• 20/07 @ 19:09, La solita doppia morale e presunta superiorità antropologica della sinistra, di Max Del Papa https://t.co/kTptom1FaZ
  • 20/07 @ 19:08, La lenta agonia del Venezuela, mentre il mondo resta a guardare, di Francesco Generoso https://t.co/vSEdE5dbBo
  • 20/07 @ 07:03, Le mosse di The Donald: proviamo a fare il punto oltre le curve di ultras, di #RobertoPenna https://t.co/uj9dqhqFhF
  • 20/07 @ 06:19, Day by Day: turismo per risollevare l’economia dei territori colpiti dal terremoto, di #GianfrancoFerroni https://t.co/8BlvxvbCXU
  • 19/07 @ 11:52, Diritto d’asilo e protezione internazionale: numeri, storie e illusioni dei “sedicenti rifugiati”, di #AnnaBono https://t.co/tEsk0A1CIz
  • 19/07 @ 11:22, Quel confronto tra Di Maio e Boccia: lo stato qua, lo stato là, lo stato deve, lo stato può... E la libertà? La lib… https://t.co/JUUtP4VZs7

Media


O con Salvini o contro: ragionamenti e sfumature bandite dal dibattito pubblico

di Martino Loiacono, in Media, Politica, Quotidiano, del

Il manifesto di Rolling Stone, le magliette rosse e lo scambio epistolare Veronesi-Saviano da una parte; Salvini e la Lega dall’altra. “Chi tace è complice”, a cui viene risposto con l’hashtag #iostoconSalvini. Una contrapposizione assoluta senza possibilità di dialogo tra i due contendenti: i “buonisti con il Rolex” che insultano “i razzisti ignoranti”. E viceversa,…

La fallimentare narrazione renziana sui social

di Martino Loiacono, in Media, Quotidiano, del

Renzi è tornato. Dopo il lungo silenzio seguito alla disfatta del 4 marzo, rotto da qualche intervento estemporaneo, l’ex segretario dem ha ricominciato a fare opposizione. Un’opposizione che per tempismo e modalità sembra fin troppo strumentale. E tutta orientata ad un unico fine: riprendersi la guida del Pd. In effetti al Nazareno le acque sono piuttosto agitate e le iniziative…

La rete europea di Regioni e Città: il ruolo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nell’evoluzione dei paradigmi tradizionali della politica e della società

di Chiara Maria Battistoni, in Media, Politica, Quotidiano, del

Informazioni e connessioni: il mondo nuovo Nel 1997 il peso medio di un’automobile era di circa 1439 kg; nel 2020 si avvicinerà a 521 kg. Fu Kevin Kelly nel 1998, nel suo libro “New rules for the new economy”, a esternare e argomentare questa previsione che a distanza di molti anni si dimostra precisa. Ma…

Errori di analisi dei mainstream media e nuova frontiera sinistra-destra

di Dario Dedi, in Media, Politica, Quotidiano, del

Riceviamo e pubblichiamo questa riflessione di Dario Dedi Negli ultimi anni i cosiddetti media tradizionali si sono presi non poche batoste. Parliamo dei grandi giornaloni coi loro magnifici opinionisti e analisti politici che recentemente non ne hanno azzeccata una. Da Trump alla Brexit fino alle elezioni politiche italiane del 4 marzo è andata così: se…

Ci vuole solo il coraggio dei giornaloni italiani per celebrare il Quirinale dopo questi 88 giorni

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Media, Politica, Quotidiano, Rubriche, del

Senza distinzioni di schieramenti e appartenenze culturali, la stampa di tutto il mondo, negli ultimi sette giorni, non ha potuto fare a meno di sollevare critiche e perplessità nei confronti del Quirinale. Nessuna “assoluzione” nei confronti degli attori della politica, sia chiaro: ma al tempo stesso, una onesta e direi giornalisticamente doverosa sottolineatura delle perplessità…

Fuori dalle tifoserie politiche, lontano dagli hooligans: il diritto a non essere militarizzati, a non avere pregiudizi, a “spacchettare” le questioni

di Daniele Capezzone, in Giuditta's Files, Media, Politica, Quotidiano, Rubriche, del

Un politologo acuto come Luigi Di Gregorio lo spiega da tempo: per la piccola Italia, quella del 4 marzo è stata la prima campagna elettorale nazionale anche “social”, anche giocata nella tempesta emotiva perpetua (ventiquattr’ore su ventiquattro, senza interruzioni) che i social media determinano, e con una rissa costante non solo tra i leader politici…

Hamas dietro gli scontri: 50 terroristi uccisi, ma l’Europa piange inesistenti “manifestanti pacifici”

di Federico Punzi, in Esteri, Media, Quotidiano, del

Mentre l’Europa piange la morte di una sessantina di “pacifici manifestanti” uccisi dall’esercito israeliano durante gli scontri al confine tra la Striscia di Gaza e lo Stato ebraico, un alto dirigente di Hamas, Salah Al Bardawil, ammette, anzi rivendica in tv che “se 62 persone sono state uccise, 50 erano militanti di Hamas”, un’organizzazione terroristica…

Zuckerberg al Congresso Usa: il rischio che Facebook diventi l’incubo del controllo che si vorrebbe evitare

di Federico Punzi, in Media, Politica, Quotidiano, del

Gli scambi tra il fondatore e ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, e un paio di senatori della Commissione commercio del Senato americano, martedì, nel primo giorno di audizioni sul caso Cambridge Analytica, sono rivelatori del pantano in cui ci stiamo immergendo con questa storia dell’uso dei dati e delle interferenze nelle campagne elettorali tramite i…

Sondaggi che non fanno “notizia”: Trump non più impopolare e sempre meno americani si fidano dei mainstream media

di Rob Piccoli, in Media, O, America!, Quotidiano, Rubriche, del

Miti che crollano. Quello di Donald Trump presidente impopolare, impresentabile, detestato come nessuno, è ufficialmente entrato in crisi il 2 aprile scorso, quando Rasmussen ci ha informato che l’indice giornaliero di approvazione del suo operato alla Casa Bianca aveva raggiunto il 50 per cento, per arrivare due giorni dopo al 51 (contro il 48 percento…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy