• 06/06 @ 15:35, Tre indizi fanno una prova: Usa e Iran si parlano, la strategia di Trump sta funzionando https://t.co/tPt4HfUMcJ
  • 06/06 @ 15:33, Basta genuflessioni per sentirsi più buoni e impartire lezioni morali. Basterebbe restare civili, di Roberto Ezio P… https://t.co/0xPDzfD3fs
  • 06/06 @ 13:55, “Abisso” di Dean Koontz: premonizioni del Covid-19? https://t.co/8pWzj4Nc1o
  • 05/06 @ 15:16, Beppe Sala che legge se stesso, emblema di una sinistra autoreferenziale: odia, ma a fin di bene, di Marco Lancini https://t.co/phpy2p71SH
  • 05/06 @ 14:34, Londra cambia approccio con Pechino: la vera storia del 5G e del rischio Huawei nel Regno Unito, di @DanieleMeloni80 https://t.co/r0TsR4Fh91
  • 05/06 @ 14:33, Condizioni e controlli stringenti all’Italia, mentre i soldi Ue in Africa finiscono in mano a governi corrotti e cr… https://t.co/GLbG1AuZN2

Tag Di Maio


Solo il fattore economia può fermare Salvini. Intervista ad Andrea Altinier

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

“La via giudiziaria non abbatterà Salvini. I suoi elettori hanno delle convinzioni troppo forti per essere scalfite dagli scandali. Solo il fattore economia sembra in grado di fermarlo”. Andrea Altinier, docente universitario presso lo Iusve, a lungo consulente di Luca Zaia, esperto di comunicazione politica e media relation (ha collaborato con Swg e collabora con…

In Lombardia come a Roma: Lega e Movimento 5 Stelle non si filano, ma senza obblighi contrattuali se le danno di santa ragione

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Politica, Quotidiano, del

Screzi, polemiche, richieste di dimissioni e scontri aperti in aula. Sembra il resoconto degli ultimi mesi di convivenza governativa tra leghisti e pentastellati, ma si tratta in realtà del clima che si respira tra gli stessi due fronti in Lombardia, la regione dove il leghismo è cresciuto e ormai da un anno a questa parte…

Di Maio galleggia, come quei vecchi politicanti di professione che i grillini detestavano tanto

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Quando un leader politico conduce alla vittoria il proprio partito o schieramento, ben difficilmente viene messo in discussione, quand’anche fosse odiato da molti dei suoi. Se però si verifica il contrario, e i consensi elettorali vengono meno, scattano subito i distinguo delle eventuali minoranze interne. Si tratta di una logica del tutto normale in politica,…

La polarizzazione 5 Stelle-sinistra e Lega-destra: ma comunque vada alle Europee, il governo gialloverde potrebbe galleggiare

Avatar di Franco Carinci, in Politica, Quotidiano, del

I sondaggisti tacciono per noi, ma certo non per i leaders, che se ne alimentano quotidianamente, facendosi guidare meno dal fiuto che dal freddo calcolo delle percentuali. E, all’uomo della strada, come si fa per dire, non rimane che seguire i mass media – che certo ne sanno più di quel che possono far conoscere…

Autonomie regionali: un’opportunità da cogliere, insieme a una riforma costituzionale per un governo più stabile e autorevole

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Lega e M5S si scornano ormai su tutto, anche in merito ad argomenti non proprio cruciali ed urgenti per il destino dell’Italia. Se Salvini dice la propria su una cosa, su una qualsiasi cosa, Di Maio sente subito l’impellente necessità di contraddirlo, spesso in maniera netta. Alcuni commentatori sono dell’idea che fra Salvini e Di…

Si riaccende lo scontro sulla famiglia e i diritti civili, ma la cultura liberale è ancora la grande assente

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Il tema della famiglia o delle famiglie, viste al plurale sia come unioni di uomini e donne che come legami fra persone del medesimo sesso, è tornato ad agitare la politica italiana e a porre nuove divisioni nella maggioranza di governo, come se essa non litigasse già abbastanza su tanti altri argomenti. Il ritorno di…

Salvini chiamato a una prova di maturità: da capitano a leader di un centrodestra nuovo

Avatar di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Lo scoglio, ammesso che fosse tale, della votazione online del Movimento 5 Stelle sull’autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini in merito al caso Diciotti, è stato appena superato tramite la maggioranza degli iscritti alla piattaforma Rousseau, che non vuole alcun processo a carico del ministro dell’interno. Il governo rimane in piedi e sfuma il…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy