• 19/01 @ 16:05, Ancora sangue in Kenya, ma la Jihad in Africa è ancora sottovalutata, di Anna Bono https://t.co/ODpLU5TMvH
  • 18/01 @ 19:26, Cento anni dopo, la lezione dell’Appello ai liberi e forti di don Luigi Sturzo, di Giuseppe Portonera https://t.co/l2qhPsr7vR
  • 18/01 @ 07:14, Battisti ma non solo: molti i terroristi ancora in fuga dalle proprie responsabilità, di Roberto Penna https://t.co/jZXJBlwM8D
  • 18/01 @ 07:12, Day by Day: Napoli capitale eterna della pizza, a luglio le Olimpiadi, di @Ferronix https://t.co/f66IWcueue
  • 16/01 @ 17:55, Stallo Brexit: come ci siamo arrivati e perché non possiamo permetterci di deridere Westminster, di @jimmomo https://t.co/oXAJnkPpBI
  • 16/01 @ 09:01, L’ecotassa allontana Fca dall’Italia. Investimenti e lavoro a rischio per le smanie ecologiste, di @ric_boccolucci https://t.co/mueSqlfrZR

Tag germania


Quando l’Ue e i suoi leader erano putiniani: il vero rapporto tra Europa e Russia

di Stefano Magni, in Esteri, Quotidiano, del

“L’Onu deve avere un ‘ruolo centrale’ nella ricostruzione dell’Iraq affermano il 12 aprile da San Pietroburgo Vladimir Putin, Gerhard Schroeder e Jacques Chirac, che si incontrano per la prima volta dall’inizio dell’aggressione anglo-americana, il 20 marzo scorso. (…) I tre Paesi hanno ribadito che la loro posizione è di riportare la gestione della crisi irachena…

Day by Day: ai tedeschi piace il vino italiano

di Gianfranco Ferroni, in Day by Day, Rubriche, del

Su 2,5 miliardi di euro di vino importato nel 2017 in Germania, terzo mercato più importante dopo Usa e Uk, il 36 per cento è made in Italy. E se negli ultimi cinque anni, in linea con il trend generale, i vini fermi imbottigliati provenienti dall’Italia sono calati in volume del 10 per cento, hanno…

Esercito Ue, Merkel corregge Macron ma è musica per le orecchie di Putin. Il pericolo del sovranismo europeista

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

È un vero peccato che il presidente francese Emmanuel Macron abbia voluto sfruttare l’occasione del centenario dalla fine della Prima Guerra Mondiale, celebrato lo scorso weekend a Parigi, per dare una lezione a un presidente americano – quando un secolo fa proprio l’entrata in guerra degli Stati Uniti spostò gli equilibri in campo a favore…

Altro che isolazionista, Trump affronta Cina, Russia e Iran e piega la Merkel: la Germania apre al gas Usa

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Dicevano di aver capito Trump pur non avendo capito la sua campagna e nemmeno intuito le sue concrete chance di vittoria. Un isolazionista, il “puppet” di Putin, una sciagura per l’ordine liberale, si stracciavano le vesti commentatori ed esperti il giorno del giuramento del 45esimo presidente degli Stati Uniti. Ma non passa praticamente settimana senza…

Legge elettorale, i tedeschi prendano esempio dagli inglesi

di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Chissà se ora, cornuti e mazziati, Cristiano-democratici e Socialdemocratici tedeschi penseranno che, forse, il proporzionale non è così meraviglioso come hanno sempre immaginato. Già, perché tra le varie analisi che hanno destrutturato il voto in Baviera, nessuno si è lanciato oltre all’anatema contro l’ascesa della destra euroscettica, l’arretramento dei partiti di governo, e una nuova…

Lo tsunami bavarese apre una settimana ad alta tensione per l’Ue, alle prese con Brexit e manovra italiana

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Siamo ancora in attesa dei dati definitivi, ma ormai lo tsunami elettorale in Baviera è cosa certa e non resta che valutarne i contraccolpi, sia a livello nazionale che europeo. Ad essere travolto, infatti, dalle ondate dei Verdi da sinistra, e di Afd e FW (Freie Wähler) da destra, potrebbe non essere solo il cosiddetto…

Dietro le mosse di Moscovici e Juncker le diverse linee di Macron e Merkel con il governo gialloverde

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Gli scambi di battute, invettive e – diciamolo pure – insulti di questi giorni tra Bruxelles e Roma sui numeri della nota di aggiornamento al Def, soprattutto sul rapporto deficit/Pil al 2,4 per cento per il 2019, sono emblematici della crisi nervi e dell’impasse che sta vivendo la Commissione europea: è chiamata a far rispettare…

La figura del Match Analyst si è ormai affermata nel calcio: a cosa serve e come cambia le partite

di Francesco Mezzatesta, in Atlantico Sportivo, Rubriche, del

In principio si contavano i tiri in porta, i calci d’angolo a favore e i falli fatti per avere un’idea di come fosse andata una partita. Poi, fra le altre cose, è stata introdotta la percentuale di possesso palla, che oltre ad analizzare le partite giocate, dava un’idea agli allenatori di come una squadra impostava…

Sanzioni Usa e proteste in strada, il regime iraniano alle strette e l’ipocrisia europea

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Da ieri mattina alle 6 (ore italiane) sono tornate in vigore alcune delle sanzioni economiche Usa contro l’Iran che erano state revocate per effetto dell’accordo sul programma nucleare iraniano raggiunto nel 2015 tra Teheran e i 5+1 (Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito, Francia e Germania), da cui però nel maggio scorso il presidente Trump…

L’Ue cede e tratta, ma già si divide. Trump vuole ridisegnare il commercio globale, non più funzionale agli interessi Usa

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Se alle parole pronunciate e agli impegni presi mercoledì a Washington tra il presidente americano Trump e il presidente della Commissione europea Juncker seguiranno anche i fatti, il commercio tra Usa e Ue, almeno in alcuni settori, sarà presto più libero, aperto ed equo di quanto lo sia oggi e si aprirà davvero una “nuova…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy