• 17/11 @ 09:19, Day by Day: gli Uffizi in trasferta negli Usa e il Vinòforum Class a Roma, di @Ferronix https://t.co/A5ez4KS2oY
  • 17/11 @ 07:04, Libia, il punto dopo la conferenza di Palermo: successo o fallimento? di Emilio Minniti https://t.co/9AL48bcxxR
  • 15/11 @ 17:44, Perché i migranti scappano dai Centri? Hawala è la parola “magica” che spiega (quasi) tutto, di Giuseppe Morabito https://t.co/hmngG9S26p
  • 15/11 @ 17:42, Il giornalismo ai tempi del governo a cinque stelle: tra francesismi e cadute di stile, di Max Del Papa https://t.co/tZ6VWljIEB
  • 15/11 @ 08:05, Il nazareno bis: un argine di cartone al populismo, di @martinoloiacono https://t.co/RHH6PfV3fr
  • 14/11 @ 16:59, Day by Day: ebraismo e Israele nel cinema e un altro importante traguardo per Palermo, di @Ferronix https://t.co/j1wzrQDgIW

C’è sempre più Londra per Vini Italiani con Feudi di San Gregorio

di Gianfranco Ferroni, in Economia, Quotidiano, del

Il Regno Unito è la meta preferita per il mondo italiano dell’enologia. Per questo il gruppo Feudi di San Gregorio e Vini Italiani hanno avviato una nuova collaborazione strategica per il mercato inglese. Vini Italiani, enoteca premiata con il “Decanter Specialist Italian Wine Retailer of 2017 for Italy”, offrirà ai vini di Feudi di San Gregorio una presenza permanente su Londra e su tutto il mercato Uk attraverso i propri bar, negozi e sul sito di e-commerce.

Feudi di San Gregorio era alla ricerca di un partner strategico per i nuovi progetti al di fuori della regione d’origine, la Campania, e di una stabile piattaforma nel Regno Unito che fosse punto di riferimento per i consumatori britannici interessati a conoscere i vini dell’azienda. La collaborazione fa leva sulla competenza di Vini Italiani, realtà concentrata da sempre sui prodotti nazionali, nonché sulla sua presenza in zone chiave di Londra, dove ora i vini di Feudi di San Gregorio (molti dei quali ancora non commercializzati in Inghilterra) saranno a disposizione dei clienti sia al calice che per l’acquisto. E non solo: Vini Italiani supporterà Feudi di San Gregorio anche organizzando eventi e cene, promuovendo i vini sui social media e sul proprio sito, stoccando una rappresentativa selezione di prodotti in tutte le sedi ed online e anche offrendo disponibilità per incontri e meeting. Feudi di San Gregorio e Vini Italiani annunciano inoltre che la partnership include un investimento di Feudi di San Gregorio nel patrimonio netto di Vini Italiani per supportare la sua crescita entro i prossimi 12 mesi. Vini Italiani sta pianificando infatti un’espansione nel numero dei wine bar e delle enoteche dagli attuali tre (South Kensington, Covent Garden, Greenwich) a cinque in altre zone fondamentali di Londra.

Il ceo di Feudi di San Gregorio, Antonio Capaldo, dichiara di aver “sempre apprezzato ciò che Vini Italiani sta facendo per la diffusione dei vini italiani sul mercato britannico. Dall’apertura della loro prima sede a South Kensington, ho pensato che fosse esattamente ciò che gli stessi produttori italiani avrebbero dovuto fare. Oggi sono felice di essere parte di questo grande progetto e penso che questa sia una piattaforma ideale, dinamica e perfettamente orientata al consumatore finale, in grado di comunicare sul mercato la qualità dei più nuovi progetti. Siamo orgogliosi del nostro rapporto con il nostro importatore storico (Hallgarten & Novum Wines) e sono convinto che una collaborazione con Vini Italiani sia un’accoppiata ideale”. E da parte di Vini Italiani, il presidente e co-fondatore Matteo Berlucchi, commenta: “Siamo lieti di lavorare con un’azienda vitivinicola così prestigiosa e di successo come Feudi di San Gregorio, nella prima inedita collaborazione di questo genere. Come primi distributori di vino italiano a Londra abbiamo realizzato che anche i brand italiani più importanti non sembrano avere un punto di riferimento permanente a Londra per l’acquisto e la degustazione dei loro vini. Se si chiede loro ‘dove posso assaggiare o comprare i vostri vini?’ la risposta è generalmente ‘Mi faccia verificare con l’importatore e le farò sapere’. Vini Italiani è stato creato con lo scopo di diventare l’ambasciata dei vini italiani di qualità in Inghilterra, e la partnership con Feudi è una grande dimostrazione che i nostri auspici stanno diventando realtà”. Vini Italiani è alla ricerca di un totale di sei aziende vitivinicole italiane con cui stipulare questo tipo di esclusiva partnership strategica.

Gianfranco Ferroni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy