• 23/01 @ 19:32, Passato inosservato il vero erede di Qassem Soleimani: Mohammad Hejazi, di Dorian Gray https://t.co/6nhw0GiS55
  • 23/01 @ 19:31, Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra, di Corrado Ocone https://t.co/IJjT10knaQ
  • 23/01 @ 12:30, La locomotiva Trump a Davos: dopo la tregua con la Cina, nel mirino l’Europa, di @jimmomo https://t.co/237Z9rHA6X
  • 22/01 @ 19:20, Nel voto in Emilia Romagna la reazione del sistema a Salvini e due visioni di democrazia, di Franco Carinci https://t.co/YfCtjS5Fz8
  • 22/01 @ 18:13, Richard Jewell: il conservatore libertario Clint Eastwood non delude mai, di @Capezzone https://t.co/tKEG0b8eHm
  • 22/01 @ 11:37, Le virtù del nazionalismo secondo Yoram Hazony: ma attenzione ai difetti e alle semplificazioni sul liberalismo, di… https://t.co/iJAolFBH7Y

Tag partiti


Le dinamiche del finanziamento alla politica e quel “clima infame” che portarono Craxi ad Hammamet

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

La lontananza dall’Italia, la perdita del potere e la malattia. Sono queste le sofferenze che prova a descrivere Hammamet, il nuovo film di Gianni Amelio su Bettino Craxi. Un film che ha il merito di riportare all’attenzione il leader socialista, anche se non riesce, o probabilmente non vuole, focalizzarsi sui fatti e gli episodi che…

La logica fai-da-te della politica italiana

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Per gli antichi, la logica era l’arte del pensiero virtuoso, ossia del bene ragionare per la giusta causa. Troppo impegnativo, lasciamo perdere. Per i matematici è invece un metodo di analisi scientifica, attraverso l’uso di regole e simboli, quindi un sistema per mettere ordine nel ragionamento seguendo un percorso consolidato. Possibile, con un po’ di…

La potenza o l’impotenza dei simboli in politica: da falce e martello a sardine

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

I vocabolari etimologici concordano nell’attribuire la provenienza del termine “simbolo” dal latino “symbolum”, a sua volta discendente dal termine greco “σύμβολον”. Non sussiste dubbio alcuno sul significato di questa parola: l’egida grafica che raggruppa più persone che manifestano gli stessi ideali, oltre ad essere lo stesso simbolo un riferimento per altre persone che si vogliano…

Minima Politica – Il finanziamento pubblico dei partiti presuppone una cultura politica che non abbiamo

Avatar di Dino Cofrancesco, in Minima Politica, Rubriche, del

La vicenda Open non ha solo riconfermato il ruolo politico della magistratura — ormai l’unico potere forte dinanzi al quale i ministri della Repubblica come Alfonso Bonafede continuano a genuflettersi — ma ha, altresì, riproposto il tema — o meglio il tormentone — del finanziamento pubblico ai partiti. Com’è noto, a introdurlo fu la legge…

Le grane di Renzi e il finanziamento della politica

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

In Italia non ci facciamo mancare, almeno per un paio di volte all’anno, qualche scandalo o presunto tale della politica sul piano giudiziario. Adesso è il turno di Matteo Renzi e della Fondazione Open, nel cui consiglio di amministrazione sedevano, fino ad aprile 2018, data di cessazione delle attività di Open, Maria Elena Boschi, Marco…

Il martedì di Capaneo – Dai vecchi partiti-chiesa alle Srl minestrone di oggi. Ne è valsa la pena?

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Nelle aggregazioni dell’epoca post-partitica, i colori si sono come diluiti, i volti della storia ormai si somigliano tutti, i valori si sono omogeneizzati, le opposte scelte di campo di un tempo sono state riassorbite I vecchi partiti politici, che in Europa hanno scritto due secoli di storia e che quasi dovunque stanno esaurendo la loro…

L’altra faccia del lunedì – La falsa leggenda dei leader politici usa e getta

Avatar di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Oggi i leader si bruciano in fretta, in pochi anni, anzi in pochi mesi, sentiamo dire da tutte le parti. Gillian Tett sul Financial times del 15 maggio, in un pezzo intitolato “The rise of pick’n’ mix politics”, cerca di darsi una spiegazione. E paragona la crescita impetuosa e l’altrettanto impetuosa uscita di scena di…

Studiare il “Fenomeno Salvini”, evitando banalità e demonizzazione

Avatar di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

“Fenomeno Salvini” è un libro da leggere. È un libro da leggere perché analizza puntualmente l’ascesa del leader leghista e va a fondo delle dinamiche del suo successo. L’approccio scelto da Giovanni Diamanti e Lorenzo Pregliasco, cogliendo e descrivendo l’intima unità tra la strategia politica e la strategia comunicativa di Salvini, è particolarmente convincente. Il…

Il vero dramma dei partiti: la selezione della leadership e la (non) democrazia interna

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Finalmente il Partito democratico si è dato un nuovo segretario, legittimato da elezioni primarie e quindi autorizzato ad esercitare una leadership piena e, forse, senza troppi ostacoli. Ne siamo felici, non tanto per amore verso il Pd o Nicola Zingaretti, ma perché questo passaggio dovrebbe, (il condizionale è d’obbligo), permettere ai Dem di finirla di…

TIG: gloria passeggera per il centrismo made in Uk

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Alle elezioni del maggio 2017 i due partiti tradizionali di governo del Regno Unito – i Tories e il Labour – hanno ottenuto, complessivamente, circa l’80 per cento dei consensi da parte dell’elettorato britannico. Un risultato che farebbe morire d’invidia popolari e socialisti europei, ormai da tempo in crisi di consenso un po’ ovunque dalla…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy