• 05/12 @ 07:05, Trump show al vertice Nato di Londra: Macron ko davanti ai giornalisti, ma ne ha per tutti, di @jimmomo https://t.co/13Nxnq6Jlw
  • 04/12 @ 19:25, Minima Politica – Il finanziamento pubblico dei partiti presuppone una cultura politica che non abbiamo, di Dino Co… https://t.co/Vadq1hFbds
  • 04/12 @ 19:24, Piccolo dizionario per orientarsi nella neolingua del governo giallo-rosso – Primo volume (A-M), di Daniele Meloni https://t.co/wdl7Y5p4AC
  • 03/12 @ 19:59, Due ore di fumo alle Camere: tutti gli equivoci e le contraddizioni di Conte sul MES, di @jimmomo https://t.co/yV9dcopP3E
  • 03/12 @ 19:58, L’ultimo miraggio della sinistra: le Sardine salmonate, di Max Del Papa https://t.co/jyxq2ILdVJ
  • 03/12 @ 19:57, Le grane di Renzi e il finanziamento della politica, di Roberto Penna https://t.co/uYjKywdyJS

Tag politicamente corretto


Gli Imperdonabili: c’è chi dice no ai soliti noti dell’editoria, che si premiano tra loro, e cerca di dare una scossa al sistema

Avatar di Adriano Angelini Sut, in Cultura, Quotidiano, del

Giulio Milani (Transeuropa Edizioni) è uno degli editori più vivaci e sicuramente più capaci del panorama editoriale italiano. Negli ultimi anni si è confermato uno straordinario scopritore di talenti e un combattente del settore. La sua nuova iniziativa è destinata a far discutere. In occasione della Fiera del libro di Roma, Più Libri Più Liberi,…

Minima Politica – Per la sinistra l’avversario buono è quello morto: la memoria politicamente corretta

Avatar di Dino Cofrancesco, in Minima Politica, Rubriche, del

Nel discorso politico italiano gli avversari buoni sono gli avversari morti. Virtù viva sprezziam, lodiamo estinta. È sempre capitato ma c’è un limite a tutto. Ormai anche sulla grande stampa, quella dell’establishment, si è inondati dalla retorica della gran bontà dei cavalieri antiqui, rivali e di fe’ diversi. Tutto questo ha una logica: per fascistizzare…

Da quando la sinistra non vince più, Internet è diventato una “fogna” da ingabbiare se non chiudere

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Dopo la disfatta della coalizione giallorossa in Umbria puntuali, come al solito, sono giunte le critiche a internet e ai social media. In quest’ultima occasione, forse per una coincidenza, sono partite da Luigi Marattin. Il deputato di Italia Viva ha infatti proposto di obbligare chiunque apra un profilo social a registrarsi usando un documento d’identità…

Una commissione orwelliana per imbavagliare le opinioni “scorrette” e criminalizzare gli avversari politici

Federico Punzi di Federico Punzi, in Politica, Quotidiano, del

Non dovrebbe esserci bisogno nemmeno di spiegare perché astenersi, o anche opporsi all’istituzione di una commissione parlamentare “straordinaria” non significa in alcun modo mancare di rispetto alla senatrice a vita Liliana Segre, che l’ha proposta, né significa avere a che fare con chi l’ha vigliaccamente offesa, essere antisemiti e razzisti. Che invece i due piani…

Il femminismo radicale della Gruber fa parlare di sé, ma la battaglia per i diritti delle donne è un’altra cosa

Avatar di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

“Gli uomini devono essere rieducati”. È questo il messaggio lanciato dall’intervista di Lilli Gruber a IoDonna per presentare il suo nuovo libro “Basta! Il potere delle donne contro la politica del testosterone’’. La celebre conduttrice televisiva, descritta come una giornalista “sempre equilibrata” (sic!), sostiene anche che i maschi siano descrivibili usando 3 “v”: volgarità, violenza e visibilità…

L’altra faccia del lunedì – La voglia di censurare “l’odio” e le fake news. Degli avversari, ovviamente…

Avatar di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Leggiamo il ritratto, dipinto da Francesco Merlo, di Giorgia Meloni pubblicato giorni fa su Repubblica. Indubbio che istighi all’odio verso la leader di Fratelli d’Italia, che bene ha fatto a querelare. Oppure un meno noto articolone di Le Monde del 25 ottobre, tutto giocato sul parallelo tra il d’Annunzio fiumano e Salvini, ove quest’ultimo è…

Italiani che fanno secco un italiano, sovranista per giunta…

Avatar di Max Del Papa, in Media, Politica, Quotidiano, del

Evviva, i due assassini del povero Luca Sacchi sono italiani. La certezza non c’è ancora, ma in questo caso le cautele possono tranquillamente fottersi, mica parliamo di migranti, richiedenti asilo, che quando delinquono bisogna leggere i resoconti con la lente d’ingrandimento per capire da dove vengono. Il garantismo, il politicamente corretto per questa volta li…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy