• 04/08 @ 17:50, La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”, di Matte… https://t.co/5gZlZMhxXR
  • 04/08 @ 17:49, Forze speciali egiziane in Siria? Sarebbe un’altra prova della tensione tra Turchia ed Egitto https://t.co/amJ2kAlAWP
  • 03/08 @ 05:32, Leader dell’opposizione sotto processo e stato d’emergenza: un binomio che allontana l’Italia dalle democrazie occi… https://t.co/X1j0mtEKsY
  • 02/08 @ 20:41, “La Via degli Uomini”, di Jack Donovan: come riscoprire la mascolinità in un mondo de-virilizzato, di Graziano Davo… https://t.co/dAmCsQaWaG
  • 02/08 @ 20:40, Twitter rivendica il suo doppio standard: censurano Trump, ma non Khamenei che inneggia al genocidio https://t.co/KADbpP0SrK
  • 02/08 @ 20:39, La scuola si riprende, a settembre? La realtà dietro le chiacchiere della propaganda governativa, di Pietro Marinel… https://t.co/mImVkKiKR6

Quotidiano


Di nuovo, la sinistra gioca la carta mediatico-giudiziaria: primo partito di opposizione assediato da procure e manganelli di carta

Avatar di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Ma dopo il caso Palamara il gioco è ormai scoperto… Da oltre 30 anni in Italia stiamo assistendo alla trasformazione della repubblica democratica in repubblica giudiziaria. Craxi, Berlusconi e ora Salvini sono le vittime di una caccia alle streghe attraverso la quale si mira a sovvertire l’esercizio della sovranità popolare, a stabilire un regime in…

Cosa c’è dietro l’accordo Cina-Iran: asse strategico o meno, l’Occidente dovrebbe prenderlo sul serio

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

La Cina e l’Iran hanno annunciato, come ormai stranoto, di essere vicine alla conclusione di un accordo strategico, che includerebbe intese in ogni settore. Ad inizio giugno, il New York Times aveva pubblicato un documento di 18 pagine che sarebbe il testo dell’accordo tra Teheran e Pechino, la cui autenticità però è ancora da verificare….

Pacifismo e dialogo non basteranno a difendere i nostri interessi in Libia (né i nostri confini)

Avatar di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

La crisi libica indica, una volta di più, che essere agnelli in mezzo ai lupi può dare soddisfazioni morali, seguendo le esortazioni di Papa Francesco, ma rischia anche di cancellare le poche briciole di influenza che ci restavano da spendere nel panorama internazionale. L’intervento di Erdogan, le cui forze armate hanno dimostrato un invidiabile grado…

Una Finanziaria Monti-Plus prima del “regalo” Ue: dal Recovery-Mes al Full-Mes, ma qualcosa potrebbe andare storto

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

E venne il Recovery Fund: 312,5 miliardi in trasferimenti Covid, 77,5 miliardi in altri trasferimenti, 360 miliardi in prestiti. Da assegnarsi: quasi nulla nel 2020, il 10 per cento nel 2021, il 60 per cento entro il 2022, il 30 per cento entro il 2026. L’ultimo 90 per cento da spendersi dopo l’assegnazione. Per l’Italia,…

Sardine: sotto l’antisalvinismo, niente

Avatar di Umberto Camillo Iacoviello, in Politica, Quotidiano, del

Le Sardine, dopo aver riempito le piazze per contestare Matteo Salvini, sono uscite in televisione svariate volte collezionando non poche brutte figure: da quella epica di Mattia Santori, che alla domanda di Alessandro Sallusti sulla contrarietà o meno alla prescrizione ha risposto “se un bambino autistico quando gli passa un pallone da basket questo ritrae…

Anche l’Associated Press si piega a Black Lives Matter: “Nero” in maiuscolo, “bianco” resta in minuscolo

Matteo Cassol di Matteo Cassol, in Cultura, Quotidiano, del

In un periodo di tensioni razziali all’apice, per contribuire a calmare gli animi e a ricordare che siamo tutti essere umani con pari dignità, l’Associated Press prima ha deciso che “nero” si deve scrivere con l’iniziale maiuscola, dopodiché ha pensato bene di confermare e rivendicare che invece no, “bianco” deve rimanere minuscolo. Alla faccia del…

Come e perché si è arrivati al Recovery-Mes: una rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote

Musso di Musso, in Esteri, Quotidiano, del

Analisi a freddo: ecco chi ha vinto e chi ha perso al vertice di Bruxelles. Mai esistito uno scontro Merkel-Rutte, i “Frugali” sono agenti tedeschi, tant’è che in grazia della preventiva resa italiana e con l’attiva collaborazione dei propri ‘clientes’, Berlino ha creato la “rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote” che…

Ecco come dall’Europa, e dall’Italia, arrivano soldi alle organizzazioni terroristiche palestinesi

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Lo Shin Beth israeliano – la nostra AISI, per capirci – ha reso noto martedì scorso di aver arrestato 10 operativi del Fronte Popolare di Liberazione della Palestina (FPLP) che erano pronti ad organizzare attentati in Cisgiordania e Israele, finanziati e addestrati direttamente dall’Iran e da Hezbollah. L’indagine è iniziata dopo l’arresto ad aprile di…

La pandemia di Covid-19 ci ha ricordato le profonde differenze tra i diversi regimi politici

Avatar di Fabrizio Borasi, in Politica, Quotidiano, del

Una analisi comparata delle diverse gestioni dell’emergenza sanitaria da parte di una dittatura comunista, una democrazia liberale e una democrazia a liberalismo “debole” Durante la lunga e drammatica esperienza dell’epidemia da Covid-19 che ha interessato gran parte del pianeta, la realtà che i mass media ci hanno presentato è risultata essere in larga misura una…

Ecco chi sono gli oligarchi più influenti di Londongrad (a colpi di rubli, non di tweet): e non sono amici di Putin…

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

La Camera dei Comuni potrà anche indagare sui 15 mila Twitter account di origine russa che hanno influenzato il voto in Scozia e forse quello per la Brexit. Ma la Londongrad che conta si muove tra Westminster, Belgravia e Mayfair a colpi di rubli e non di tweet Il Rapporto dell’Intelligence and Security Committee della…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy