• 19/01 @ 16:05, Ancora sangue in Kenya, ma la Jihad in Africa è ancora sottovalutata, di Anna Bono https://t.co/ODpLU5TMvH
  • 18/01 @ 19:26, Cento anni dopo, la lezione dell’Appello ai liberi e forti di don Luigi Sturzo, di Giuseppe Portonera https://t.co/l2qhPsr7vR
  • 18/01 @ 07:14, Battisti ma non solo: molti i terroristi ancora in fuga dalle proprie responsabilità, di Roberto Penna https://t.co/jZXJBlwM8D
  • 18/01 @ 07:12, Day by Day: Napoli capitale eterna della pizza, a luglio le Olimpiadi, di @Ferronix https://t.co/f66IWcueue
  • 16/01 @ 17:55, Stallo Brexit: come ci siamo arrivati e perché non possiamo permetterci di deridere Westminster, di @jimmomo https://t.co/oXAJnkPpBI
  • 16/01 @ 09:01, L’ecotassa allontana Fca dall’Italia. Investimenti e lavoro a rischio per le smanie ecologiste, di @ric_boccolucci https://t.co/mueSqlfrZR

Politica


Cento anni dopo, la lezione dell’Appello ai liberi e forti di don Luigi Sturzo

di Giuseppe Portonera, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Cento anni fa, il 18 gennaio 1919, don Luigi Sturzo pubblicava e diffondeva il suo celebre “Appello ai liberi e forti”. Rileggerlo, a distanza di così tanto tempo, è impressionante, perché si resta ammutoliti di fronte alla modernità e all’attualità del testo e perché da esso emerge immediatamente la distanza che separa Sturzo dall’ideal-tipo del…

Battisti ma non solo: molti i terroristi ancora in fuga dalle proprie responsabilità

di Roberto Penna, in Politica, Quotidiano, del

Finalmente il terrorista pluriomicida Cesare Battisti è tornato in Italia e non da uomo libero. Sconterà l’ergastolo com’è giusto che sia. Rimane l’amarezza di ben 37 anni di sofferenza e frustrazione da parte dell’Italia e soprattutto delle famiglie delle vittime, beffate a ripetizione per troppo tempo da un delinquente impunito che è riuscito a spostarsi…

Dalle grandi opere all’autonomia, il vento del Nord agita le acque romane, ma può dare una mano a Salvini

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Politica, Quotidiano, del

Il Partito democratico è in preda ad una perenne crisi di nervi, Forza Italia risulta ancora imbambolata dall’esito elettorale, mentre i Fratelli d’Italia relegati ai margini non rappresentano una concreta minaccia. Eppure il governo Conte deve fare i conti con un’opposizione che non alza la voce, ma allo stesso tempo si fa notare e lascia…

Preso Battisti: i parenti delle vittime sono rimasti umani, i tifosi del terrorista non lo sono stati mai

di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Che differenza, di civiltà, di umanità tra i parenti delle vittime di Cesare Battisti e la canea che per quindici anni lo ha esaltato come rivoluzionario, combattente e poi scrittore “di successo”, perché non c’è chi onori il soldo come chi ne ostenta disprezzo. Il figlio del macellaio Lino Sabbadin, Adriano, col suo faccione sanguigno,…

Apprezzabile lo sforzo di Baricco che suona la sveglia alle élites, ma cade nello stesso errore che denuncia

Federico Punzi di Federico Punzi, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Apprezzabile sforzo quello di Alessandro Baricco, su la Repubblica di ieri, nel dibattito che semplificando siamo soliti sintetizzare nell’espressione “popolo vs élite”. Articolo da leggere il suo “E ora le élite si mettano in gioco”. Apprezzabile sforzo soprattutto laddove suggerisce alle élites di smetterla di arroccarsi; di abbandonare una narrazione negazionista e autoassolutoria, addirittura complottista,…

Legalità, legalità, legalità! Ma a targhe alterne…

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Legalità, legalità e legalità. Non ci siamo dimenticati la sinistra antiberlusconiana che era pronta a stracciarsi le vesti per le bricconate del Cavaliere. La legge e l’onestà come unici valori dell’agire politico. Tutto ciò che violava minimamente questi princìpi andava condannato senza se e senza ma. Andava. Perché se la legge, voluta dal “criminale” Salvini…

Nuovo schiaffo a Fincantieri: in Europa ci sono sovranisti più uguali degli altri

Federico Punzi di Federico Punzi, in Economia, Politica, Quotidiano, del

L’ennesimo capitolo nella vicenda Fincantieri–Stx dimostra quanto la retorica dei “campioni europei” venga fatta valere a senso unico, solo nel caso in cui si stia trattando l’acquisizione di una compagnia italiana, di uno dei tanti nostri (ex) gioielli industriali. Che siano i nostri “competenti” i primi a bersela, e a raccontarcela, questa retorica, è l’aspetto…

Le sfide di potere che ha di fronte chiamano Salvini a una prova di maturità: da capopopolo a capo di governo

di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Mai visto un Paese più scalognato e una borghesia benpensante più iellata di quella italiana: sempre sotto il tallone del dittatore di turno, da Mussolini a Salvini, il leghista, lo spargitore d’odio, come un tempo si sarebbe detto “il passator cortese” per dire di personaggio famigerato e un po’ mitologico. Strana tirannide, però, quella in…

I limiti della strategia social di Salvini: l’arma di “distrazione di massa” non basta

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Tra pietanze varie, foto con la divisa della polizia e infiniti selfie, Salvini sta esagerando. Con questo non si vuole denunciare in toto la sua strategia comunicativa, finora efficacissima, ma sottolineare gli eccessi di quest’ultima fase. Da circa un mese il ministro degli interni, per mantenere elevato il numero dei post giornalieri, continua a produrre…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy