• 15/01 @ 20:54, A Trump e ai Repubblicani conviene trovare un terreno comune, la piattaforma c’è già: riforma elettorale e dei Soci… https://t.co/Nro1APQllH
  • 15/01 @ 20:53, Per gli iraniani sarebbe stato meglio Trump: le parole di Faezeh Hashemi, figlia di Rafsanjani, scuotono Teheran https://t.co/fLjBySPpuU
  • 15/01 @ 17:57, Elezioni, subito. Si può, si deve: irresponsabili sono coloro che preparano ulteriori forzature, di Federico Punzi https://t.co/JfvhDrMcDL
  • 15/01 @ 14:03, Khamenei nega agli iraniani i vaccini occidentali: la narrazione del regime anteposta alla salute dei cittadini https://t.co/BvKEavBdbu
  • 15/01 @ 14:02, Trump-Aiace e l’errore di reagire con “hybris” alle ingiustizie, di Fabrizio Borasi https://t.co/gZVBNxYlxl
  • 15/01 @ 14:01, La crisi interna a Washington indebolisce gli Usa davanti alla vera minaccia: la Cina, di Michele Marsonet https://t.co/zYvqiHVW6Y

Tag Partito democratico


I bluff e i contro-bluff della verifica: da Renzi al Colle, tutti vogliono galleggiare mentre il Paese affonda

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

Chi bleffa, Renzi o Franceschini? A quanto pare il piatto in tavola è il rischio di uno scioglimento del Parlamento, che nessuno dei due intende correre, ma mentre Renzi lo considera improbabile, anche in presenza di un sommovimento al vertice, Franceschini lo giudica scontato, pure in occasione di un cambio limitato a qualche ministro di…

La sinistra riparta da Biden-Starmer: un “nuovo inizio”, ma con pochi eletti e tanta confusa nostalgia

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

Più che una riedizione della terza via di Tony Blair, che parlava da premier, una qual sorta di riproposizione di una edulcorata internazionale socialista o socialdemocratica, una union sacrée dei partiti della sinistra, in larga crisi, ma tale da poter dare al Pd una sorta di rilevanza mondiale… Ma Biden dialogherà coi Paesi e non…

A preparare il caos sono i Democratici: le pericolose connessioni con Antifa e BLM e il rischio brogli

Avatar di Max Balestra, in Esteri, Quotidiano, del

Il ribaltamento della narrazione: i media attribuiscono ambizioni tiranniche e golpiste a Trump, mentre è l’altra parte a praticare la violenza squadrista di strada e a prepararsi a contestare, o rubare, le elezioni… Voto per posta e ballot harvesting hanno provato più e più volte di essere vulnerabili a errori e brogli. E tutti i…

Il lento e inesorabile fallimento dell’Ulivo/Pd: dalla vocazione maggioritaria al ritorno del proporzionale

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

1. C’è stata una stagione della politica italiana caratterizzata dalla presenza di grandi alberi di lenta crescita e di durata secolare, che scelti come simboli, prima da un partito, poi da una coalizione avrebbero dovuto segnare una lunga vita, mentre invece sono ormai consegnati ai ricordi di coloro che ne sono stati protagonisti o spettatori:…

Democrazia amputata: nell’indifferenza generale, si avvicina il referendum sulla riforma che taglia i parlamentari

Avatar di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Si avvicina nel disinteresse generale della prima estate post-Covid il referendum sulla riforma costituzionale che taglia il numero dei parlamentari. Anche su questo fronte il governo si presenta disunito e i mezzi di informazione stanno relegando una questione centrale per la nostra democrazia – quella riguardante il rapporto tra rappresentanti e rappresentati – nelle pagine…

Di nuovo, la sinistra gioca la carta mediatico-giudiziaria: primo partito di opposizione assediato da procure e manganelli di carta

Avatar di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Ma dopo il caso Palamara il gioco è ormai scoperto… Da oltre 30 anni in Italia stiamo assistendo alla trasformazione della repubblica democratica in repubblica giudiziaria. Craxi, Berlusconi e ora Salvini sono le vittime di una caccia alle streghe attraverso la quale si mira a sovvertire l’esercizio della sovranità popolare, a stabilire un regime in…

Recovery-Mes: una polizza di assicurazione politica, Italia legata mani e piedi e governo blindato

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Il “Recovery Mes” non serve a rilanciare l’economia, ma a ipotecare il futuro politico del nostro Paese, blindando l’unica formula di governo che offre sufficienti garanzie all’Ue; non aiuterà famiglie e imprese, ma un sistema di potere in crisi di consenso… Un accordo “storico”. Squillano le trombe delle quinte colonne dell’europeismo: politici e giornali eurolirici…

A Bruxelles tutti “vincitori”, ma tutti pagheranno il prezzo di un’Europa disfunzionale

Avatar di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

L’Ue ha creato un meccanismo deteriore in cui la classe politica italiana non risponde più dell’efficienza del proprio operato in economia, ma invece, nei fatti, solamente del proprio allineamento ideologico rispetto al verbo “unionista”… E ha rappresentato in questi anni un pesante elemento di interferenza nella normale dinamica democratica dei vari Paesi, che in Italia…

Cultora © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy