• 25/09 @ 17:16, Dai condottieri del XV e XVI secolo una lezione per ogni tempo: andare oltre i limiti. Una ricerca di Gabriele Camp… https://t.co/01UPIONKC4
  • 25/09 @ 14:34, La Macedonia (presto Nord Macedonia) verso l’integrazione euro-atlantica, di Giuseppe Morabito https://t.co/CTGNLUSOjt
  • 25/09 @ 14:31, Barcellona e la sindaca in calzamaglia: l’arroganza ideologico-morale di Ada Colau, di Massimo Bassetti https://t.co/vslAC6QWTs
  • 24/09 @ 14:20, Tra cene, psichiatri e interviste al vetriolo il Partito democratico sta scomparendo, di @martinoloiacono https://t.co/9X3NUoLSB7
  • 24/09 @ 12:09, La Chiesa di Bergoglio si arrende alla dittatura cinese, di Federico Punzi https://t.co/dBD91TZGcd
  • 21/09 @ 07:34, Un nuovo partito filo-europeo nel Regno Unito? You’ve got to be kidding, di @DanieleMeloni80 https://t.co/7gK1tHct8k

Tag Partito democratico


Tra cene, psichiatri e interviste al vetriolo il Partito democratico sta scomparendo

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Di questo passo l’estinzione non sembra lontana. I problemi che attanagliano i Dem sono tanti e non nascono certo dalle elezioni del 4 marzo, che possono essere considerate il culmine di una crisi di lungo periodo. Perché la questione è sempre quella dell’identità. Identità che mancava al Pci-Pds dopo la svolta della Bolognina, identità che…

Errori ed orrori della sinistra italiana: ecco come il Pd si è scavato la fossa da solo

di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Maria Elena Boschi è donna di certezze: “Ma quali periferie, abbiamo perso perché non siamo stati abbastanza sui social”. Come a dire perché non abbiamo saputo vendere abbastanza fumo, non abbiamo saputo incantare i gonzi. Sicuro, dall’altra parte ci stanno i rozzi, i populisti, gli usurpatori, ma in cosa questa decaduta classe di potere sarebbe…

Il Pd e lo psicodramma delle cene

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Il mese di settembre non è mai facilissimo per le famiglie italiane: la ripresa del lavoro, la prima rata del riscaldamento da pagare, il conto dei libri per i figli che vanno a scuola. Tra tante preoccupazioni, però, c’è una sicura fonte di buonumore: è la crisi del Pd, l’unico caso in cui un’agonia politica…

Se i partiti fossero una bevanda…

di Gianfranco Ferroni, in Politica, Quotidiano, del

A chi la danno a bere, oggi, i partiti politici? Per capire meglio dove sta andando l’Italia, una buona indicazione è quella di tentare di identificare i movimenti con una bevanda. Cominciamo la lista con la Lega di Salvini: è diventata un energy drink, ovvero quelle popolarissime bevande non alcoliche che contengono sostanze stimolanti, come…

Dal caso Daisy ai migranti della Diciotti. Tutti i “contrordine, compagni!” che hanno funestato l’estate dei trinariciuti rettopensanti

di Max Del Papa, in Media, Politica, Quotidiano, del

“L’immensità sovrannaturale” di Giovannino Guareschi, “la quale” – come scolpirebbe Peppone – aveva capito con formidabile anticipo le virtù trinariciute dei democratici dalla “obbedienza pronta, cieca e assoluta” incline al “contrordine, compagni!”. Guareschi manca da 50 anni tondi, ma la fola dell’uovo messa in scena dall’informazione con la terza narice sembra una delle sue farse…

Ieri Berlusconi, oggi Salvini. La sinistra non ha imparato nulla: la demonizzazione non paga

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Grazie alle tecniche d’opposizione della sinistra Salvini sta diventando un nuovo Berlusconi. Potrebbe sembrare un’affermazione paradossale ma non lo è, se si osservano i recenti sviluppi della politica italiana. Pare proprio che il ventennio berlusconiano non abbia insegnato nulla al Pd che continua a commettere gli stessi errori, ignorando che la delegittimazione sistematica dell’avversario produce…

Renzi e la via giudiziaria (a giorni alterni). Sic transit gloria mundi (con certificazione di Ferrara e Velardi)

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

E’ tornato Matteo Renzi: nelle pause tra un rogito e l’altro, ha ricominciato a farci sentire la sua voce, evidentemente convinto che gli italiani non possano farne a meno. “Starò zitto due anni: promesso”, aveva assicurato al suo esordio a Palazzo Madama da “senatore semplice”. Ma non ha resistito per più di due mesi. Così,…

Processo ai social media… ma solo se la sinistra perde le elezioni

di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

Internet e i social media dopo il 4 marzo sembrano essere diventati il male. Dopo la disfatta del Pd, molti commentatori hanno descritto Facebook, Twitter e anche Instagram come luoghi di indottrinamento in cui molti cervelli vanno all’ammasso. La Rete è stata aspramente criticata perché ritenuta promotrice di contenuti esclusivamente deleteri come fake news, teorie…

Finiti i Mondiali, torna l’appassionante soap-opera Pd

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Ora che i mondiali di calcio sono finiti, adesso che le televisioni iniziano una programmazione estiva striminzita e deludente, tra repliche e avanzi di magazzino, c’è una sola cosa che può regalarci un momento di buonumore al giorno, un attimo di sollievo dalle preoccupazioni, una benedetta distrazione da rate di mutuo, cartelle Equitalia, suocere invadenti,…

La Corte Suprema dà ragione a Trump sul travel ban, mentre i Democratici perdono pezzi importanti

di Mattia Magrassi, in Esteri, Quotidiano, del

Poco prima di chiudere i battenti per la pausa estiva, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato a Trump e alla sua base due buoni motivi per festeggiare. Innanzitutto, martedì scorso, nel caso National Institute of Family and Life Advocates c. Becerra, la Corte ha dichiarato incostituzionale una legge dello Stato della California che…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy