• 28/11 @ 16:11, Fakhrizadeh. Doppio messaggio, a Teheran e a Biden: nessuno immune e indietro al Jcpoa non si torna, di Titus Liviu… https://t.co/wZyQxL2Pll
  • 28/11 @ 16:09, La forza della propaganda di Pechino: il modello cinese sta prendendo quota anche in Occidente, di Michele Marsonet https://t.co/JzWDYDO2OO
  • 28/11 @ 16:06, “Ronald Reagan – Un conservatore alla Casa Bianca”, di Edwin Meese III: biografia definitiva sul presidente Usa più… https://t.co/g78VHHyaDc
  • 27/11 @ 17:38, Le opposizioni ci cascano: stampella al governo Conte, scattata la trappola della “svolta moderata”, di Federico Pu… https://t.co/DcUpVkFaDf
  • 27/11 @ 17:36, Il mistero della nave-traghetto made in Italy diventata una nave da guerra iraniana https://t.co/0MB88RwlfV
  • 26/11 @ 20:29, Medio Oriente più stabile grazie a Trump, che ha ribaltato dogmi decennali e politiche fallimentari, di Simone Zucc… https://t.co/DumlyA1rhj

Tag Johnson


L’uscita di scena di Cummings: resa dei conti interna ai Tories mentre BoJo rifà il look alla comunicazione

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Così, alla fine, Dominic Cummings ha lasciato Downing Street. Il consigliere capo di Boris Johnson ha seguito il collega capo della comunicazione Lee Cain e ha abbandonato il governo con effetto immediato senza attendere la fine dell’anno come si è lasciato credere da più parti. Le immagini del Rasputin di BoJo che lasciava il suo…

Brexit e Cina: cosa succederà alla Special Relationship Usa-Uk dopo il voto del 3 novembre

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

L’elezione del nuovo presidente degli Stati Uniti interessa tutto il mondo, e, in particolare, l’alleato storico degli americani, il Regno Unito. L’ex capo della pubblica amministra britannica, il dimissionario Mark Sedwill, ha definito in un’intervista alla Bbc “stabile” il legame tra Usa e UK durante la presidenza di Donald Trump. Certo, The Donald è stato…

Ecco perché in Italia amiamo meno sia la “libertà” che la “serietà”: due concezioni del potere a confronto

Avatar di Fabrizio Borasi, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Molto è stato scritto sulle dichiarazioni del premier britannico Boris Johnson (“il nostro Paese ama la libertà più degli altri”) relative alla sua gestione, giudicata troppo “leggera”, della rinnovata emergenza sanitaria portata con sé dall’autunno, e sulla risposta dai toni velatamente polemici del presidente della Repubblica Mattarella (risposta, detto con tutto il rispetto per il…

Restrizioni ed esercito nelle strade per Dpcm. E meno male che amiamo libertà e serietà…

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Politica, Quotidiano, del

Nel Regno Unito i deputati Tories mettono alle strette il loro primo ministro perché le misure anti-Covid non sono sufficientemente dibattute ai Comuni, mentre in Italia basta un atto amministrativo per schierare l’esercito. E meno male che “amiamo la libertà ma anche la serietà”: maggioranza silente, misure anticipate sui media, opposizione sonnolenta Da diversi giorni…

Parla Johnson: una “Nuova Gerusalemme” nel Regno Unito. Ma i privati, non lo Stato, guideranno la ripresa

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Alla fine del suo discorso al congresso dei Tories, il premier Boris Johnson non ha ricevuto la solita standing ovation dedicata ai leader del partito. Ma solo perché il suo intervento era dal vivo ma online, dato che quest’anno i Conservatori – al pari degli altri partiti – hanno stabilito di fare la loro conference…

Il nostro amore per la libertà dimostriamolo rispondendo a Xi Jinping, non a Johnson. Lettera aperta al presidente Mattarella

Avatar di Ludovico Seppilli, in Politica, Quotidiano, del

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera aperta al presidente della Repubblica di Ludovico Seppilli, consigliere comunale a Pino Torinese, Torino, collaboratore parlamentare e componente del Tavolo esteri di Forza Italia Giovani Egregio Presidente Mattarella, non posso esimermi dal rivolgerLe questa lettera, dopo aver sentito le Sue dichiarazioni in risposta al Primo Ministro Boris Johnson. Non…

Collusa con Pechino, l’Oms continua a non azzeccarne una: anche Johnson minaccia un taglio ai fondi

Avatar di Roberto Penna, in Esteri, Quotidiano, del

Nell’immediato Dopoguerra il mondo si diede determinati organismi internazionali per impedire anzitutto il ripetersi di una tragedia come la Seconda Guerra Mondiale e per mantenere la pace fra le nazioni, oltre a dare impulso allo sviluppo economico e sociale dei popoli. L’avvento più importante fu senz’altro quello dell’organizzazione delle Nazioni Unite il 24 ottobre 1945….

Brexit, Johnson respinge i ricatti di Bruxelles e rilancia: c’è vita fuori dall’Ue

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Boris Johnson non lascia. Anzi, rilancia. Attaccato anche dal suo stesso partito sulla gestione della pandemia, sull’esplosione del debito pubblico e per il caos-scuola, il primo ministro britannico è tornato a far tintinnare l’ipotesi di una Brexit senza alcun accordo commerciale tra il Regno Unito e l’Ue, se entro il 15 ottobre non ci saranno…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy