• 20/07 @ 12:01, L’offensiva di primavera contro Salvini prosegue anche d’estate ma va a sbattere contro i fatti, di Franco Carinci https://t.co/3vFXGWvYk9
  • 20/07 @ 12:00, Kevin Spacey divorato dal suo stesso sistema di odio liberal, di Ludovico Seppilli https://t.co/rI046F70FD
  • 20/07 @ 07:42, Lettera aperta sul digitale al presidente Ursula Von der Leyen, di Francesco Vatalaro https://t.co/TyyzGlsZsX
  • 20/07 @ 05:03, Ombre cinesi, non russe: non è che ci preoccupiamo troppo dell’influenza di Mosca e troppo poco dello shopping di P… https://t.co/gyPKiZ8Sq3
  • 19/07 @ 06:49, Venti di crisi: la cosiddetta “Moscopoli” e la manovra a tenaglia Pd-M5S mettono Salvini sotto pressione, di… https://t.co/4AT68E88Pe
  • 18/07 @ 20:21, “Celebrate the excellence”: un premio per le aziende italiane, di @Ferronix https://t.co/39fH8DBcN2

Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui


Il martedì di Capaneo – L’appropriazione indebita e distorta dei classici del liberalismo e i giuristi vetero-liberali

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Nella sua ultima metamorfosi, la “cultura della resa” si riscopre liberale, garantista, fedele alla lezione di Montesquieu e alla sua (supposta) separazione dei poteri. Un giurista onnipresente sulla stampa quotidiana ed elevato dal Foglio a Ninfa Egeria dello schieramento progressista italiano, in un suo recente articolo, sul Corriere della Sera, ha visto in Alcide De…

Il martedì di Capaneo – Renzi invecchia male: alla tracotanza del moralista si unisce la presunzione del dilettante

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

È difficile non provare una certa pena per l’uomo, leggendo l’articolo pubblicato da Matteo Renzi su la Repubblica del 5 luglio u.s. “Allarmisti sui migranti, pavidi sullo ius soli. Ecco le colpe del Pd”. Viene in mente, infatti, un fenomeno che spesso si ripete nella storia, specie in quella italiana: I tempo: un giovane leader…

Il martedì di Capaneo – Una modesta proposta per i veri profughi: ecco come smascherare “gli umanitari con i soldi degli altri”

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Leggendo molti quotidiani e ascoltando voci autorevoli, come quelle del Papa e del presidente della Repubblica, ci si fa l’idea che al governo ci siano ministri dal cuore duro, indifferenti al grido di dolore che si leva da ogni parte del mare nostrum, dai barconi galleggianti alla deriva. In un empito di buonismo manifestino in…

Dai lager al politicamente corretto: la lunga marcia del totalitarismo

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Sono in un aereo di una grande compagnia che effettua voli transoceanici. Il servizio è discreto e non mancano i comfort—dal televisorino personale che offre un’ampia scelta di programmi, dal film alla musica, alle continue offerte di cibo e di bevande—per alleviare il fastidio e la noia insopportabile delle quattordici ore di viaggio. Ci sono,…

Il martedì di Capaneo – Destra e sinistra nel crepuscolo dello stato nazionale: un pericoloso incubo

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Da tempo immemorabile “destra” e “sinistra” vengono considerate categorie vuote che non descrivono più nulla e che stanno alla realtà sociale e política sempre più complessa del mondo contemporaneo come le diligenze stanno ai treni eurocity. La battuta spesso citata del filosofo radicale Alain – che scriveva, settant’anni fa, che a dire “destra e sinistra…

Il martedì di Capaneo – Tra toghe di lotta e apparati faziosi, ecco perché ci tocca difendere Salvini

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

A differenza di amici e colleghi che hanno le mie stesse idee e sensibilità politiche, sono disposto a rassegnarmi alle leggi più inique e che meno condivido se vengono prese da un governo eletto secondo le procedure democratiche, in una competizione politica aperta a tutti. Ovviamente, darò il mio voto a quanti vogliono cambiare quelle…

Il martedì di Capaneo – Sovranismo e ambientalismo sfide da comprendere, pena una sicura sconfitta

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Forse il segno più inequivocabile della mens totalitaria è la cancellazione dei problemi, dei valori, dei simboli degli avversari giudicati, di volta in volta, o come espressioni della marxiana falsa coscienza (alla stregua, cioè, di interessi che si rivestono di nobili idealità) o come manifestazioni di cieco fanatismo. In tal modo, non si pecca contro…

Il martedì di Capaneo – La “sindrome garibaldina”, quel nostro male oscuro a cui ha contribuito anche Garibaldi

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Ho una passione per Giuseppe Garibaldi non inferiore – si licet magnis componere parva – a quella nutrita da Giovanni Spadolini e da Bettino Craxi, grandi collezionisti di libri e di cimeli di camicie rosse. Il nizzardo era uomo di gran cuore e tutt’altro che un incolto. La sua formazione intellettuale fu quella di un…

Il martedì di Capaneo – Autonomie o non autonomie? Il vero problema è cosa ne vogliamo fare dell’Italia

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Sull’autonomia del Nord e sulla richiesta di tre regioni a statuto ordinario – Lombardia, Veneto, Emilia Romagna – di maggiori poteri legislativi continuano a versarsi fiumi d’inchiostro. E come spesso capita in Italia, a seconda delle convenienze, nella quadriglia politica che da sempre caratterizza il nostro paese, le parti si invertono. Oggi, ad esempio, a…

Il martedì di Capaneo – Al Salone del Libro gli antifascisti da una parte, la libertà d’espressione dall’altra

Avatar di Dino Cofrancesco, in Il martedì di Capaneo, a Dio spiacente e a li nimici sui, Rubriche, del

Giovedì scorso, in prima serata, il Tg2 diretto da Gennaro Sangiuliano mi ha quasi riconciliato con l’informazione televisiva. Mi è capitato, qualche volta, di vedere Otto e mezzo (La7) di Lilli Gruber o Visionari di Corrado Augias (Rai3) e mi sono profondamente vergognato di una political culture che non è arrivata neppure allo stadio delle…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy