• 25/09 @ 17:16, Dai condottieri del XV e XVI secolo una lezione per ogni tempo: andare oltre i limiti. Una ricerca di Gabriele Camp… https://t.co/01UPIONKC4
  • 25/09 @ 14:34, La Macedonia (presto Nord Macedonia) verso l’integrazione euro-atlantica, di Giuseppe Morabito https://t.co/CTGNLUSOjt
  • 25/09 @ 14:31, Barcellona e la sindaca in calzamaglia: l’arroganza ideologico-morale di Ada Colau, di Massimo Bassetti https://t.co/vslAC6QWTs
  • 24/09 @ 14:20, Tra cene, psichiatri e interviste al vetriolo il Partito democratico sta scomparendo, di @martinoloiacono https://t.co/9X3NUoLSB7
  • 24/09 @ 12:09, La Chiesa di Bergoglio si arrende alla dittatura cinese, di Federico Punzi https://t.co/dBD91TZGcd
  • 21/09 @ 07:34, Un nuovo partito filo-europeo nel Regno Unito? You’ve got to be kidding, di @DanieleMeloni80 https://t.co/7gK1tHct8k

Giuditta’s Files


Il Pd e lo psicodramma delle cene

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Il mese di settembre non è mai facilissimo per le famiglie italiane: la ripresa del lavoro, la prima rata del riscaldamento da pagare, il conto dei libri per i figli che vanno a scuola. Tra tante preoccupazioni, però, c’è una sicura fonte di buonumore: è la crisi del Pd, l’unico caso in cui un’agonia politica…

Quirinale, quirinalisti e rimbrotti in una sola direzione. Verso l’Italia invece insulto libero?

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Qui ad Atlantico, senza gli eccessi del nazionalismo deteriore, non abbiamo avuto paura – programmaticamente – di “disseppellire” e difendere con forza in chiave liberale il concetto di nazione. Nel libro “Brexit. La Sfida”, scritto un anno fa da Federico Punzi e da me, con decine di autorevoli opinioni di personalità italiane e straniere (che…

Ma Forza Italia e Fratelli d’Italia cosa vogliono fare? Espedienti tattici o scelte strategiche?

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Premessa doverosa. Da quando ho lasciato l’impegno politico diretto, lo spirito delle analisi che tento di svolgere è il più possibile rispettoso di tutti, e semmai desideroso di offrire consigli e valutazioni in positivo. A maggior ragione in questo caso, che investe un’operazione politica che cercai di proporre a suo tempo, e che fu seccamente…

Tria (contro lo choc fiscale) e Di Maio (con le chiusure domenicali): due mosse sbagliate verso lo zero virgola

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Qui ad Atlantico, come si sa, non abbiamo affatto pregiudizi negativi verso il governo. Anzi: ci siamo spesso ritagliati il compito, accanto a quello principale di diffondere idee liberali, di smontare la propaganda di una certa sinistra politica e mediatica, che fino a ieri ha fatto disastri, e oggi pretende di continuare a dare lezioni,…

Appunti (liberali) per la ripresa

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Aveva ragione Eraclito, per tanti versi così lontano da noi, ma per altri così capace di prevedere e quasi di descrivere plasticamente l’essenza della modernità: un flusso continuo di cose, l’inafferrabilità e la diversità di ogni singolo istante, un divenire incessante, una catena inarrestabile di mutamenti, evoluzioni, trasformazioni. Fu lui a essere definito “l’oscuro”: ma…

Renzi e la via giudiziaria (a giorni alterni). Sic transit gloria mundi (con certificazione di Ferrara e Velardi)

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

E’ tornato Matteo Renzi: nelle pause tra un rogito e l’altro, ha ricominciato a farci sentire la sua voce, evidentemente convinto che gli italiani non possano farne a meno. “Starò zitto due anni: promesso”, aveva assicurato al suo esordio a Palazzo Madama da “senatore semplice”. Ma non ha resistito per più di due mesi. Così,…

Forza Boris! Con Johnson, non solo per le parole dure contro il burqa, ma per molte altre ragioni

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Chi ha la pazienza di leggerci conosce la nostra simpatia antica per Boris Johnson, l’ex ministro degli esteri inglese. Con rare eccezioni (mi piace citare la bellissima newsletter Fumo di Londra di Gabriele Carrer, ovviamente i lavori di Federico Punzi, le analisi de La Verità, di Italia Oggi e del suo direttore Magnaschi, e di…

Né russofili né putinisti (anzi), ma incolpare Mosca per tutto fa ridere. Cinque punti da ricordare (e una proposta)

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Secondo Il Corriere della Sera, da giorni, siamo letteralmente davanti a un’emergenza, a un pericolo assai grave per la sicurezza nazionale. Roba grossa (se vera): mani russe contro il Quirinale. Titolone di domenica sulla prima pagina del Corriere: “Così hanno attaccato il Colle”. Sommario: “Indaga l’Antiterrorismo”. Occhiello: “Usati anche i server dall’Estonia”. Per La Stampa,…

Quel confronto tra Di Maio e Boccia: lo stato qua, lo stato là, lo stato deve, lo stato può… E la liberta? La libertà d’impresa? L’iniziativa privata? Tutto soffocato dallo statalismo?

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Politica, Quotidiano, Rubriche, del

La chirurgica precisione di Enrico Mentana, l’altra sera, ci ha consegnato su La7 un documento interessante (anche in futuro) per la comprensione dell’Italia del 2018: un bel confronto tra il vicepresidente del Consiglio e ministro del lavoro Luigi Di Maio e il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. L’origine del faccia a faccia era ovviamente legata…

Finiti i Mondiali, torna l’appassionante soap-opera Pd

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Rubriche, del

Ora che i mondiali di calcio sono finiti, adesso che le televisioni iniziano una programmazione estiva striminzita e deludente, tra repliche e avanzi di magazzino, c’è una sola cosa che può regalarci un momento di buonumore al giorno, un attimo di sollievo dalle preoccupazioni, una benedetta distrazione da rate di mutuo, cartelle Equitalia, suocere invadenti,…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy