• 16/10 @ 06:39, La professione antifascista della sinistra: una copertura per non fare i conti con la propria storia, di Franco Car… https://t.co/aMZlFtKxFD
  • 16/10 @ 06:38, La neolingua per giustificare il Green Pass: un ricatto diventa libertà, i ricattati diventano ricattatori, di Stef… https://t.co/ZFYoRc52iU
  • 10/10 @ 09:15, “Per una nuova destra”: la ricetta di Capezzone per riempire un vuoto nell’offerta politica, di Matteo Milanesi https://t.co/Cn7GbJGvF8
  • 10/10 @ 09:14, Pechino aumenta la pressione su Taiwan: il vero banco di prova della presidenza Biden, di Michele Marsonet https://t.co/5WOnTKSODq
  • 26/09 @ 18:07, Dopo il Covid un’altra minaccia dalla Cina: la bolla immobiliare spaventa i mercati e il Partito comunista, di Mich… https://t.co/uZuWueZRxM
  • 26/09 @ 18:06, Draghi si presenta agli industriali con la sua vecchia ricetta: svalutazione interna, di Musso https://t.co/s2vPwWJqsy

L’altra faccia del lunedì


L’altra faccia del lunedì – 1989: la caduta della “barriera antifascista” e la rivolta delle nazioni libere

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Se il classico marziano di Flaiano arrivasse in Italia in questi giorni di rievocazioni della caduta del Muro di Berlino, penserebbe che la barriera fu costruita da un “regime illiberale” composto da “nazionalisti” e che ad abbatterlo furono i “liberali”, cioè i partiti di sinistra. Straordinari questi Marine Le Pen, Matteo Salvini e Giorgia Meloni…

L’altra faccia del lunedì – La voglia di censurare “l’odio” e le fake news. Degli avversari, ovviamente…

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Leggiamo il ritratto, dipinto da Francesco Merlo, di Giorgia Meloni pubblicato giorni fa su Repubblica. Indubbio che istighi all’odio verso la leader di Fratelli d’Italia, che bene ha fatto a querelare. Oppure un meno noto articolone di Le Monde del 25 ottobre, tutto giocato sul parallelo tra il d’Annunzio fiumano e Salvini, ove quest’ultimo è…

L’altra faccia del lunedì – Ti tasso per renderti migliore: l’ideologia pro tax del governo Giuseppi

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Con l’aumento delle aliquote sulla seconda casa e la tassa sulle minzioni della Regione Lazio siamo solo all’inizio. Se non ne fossero vittima le nostre tasche, ci sarebbe da sorridere sui futuri balzelli che il governo sostenuto da Nicola (Zingaretti, non l’omonimo Maduro) ci riserverà. Ed è altrettanto evidente che uno dei punti chiave delle…

L’altra faccia del lunedì – Per le manette ma contro la polizia: antropologia del giustizialista italiano

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Si può essere contemporaneamente giustizialisti, ma che dico giustizialisti, adepti dell’estetica delle manette, del carcere, del crucifige, fino a godere degli arresti e delle condanne, ma al contempo disprezzare le forze dell’ordine, la polizia, i carabinieri, cioè gli esecutori materiali delle misure repressive? In passato e in Paesi in cui la mala giustizia non ha…

L’altra faccia del lunedì – La stella di Marion Maréchal (ex Le Pen) è nata: per un conservatorismo nazionale

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

A Star is born? O piuttosto, une novelle étoile est néé, dato che parliamo non della gender fluid Lady Gaga ma di Marion Maréchal (ex Le Pen). Che ieri, a Parigi, è stata l’organizzatrice politica della Convention de la droite, un sussulto di vita e di interesse in un panorama per il resto a encefalogramma…

L’altra faccia del lunedì – La “legge di Orban” sulla sinistra: ovunque uguale, vuole più immigrati e più tasse

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Ero presente al discorso di Viktor Orban ad Atreju e non ho scorto tutta l’onda nera che alcuni ex missini, esperti nel campo e ora riconvertitisi in liberal, sembrano aver notato. Ho visto invece un leader nazional-conservatore di un paese piccolo (nel senso di estensione geografica) ma fiero e con una grande tradizione, e che…

L’altra faccia del lunedì – Perché a Donald piace “Giuseppi”, ma l’idillio potrebbe non durare

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

All’inizio della crisi, benché qualche giorno prima che Salvini facesse cadere il governo, scrissi per il blog di Nicola Porro un commento dal titolo evidente (“Solo Trump ci può salvare dalla tentazione Dini”), sbagliai clamorosamente previsione sul suo esito, che non ha portato a un governo tecnico del presidente della Repubblica ma a uno politico,…

L’altra faccia del lunedì – Il governo delle doppie manette: quelle gialle e quelle rosse

di Marco Gervasoni, in L'altra faccia del lunedì, Rubriche, del

Nel “simpatico” post del “giornalista” Rai che ha invitato Salvini a suicidarsi e la figlia (di sei anni) a disconoscere il padre, c’è un passaggio in cui si afferma che egli finirà sicuramente in galera. Ed è un rischio molto concreto, quello dello scatenamento di alcuni magistrati contro l’ex ministro degli interni, soprattutto se nei…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy