• 23/01 @ 19:32, Passato inosservato il vero erede di Qassem Soleimani: Mohammad Hejazi, di Dorian Gray https://t.co/6nhw0GiS55
  • 23/01 @ 19:31, Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra, di Corrado Ocone https://t.co/IJjT10knaQ
  • 23/01 @ 12:30, La locomotiva Trump a Davos: dopo la tregua con la Cina, nel mirino l’Europa, di @jimmomo https://t.co/237Z9rHA6X
  • 22/01 @ 19:20, Nel voto in Emilia Romagna la reazione del sistema a Salvini e due visioni di democrazia, di Franco Carinci https://t.co/YfCtjS5Fz8
  • 22/01 @ 18:13, Richard Jewell: il conservatore libertario Clint Eastwood non delude mai, di @Capezzone https://t.co/tKEG0b8eHm
  • 22/01 @ 11:37, Le virtù del nazionalismo secondo Yoram Hazony: ma attenzione ai difetti e alle semplificazioni sul liberalismo, di… https://t.co/iJAolFBH7Y

Tag Renzi


Se il culturame di sinistra la fa ancora da padrone

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Ancora oggi subiamo le conseguenze della scelta Dc di lasciare giustizia e cultura ai comunisti Non si sa se sia un bene o un male continuare a parlare di Rula Jebreal. Si rischia forse di attribuire alla giornalista un’importanza eccessiva ed immeritata, ma qualche considerazione ulteriore non guasta, soprattutto circa le vesti stracciate dei falsi…

Dietro la richiesta di un “uomo forte” la stanchezza per una politica ridotta a rissa inconcludente

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

È ormai ricorrente l’affermazione di un revival della classica contrapposizione fra sinistra e destra, che si era appannata col tramontare delle rispettive referenze a contrapposte classi sociali. Il che sembra trovare una precisa conferma nella crisi dei 5Stelle, nati all’insegna di una smentita di tale contrapposizione, dalla caratura nettamente populista di una rivolta contro l’establishment,…

Le grane di Renzi e il finanziamento della politica

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

In Italia non ci facciamo mancare, almeno per un paio di volte all’anno, qualche scandalo o presunto tale della politica sul piano giudiziario. Adesso è il turno di Matteo Renzi e della Fondazione Open, nel cui consiglio di amministrazione sedevano, fino ad aprile 2018, data di cessazione delle attività di Open, Maria Elena Boschi, Marco…

Seta, acciaio e bavaglio: il Movimento 5 Stelle strumento delle mire di Pechino sull’Italia

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Politica, informazione, commercio, reti strategiche, industria: il Governo Conte 2 sempre più compromesso con la Cina volta le spalle all’alleato Usa. I “regali” di Di Maio (e Renzi prima di lui) a Pechino e la propaganda del PCC sul blog di Beppe Grillo Firmi un memorandum con Pechino e ti ritrovi l’ambasciatore cinese che minaccia…

Da quando la sinistra non vince più, Internet è diventato una “fogna” da ingabbiare se non chiudere

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Dopo la disfatta della coalizione giallorossa in Umbria puntuali, come al solito, sono giunte le critiche a internet e ai social media. In quest’ultima occasione, forse per una coincidenza, sono partite da Luigi Marattin. Il deputato di Italia Viva ha infatti proposto di obbligare chiunque apra un profilo social a registrarsi usando un documento d’identità…

La “bomba” Ilva un altro regalo alla Cina: ed esplode proprio mentre Di Maio brinda con Xi

Federico Punzi di Federico Punzi, in Economia, Esteri, Quotidiano, del

La crisi della siderurgia italiana apre ancor di più le porte alle importazioni di acciaio cinese: Italia anello debole, mentre Di Maio brinda con Xi e nemmeno Renzi può cancellare le sue impronte Il ritiro di ArcelorMittal dall’ex Ilva aggiunge una bomba economica e sociale ad una bomba ambientale. La chiusura di una delle più…

La nuova vita politica da “liberale” di Renzi: fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio…

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Si dice che Matteo Renzi sia un politico dotato di una certa scaltrezza. Una virtù che però si trova spesso ad essere insidiata dall’ego smisurato e dall’eccesso di sicurezza del personaggio. Ha delle intuizioni giuste, quanto meno per il proprio tornaconto, ma scivola poi rovinosamente, peccando di superbia. Se a Rignano sull’Arno lo etichettavano come…

Il segreto del consenso di Salvini: un ceto medio conservatore da non sottovalutare né demonizzare

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

Il combattimento televisivo tra Matteo Salvini e Matteo Renzi che è andato in scena martedì in seconda serata a Porta a Porta, sotto la guida misurata di Bruno Vespa, secondo una opinione diffusa, s’è chiuso pari e patta, anche se non mi risulta siano state predisposte valutazioni dell’audience come si usa fare in Usa. Ciò…

Tra Pd e M5S una fusione a freddo che faticherà a conquistare gli elettori: intervista ad Andrea Altinier

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

“L’alleanza tra Pd e M5S non ha avuto il percorso tradizionale della formazione di una coalizione, ma è stata una fusione a freddo, priva di valori condivisi, per frenare Salvini’’. E anche per questo “il Conte Bis non gode della luna di miele con gli elettori”. Andrea Altinier, docente universitario presso lo Iusve, a lungo…

Pd né unitario né plurale, sempre più a sinistra: e se non fosse quello di Salvini il “suicidio perfetto”?

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

Certo, i sondaggi non sono voti elettorali, ma quelli “seri” influenzano pesantemente la politica. Si può fare una media fra i più accreditati; oppure tenerne fermo uno, ripetuto periodicamente, per far conto delle percentuali di volta in volta assegnate e delle variazioni in più o in meno verificatesi nell’intervallo di tempo. E proprio le variazioni…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy