopoguerra a Tangentopoli, ha sempre visto una forte contrapposizione tra sinistra, più o meno comunista, schieramenti che si rifacevano al Patto Atlantico, e destra relegata in un angolo in quanto considerata erede del fascismo. Questo ha funzionato fino alla fine degli anni Ottanta del secolo…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy