• 25/09 @ 17:16, Dai condottieri del XV e XVI secolo una lezione per ogni tempo: andare oltre i limiti. Una ricerca di Gabriele Camp… https://t.co/01UPIONKC4
  • 25/09 @ 14:34, La Macedonia (presto Nord Macedonia) verso l’integrazione euro-atlantica, di Giuseppe Morabito https://t.co/CTGNLUSOjt
  • 25/09 @ 14:31, Barcellona e la sindaca in calzamaglia: l’arroganza ideologico-morale di Ada Colau, di Massimo Bassetti https://t.co/vslAC6QWTs
  • 24/09 @ 14:20, Tra cene, psichiatri e interviste al vetriolo il Partito democratico sta scomparendo, di @martinoloiacono https://t.co/9X3NUoLSB7
  • 24/09 @ 12:09, La Chiesa di Bergoglio si arrende alla dittatura cinese, di Federico Punzi https://t.co/dBD91TZGcd
  • 21/09 @ 07:34, Un nuovo partito filo-europeo nel Regno Unito? You’ve got to be kidding, di @DanieleMeloni80 https://t.co/7gK1tHct8k

Tag Roma


Day by Day: la presa di Porta Pia e la prima Chianti Academy in Cina

di Gianfranco Ferroni, in Day by Day, Rubriche, del

Apertura straordinaria del Mausoleo Ossario Garibaldino nella ricorrenza della Presa di Porta Pia. Il monumento sarà accessibile al pubblico in apertura straordinaria nell’intera giornata del 20 settembre. L’evento è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. La fiamma dei bracieri del monumento di via Garibaldi ricorderà a romani…

Day by Day: le star della gastronomia mondiale a Paestum e l’eclissi totale di luna al Colosseo

di Gianfranco Ferroni, in Day by Day, Quotidiano, Rubriche, del

Una cena unica e irripetibile, organizzata dal congresso internazionale di cucina d’autore Lsdm, che avrà come protagoniste le star della gastronomia mondiale. È quanto andrà in scena lunedì 30 luglio all’ombra del magnifico Tempio di Nettuno con lo scopo di raccogliere fondi destinati a nuovi scavi stratigrafici all’interno del Parco Archeologico di Paestum, una delle…

“Via Almirante”, il fascismo degli antifascisti, le inqualificabili risse sulla toponomastica, in un’Italia stracolma di vie e piazze intitolate a Togliatti

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Lascio da parte la sequenza (ormai consueta per Virginia Raggi, sindaco di Roma sempre più a propria insaputa) dei “non sapevo”, “non è mia responsabilità”, eccetera. Sta di fatto che da trentasei ore si è scatenata un’ennesima ed evitabilissima canea sulla possibilità di intitolare a Roma una strada a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento…

Occhio, si squaglia il Movimento 5 Stelle…

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

L’effetto anti-casta viene meno, l’agenda di governo è dominata da Salvini, i limiti della squadra sono palesi. Più la cambiale-Roma in scadenza La legge spietata della turbopolitica è ben nota a chi abbia uno sguardo realista e freddo: quello che si crea rapidamente può con altrettanta rapidità essere prosciugato. Viviamo in un tempo di estrema…

Il Canaro, e l’evoluzione del fascino del male a Roma

di Adriano Angelini Sut, in Libri, Recensioni, del

Era un freddo febbraio del 1988 quando Pietro De Negri, soprannominato poi dal quotidiano Il Messaggero “Er Canaro” per la sua attività di tosatore di cani (oggi si chiamerebbe, in maniera più aggraziata, tolettatore) compì la sua personale vendetta contro l’ex pugile dilettante Giancarlo Ricci. Fu una storia che occupò i giornali per mesi. Il…

Birra Peroni e l’acqua di Roma, un legame storico che celebra l’Italia

di Gianfranco Ferroni, in Cultura, Economia, Quotidiano, del

Testimoniare il legame tra un’azienda e la città che l’ha vista crescere. Con questo obiettivo, Birra Peroni e l’Archivio di Stato di Roma, grazie anche al contributo dell’Archivio Storico Capitolino, hanno inaugurato la mostra “Acqua e birra per Roma Capitale – Economia, demografia e alimentazione negli archivi storici di Acqua Marcia e Birra Peroni”, visitabile…

Les yeux des pauvres (gli occhi dei poveri) della povera vecchia megera Roma

di Adriano Angelini Sut, in In Cold Blood, Rubriche, del

Esiste un poemetto di Baudelaire. Si chiama “Les yeux des pauvres” (Gli occhi dei poveri). E’ un piccolo grande capolavoro che descrive la povertà in Francia di fine ottocento, nella Parigi scintillante delle patisseries dove i piccoli borghesi dell’epoca gustavano le loro paste seduti ai tavolini e, di fuori, i bambini delle famiglie povere si…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy