• 19/07 @ 11:52, Diritto d’asilo e protezione internazionale: numeri, storie e illusioni dei “sedicenti rifugiati”, di #AnnaBono https://t.co/tEsk0A1CIz
  • 19/07 @ 11:22, Quel confronto tra Di Maio e Boccia: lo stato qua, lo stato là, lo stato deve, lo stato può... E la libertà? La lib… https://t.co/JUUtP4VZs7
  • 19/07 @ 06:22, Il futuro del sovranismo passa da Londra? di @DanieleMeloni80 https://t.co/eWZ1mcdQbQ
  • 19/07 @ 06:15, Il futuro di Forza Italia e del centrodestra nell’era della “trazione leghista”, di @martinoloiacono https://t.co/BmqICX9XH7
  • 19/07 @ 06:14, Giovannino Guareschi: un omaggio commosso ad un goliardico frondista, di #GrazianoDavoli https://t.co/ocMFSuMyrg
  • 17/07 @ 11:46, Finiti i Mondiali, torna l’appassionante soap-opera Pd, di @Capezzone https://t.co/FPAWKJSfFz

Tag Movimento 5 Stelle


Quel confronto tra Di Maio e Boccia: lo stato qua, lo stato là, lo stato deve, lo stato può… E la liberta? La libertà d’impresa? L’iniziativa privata? Tutto soffocato dallo statalismo?

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Politica, Quotidiano, Rubriche, del

La chirurgica precisione di Enrico Mentana, l’altra sera, ci ha consegnato su La7 un documento interessante (anche in futuro) per la comprensione dell’Italia del 2018: un bel confronto tra il vicepresidente del Consiglio e ministro del lavoro Luigi Di Maio e il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. L’origine del faccia a faccia era ovviamente legata…

Beppe Grillo è tornato: ma estrarre a sorte i parlamentari non risolleverà la nostra democrazia

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Finalmente è tornato Beppe Grillo. In effetti ci mancava. Ci mancava la sua comicità, ci mancavano le sue urla e soprattutto non riuscivamo più a vivere senza le sue sparate. Insomma ci mancava il campione degli arruffapopolo nostrani. Dopo qualche mese di silenzio il comico si è ripreso la scena, pubblicando un articolo sul suo…

Da dove viene il germe dell’antipolitica e del giustizialismo

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

C’era una volta la Casta. Sì, ce la ricordiamo tutti. Le raccomandazioni, l’accumulo di incarichi, i ladri e le ruberie. L’ormai noto ritornello, nato nei primi anni Novanta con il dipietrismo e il giacobinismo giustizialista del Pds, e sviluppatosi con l’omonimo volume di Stella e Rizzo. Alla nascita di questa forma di antipolitica ha contribuito…

Copyright e internet gratis: ecco perché Di Maio sbaglia

di Luca Bertoletti, in Politica, Quotidiano, del

Qualche giorno fa il vicepremier Luigi di Maio, ministro del lavoro e dello sviluppo economico, ha dichiarato in pompa magna: “Ci opporremmo (sic) con tutte le nostre forza (i refusi sono un diritto d’autore contenuto nel comunicato stampa ufficiale del Mise, ndr) a partire dal Parlamento europeo, siamo anche disposti a non recepire la direttiva…

Qualcuno dica a Salvini che la campagna elettorale è finita: ora a parlare dovrebbero essere i fatti

di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Matteo Salvini è un ottimo leader di partito ed è stato un capace rappresentante dell’opposizione ai governi degli ultimi anni, targati PD o larghe intese. Ha saputo interpretare il malcontento sempre più diffuso ed è costantemente cresciuto a livello elettorale, spingendo il successo della Lega addirittura oltre ai confini padani. Anche chi è distante dal…

Nessuna indulgenza per i gialloverdi, ma nemmeno per i loro avversari

di Alessandro Cocco, in Politica, Quotidiano, del

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione di Alessandro Cocco* Pur comprendendo e condividendo la paura di sparire del mondo lib-con, specie dopo gli ultimi risultati elettorali, è estremamente rischioso mostrarsi troppo accondiscendenti e generosi con questo governo. Fatto sopratutto di persone che fino ad ora hanno dato dimostrazione di non riporre alcuna fede o fiducia…

Salvini domina l’agenda politica e mediatica, ma alla lunga la propaganda non potrà sostituire la capacità di governo

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Matteo Salvini è l’uomo politico del momento. Le sue dichiarazioni, il suo faccione e i suoi hashtag sono su tutti i giornali, su tutte le televisioni e su tutti i social network. Le sue sortite e le sue scelte politiche – giuste o sbagliate che siano – hanno polarizzato l’attenzione del Paese. Il governo legastellato…

Errori di analisi dei mainstream media e nuova frontiera sinistra-destra

di Dario Dedi, in Media, Politica, Quotidiano, del

Riceviamo e pubblichiamo questa riflessione di Dario Dedi Negli ultimi anni i cosiddetti media tradizionali si sono presi non poche batoste. Parliamo dei grandi giornaloni coi loro magnifici opinionisti e analisti politici che recentemente non ne hanno azzeccata una. Da Trump alla Brexit fino alle elezioni politiche italiane del 4 marzo è andata così: se…

“Via Almirante”, il fascismo degli antifascisti, le inqualificabili risse sulla toponomastica, in un’Italia stracolma di vie e piazze intitolate a Togliatti

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Lascio da parte la sequenza (ormai consueta per Virginia Raggi, sindaco di Roma sempre più a propria insaputa) dei “non sapevo”, “non è mia responsabilità”, eccetera. Sta di fatto che da trentasei ore si è scatenata un’ennesima ed evitabilissima canea sulla possibilità di intitolare a Roma una strada a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento…

Occhio, si squaglia il Movimento 5 Stelle…

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

L’effetto anti-casta viene meno, l’agenda di governo è dominata da Salvini, i limiti della squadra sono palesi. Più la cambiale-Roma in scadenza La legge spietata della turbopolitica è ben nota a chi abbia uno sguardo realista e freddo: quello che si crea rapidamente può con altrettanta rapidità essere prosciugato. Viviamo in un tempo di estrema…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy