• 02/06 @ 09:13, Gli attacchi a Zangrillo svelano l’ipocrisia: anche gli scienziati, se non sono dei “loro”, vanno zittiti e delegit… https://t.co/zZnpgj44fH
  • 02/06 @ 09:11, Non solo gli attacchi a Salvini e alla Lega, lo scandalo Csm danneggia l’Italia e mina la fiducia nelle istituzioni https://t.co/sXoAouSO1t
  • 01/06 @ 08:04, A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare,… https://t.co/qo6VrpkBQP
  • 01/06 @ 08:02, Ecco i “dimenticati del lockdown”: la protesta è destinata a gonfiarsi e non si potrà liquidare per qualche idea st… https://t.co/E1315O1taW
  • 31/05 @ 09:12, I 90 di Clint Eastwood: la bussola dell’individuo, la diffidenza nei confronti dello stato, contro la “pussy genera… https://t.co/EVXv2Qg3f9
  • 31/05 @ 06:35, Declassificate le telefonate Flynn-Kislyak: nessuna collusione e Obama, Comey e Mueller lo sapevano, di @jimmomo https://t.co/7fZWjzTH97

Tag francia


Verso una secessione monetaria? Analisi e possibili conseguenze della sentenza “sovversiva” di Karlsruhe

Avatar di Musso, in Economia, Esteri, Quotidiano, del

“Fakt ist: die EU ist ein Staatenverbund un kein Bundesstaat”“Il fatto è: l’Ue è una lega di Stati, non uno Stato federale”Alexander Dobrindt, 13 maggio 2020 Il non-dialogo Merkel-Lagarde e il complicato dibattito in Germania su una sentenza che rischia di trasformare una disputa sul mandato della banca centrale in una crisi istituzionale Ue senza…

Perché l’Italia gioca in Serie B: le preclusioni ideologiche e la tara europeista che bloccano la nostra politica estera

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

L’appartenenza all’Ue non ha fatto venir meno gli interessi nazionali e non lo farà nel prossimo futuro Si dice spesso che l’Italia è una potenza geopolitica per la sua posizione geografica, nel mezzo del Mediterraneo e quasi totalmente bagnata dall’acqua. Una mezza verità, così come è una mezza verità che il Mediterraneo che abbiamo davanti…

Ribellione tedesca: la sentenza di Karlsruhe si abbatte su Bce, Trattati e Corte di giustizia Ue

Avatar di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Tutto come previsto alla vigilia su Atlantico. Dal “whatever it takes” di Draghi al “whatever the Bundestag agrees”, qualsivoglia cosa gradisca il Bundestag. Un diktat esplosivo in cui si pretende la piena sottomissione della Bce e del resto d’Europa. Ora la palla a Parigi La sentenza. Karlsruhe non ha cambiato idea. Ha ribadito quanto alla…

La nuova Guerra Fredda è già cominciata: la reazione Usa ricompatta l’Occidente e aumenta la pressione su Pechino

Avatar di Enzo Reale, in China Virus, Esteri, Quotidiano, Rubriche, del

Le accuse di Trump e Pompeo (“enormous evidence”) e il rapporto dei Five Eyes tre siluri in pochi giorni. Ma che venga dimostrata o no la fuga di laboratorio, per Washington il regime cinese deve essere chiamato a rispondere del silenzio e della censura che ha permesso al coronavirus di diffondersi. È questo il punto…

Tocilizumab efficace: Parigi adotta la cura del Pascale di Napoli, presto diverrà protocollo sanitario nazionale

Marco Cesario di Marco Cesario, in Esteri, Quotidiano, del

Il farmaco Tocilizumab ha dimostrato la sua efficacia nel prevenire la “tempesta infiammatoria” nei pazienti di Covid-19 in gravi condizioni: a dirlo è uno studio francese effettuato su 129 pazienti in 13 ospedali del gruppo AP-HP-Hopitaux de Paris, che sarà pubblicato la settimana prossima, ma i cui primi risultati sono stati appena presentati alla stampa…

Sospetti anche a Parigi sul laboratorio P4 di Wuhan: costruito in partnership, i cinesi hanno preso subito il controllo

Marco Cesario di Marco Cesario, in China Virus, Esteri, Quotidiano, Rubriche, del

Un progetto controverso in Francia fin dai suoi esordi. Nato da una collaborazione franco-cinese, completato nel 2015 e operativo nel 2018, i cinesi proseguono senza il controllo dei francesi, nella discrezione e nel silenzio più assoluto Pochi lo sanno ma Wuhan, con una popolazione di 11 milioni di abitanti, è la città più francese della…

L’appello di due economisti francesi alla Bce: “Cancellazione parziale del debito”

Marco Cesario di Marco Cesario, in Economia, Quotidiano, del

Altro che coronabond, altro che MES light, altro che proliferazione di nuove Grecie acquistate a prezzo di saldo dal panzer tedesco e dal suo infido scudiero l’Olanda. Un’altra soluzione ci sarebbe, e la spiegano Baptiste Bridonneau e Laurence Scialom – entrambi economisti e docenti all’Università di Parigi-Nanterre – in un editoriale apparso sul quotidiano Le…

Francia in recessione, crolla il Pil: i primi devastanti effetti del Covid-19 sull’economia

Marco Cesario di Marco Cesario, in Esteri, Quotidiano, del

La scure si è abbattuta con gran fragore su una Francia già mortalmente ferita dall’epidemia di coronavirus e forse si capisce ora perché il presidente Macron abbia tralasciato i rigori del motore franco-tedesco e si sia messo assieme a Spagna e Italia a chiedere l’elemosina all’Ue (che però, per ora, fa quello che dicono Germania,…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy