• 17/11 @ 09:19, Day by Day: gli Uffizi in trasferta negli Usa e il Vinòforum Class a Roma, di @Ferronix https://t.co/A5ez4KS2oY
  • 17/11 @ 07:04, Libia, il punto dopo la conferenza di Palermo: successo o fallimento? di Emilio Minniti https://t.co/9AL48bcxxR
  • 15/11 @ 17:44, Perché i migranti scappano dai Centri? Hawala è la parola “magica” che spiega (quasi) tutto, di Giuseppe Morabito https://t.co/hmngG9S26p
  • 15/11 @ 17:42, Il giornalismo ai tempi del governo a cinque stelle: tra francesismi e cadute di stile, di Max Del Papa https://t.co/tZ6VWljIEB
  • 15/11 @ 08:05, Il nazareno bis: un argine di cartone al populismo, di @martinoloiacono https://t.co/RHH6PfV3fr
  • 14/11 @ 16:59, Day by Day: ebraismo e Israele nel cinema e un altro importante traguardo per Palermo, di @Ferronix https://t.co/j1wzrQDgIW

Film


The Wife, vivere nell’ombra

Matteo Marchesi di Matteo Marchesi, in Film, Quotidiano, Recensioni, del

The Wife, vivere nell’ombra, è un film diretto da Bjorn Runge, tratto dal romanzo omonimo della scrittrice statunitense Meg Wolitzer. Storia recente che vive della contemporaneità pur richiamando a tratti usi, costumi e moralità decisamente superate. I protagonisti sono una coppia di americani, rispettivamente Gleen Close nei panni della signora Joan e suo marito Jonhatan…

“Kedi, la città dei gatti” di Ceyda Torun. Non un docufilm, ma un piccolo capolavoro per “gattolici” e non

di Daniele Capezzone, in Film, Recensioni, del

E’ da ieri nelle sale italiane un piccolo capolavoro della regista turca Ceyda Torun: un atto d’amore verso Istanbul, città notoriamente (e felicemente) popolata da gattini e gattoni, che solo un superficiale potrebbe definire “randagi”. Sono presenze antiche, libere, insieme estranee e familiari, consuete e misteriose, vicine e inafferrabili: che si aggirano, vanno, spariscono, tornano,…

The Darkest Hour: un inno alla politica più alta con un Churchill indimenticabile

di Daniele Capezzone, in Film, Quotidiano, Recensioni, Recensioni, del

Ci eravamo lasciati – al cinema – con “Dunkirk” di Christopher Nolan, il commovente affresco che aveva suscitato le ire (e l’anglofobia) di Goffredo Fofi. Ce ne occupammo qui: recensendo il film (bellissimo), e anche… recensendo la recensione. La storia la ricordate: la gigantesca operazione che, nel 1940, con il concorso di migliaia di navigli…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy