• 16/10 @ 06:39, La professione antifascista della sinistra: una copertura per non fare i conti con la propria storia, di Franco Car… https://t.co/aMZlFtKxFD
  • 16/10 @ 06:38, La neolingua per giustificare il Green Pass: un ricatto diventa libertà, i ricattati diventano ricattatori, di Stef… https://t.co/ZFYoRc52iU
  • 10/10 @ 09:15, “Per una nuova destra”: la ricetta di Capezzone per riempire un vuoto nell’offerta politica, di Matteo Milanesi https://t.co/Cn7GbJGvF8
  • 10/10 @ 09:14, Pechino aumenta la pressione su Taiwan: il vero banco di prova della presidenza Biden, di Michele Marsonet https://t.co/5WOnTKSODq
  • 26/09 @ 18:07, Dopo il Covid un’altra minaccia dalla Cina: la bolla immobiliare spaventa i mercati e il Partito comunista, di Mich… https://t.co/uZuWueZRxM
  • 26/09 @ 18:06, Draghi si presenta agli industriali con la sua vecchia ricetta: svalutazione interna, di Musso https://t.co/s2vPwWJqsy

Tag Biden


L’America è in crisi, oppure è un flop la presidenza Biden?

di Michele Marsonet, in Politica, Quotidiano, del

Va di moda, oggi, sostenere che l’America è in crisi, e la grande debolezza dell’attuale amministrazione contribuisce non poco a diffondere tale tesi. Eravamo abituati a vedere una superpotenza globale che esercitava senza remore la sua leadership, spesso ricorrendo alla sua enorme potenza militare. Senza dubbio il quadro complessivo era più semplice quando gli Stati…

Biden mantiene la promessa fatta (ai Talebani): le due false narrazioni per far digerire il nuovo Emirato Islamico

di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Mission accomplished. Missione compiuta. L’amministrazione Biden ha mantenuto la promessa di completare il ritiro dall’Afghanistan entro il 31 agosto, termine imposto de facto dai Talebani (la deadline originaria fissata dalla Casa Bianca era l’11 settembre), ma non la promessa di non lasciare indietro nessuno. Insomma, ha scelto di mantenere la parola data ai Talebani, al…

Il ritiro disastroso di Biden apre una faglia persino nella Special Relationship con Londra

di Bepi Pezzulli, in Esteri, Quotidiano, del

Il ritiro accelerato delle truppe Usa dall’Afghanistan ha aperto una faglia nella relazione speciale. Se per l’opinione pubblica mondiale, l’immagine dell’elicottero in decollo da Kabul è stata reminescente della fuga in elicottero dal tetto dell’ambasciata Usa a Saigon, per il Regno Unito la crisi afghana ha portato l’orologio della storia indietro alla crisi di Suez…

Disfatta a Kabul, Biden si consegna ai Talebani e viene umiliato: ecco chi c’è dietro gli attacchi

di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Incredibile a Washington: Biden si affida ai Talebani e li difende (loro non c’entrano). I vertici politici e militari Usa hanno affidato la sicurezza delle loro truppe e dell’evacuazione a Kabul agli alleati di al-Qaeda. E ora scaricare sull’Isis conviene a tutti Era nell’aria da giorni ed alla fine, purtroppo, è arrivata l’umiliazione finale. Avevamo…

E dopo le chiacchiere delle “anime belle”, alla fine Biden scopiazzò (male) l’America First

di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

Era veramente difficile immaginare per Joe Biden un esordio più disastroso sulla scena internazionale. Anche se, a fronte della decisione di un disimpegno americano, la caduta delle istituzioni afghane era probabilmente comunque segnata, l’amministrazione Biden ha compiuto errori di valutazione drammatici che hanno trasformato quello che poteva essere un ritiro ordinato in una fuga precipitosa…

Afghanistan Fell to the Taliban… And You’re Surprised?

di Atlantico Quotidiano, in Esteri, Quotidiano, del

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Armando Simón* The Afghan army and police were “very, very effective in combat against the insurgents every single day.”Gen. Mark Milley (2013) For years, it was well known that the ocean of money that the American government threw at Afghanistan had resulted in rampant corruption of both Afghan…

L’impotenza militare dell’Europa, che continua a cullarsi nel suo pacifismo unilaterale

di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

Il pacifismo unilaterale che da decenni domina il dibattito pubblico italiano ed europeo, con le sue infinite varianti, reagisce alle crisi internazionali proponendo un percorso condiviso in grado di annullare il pericolo. Al centro del suo discorso si colloca la convinzione che le cause dei conflitti armati siano sempre individuabili con estrema precisione. A generare…

Uno spettro si aggira per l’Europa: l’asse russo-tedesco piega Biden, via libera al Nord Stream 2

di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, del

Si era ormai capito da tempo che l’amministrazione Biden avrebbe mollato l’osso Nord Stream 2, almeno dalla rinuncia ad applicare le sanzioni inflitte alla società costruttrice del gasdotto e al suo amministratore delegato, Matthias Warnig, già agente della Stasi e amico personale di Vladimir Putin. E ne era a tal punto consapevole Angela Merkel che…

Il vero embargo a Cuba è quello della dittatura: l’ambiguità di Biden e la cattiva coscienza della sinistra europea

di Enzo Reale, in Esteri, Quotidiano, del

Sono bastate due righe, un lancio d’agenzia come tanti, destinato all’oblio istantaneo, a smontare decenni di retorica terzomondista, Manifesti, Gianni Minà, barbudos, pueblos unidos que jamás serán vencidos, Sante Clare, rivoluzionari del sabato sera. Queste due righe: “Il governo cubano autorizzerà temporaneamente a partire da lunedì prossimo la libera importazione di alimenti, medicine e prodotti…

L’ora di Taiwan? Pechino minaccia l’opzione militare. L’Occidente la difenderebbe?

di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

In Piazza Tienanmen, durante la solenne celebrazione del centenario del Partito Comunista, è stata notata una preoccupante nota bellicista nel discorso di Xi Jinping. Il leader assoluto ha detto con molta chiarezza che “chiunque tenti di fare il bullo con noi si troverà in rotta di collisione con una grande muraglia d’acciaio forgiata da oltre…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy