• 25/06 @ 19:04, Il caso Sea Watch smaschera le tecniche di informazione faziosa dei giornaloni cosiddetti “indipendenti”, di Franco… https://t.co/HPY0wLczAq
  • 25/06 @ 19:02, Il caso Boris Johnson: gli scandali politico-sessuali nell’era del metoo (ma sempre a senso unico), di… https://t.co/95aNNapE8j
  • 24/06 @ 12:34, Tra Libia e Algeria, le alternative energetiche dell’Italia, di Francesco Generoso https://t.co/SMRtVMtpBM
  • 24/06 @ 12:33, Benedetto Croce e il liberalismo conservatore: vittime dell’operazione mistificante delle élites progressiste, di F… https://t.co/MWnF4UIbGa
  • 22/06 @ 08:51, Trump non abbocca alle provocazioni di Teheran e resta focalizzato sulla sua strategia di “massima pressione”, di… https://t.co/zXONVIVAXA
  • 22/06 @ 07:02, Ebola riattacca l’Africa: servizi sanitari carenti, ignoranza e conflitti non aiutano a contrastare l’epidemia, cdi… https://t.co/cxVVvrybmh

La destra veneziana si riorganizza a partire dalla lotta alle tasse

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Politica, Quotidiano, del

Giovedì 28 marzo, alle ore 18:30, presso il Park Hotel ai Pini a Mestre, si terrà la presentazione della sezione veneziana di Nazione Futura, l’associazione culturale conservatrice fondata dal giovane editore e intellettuale Francesco Giubilei, presente alla serata.

L’evento vedrà la partecipazione di importanti relatori come l’ex parlamentare e tesoriere del Pdl Maurizio Bianconi, il presidente Ater e coordinatore FdI Raffaele Speranzon, il responsabile area fiscale di Confartigianato Veneto Enzo Cillo, il direttore advocacy e affari internazionali di ATR – American for Tax Reform Lorenzo Montanari e il giornalista e saggista Marco Respinti. A portare i saluti della giunta Brugnaro, ci penserà invece il consigliere comunale Matteo Senno.

Prima della presentazione del circolo di Nazione Futura si terrà, a porte chiuse, la prima tappa italiana del Coalition Leaders Forum, l’evento che riunisce le personalità del mondo liberale e conservatore, unite dalla lotta contro gli eccessi del fisco. Non era mai successo in Italia: l’ATR – Americans For Tax Reform, la potente associazione Usa capitanata dalla star anti-tasse Grover Norquist ha scelto Venezia per il proprio “esordio” in Italia.

“Il governo giallo-verde? Sui temi economici è un disastro, stanno portando avanti politiche all’insegna dello statalismo e dell’assistenzialismo. Il panorama della destra attuale? Sconfortante”. Marco Mestriner e David Mazzerelli, animatori del doppio appuntamento mestrino, hanno le idee chiare sui temi da dove dovrebbe ripartire il centro-destra dopo quella che loro definiscono la “sbornia populista”. “La Lega ha tradito le promesse del Nord concentrando la propria politica solo sull’immigrazione. Ma la vera emergenza nazionale è l’economia. Non ci può essere una ripresa senza un drastico taglio delle tasse e della spesa pubblica”.

Atlantico Quotidiano

Atlantico Quotidiano


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy