• 22/02 @ 17:38, Il rischio di semplificare la storia per fini didattici o, peggio ancora, per mera propaganda ideologica, di Robert… https://t.co/hXRhFXo6vl
  • 22/02 @ 17:38, Stato di diritto in salsa cinese: l’ultimo imbroglio propagandistico del Partito comunista per mantenere il potere,… https://t.co/Nsr0w3Tqqk
  • 22/02 @ 08:38, Il bluff di Renzi sulle riforme: finge aperture, ma anche lui resta attaccato al collante antisalvinista, di Paola… https://t.co/I8fJ6uVjhI
  • 22/02 @ 08:37, Come si arrampicano sugli specchi gli editorialisti per giustificare Conte 2 e porti aperti, di Franco Carinci https://t.co/LPM8FdF9XT
  • 20/02 @ 20:25, Coronavirus, lo strano protocollo Toscana-Cina e l’incognita che allarma ma vietato parlarne: l’Africa, di @jimmomo… https://t.co/dongh2GwtL
  • 20/02 @ 20:24, L’ambasciatore italiano a Teheran incontra il ministro della censura e della repressione del regime https://t.co/lSMIDoOqSO

Cultura


“Bianco”, per reagire alla follia del politicamente corretto. Incontro con Bret Easton Ellis

Avatar di Adriano Angelini Sut, in Cultura, In Cold Blood, Quotidiano, Rubriche, del

Una domenica di ottobre tiepida, l’ottobre che a Roma piega anche la più tenace delle resistenze con la mitezza. All’Auditorium Parco della Musica c’è la 14esima edizione della Festa del Cinema. Quest’anno il cartellone è particolarmente ricco, anche di eventi collaterali, come l’incontro con Bret Easton Ellis, lo scrittore americano che ha dato forma a…

Il populismo figlio della rivoluzione pop e degli anni Sessanta

Avatar di Daniele Meloni, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Le semplificazioni mediatiche dettate dal culto dell’attualità hanno identificato in alcuni politici contemporanei (Salvini, Trump, Johnson) gli alfieri del populismo nel mondo, i protagonisti di una nuova fase storica nella politica mondiale. Ma, come tutte le semplificazioni, una volta popolarizzate si dilatano in falsità ben lontane dalla realtà. Il populismo contemporaneo è figlio ed erede…

Più che al colore delle maglie degli (ex) azzurri, è al tricolore che proprio non possiamo rinunciare

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Francamente, ciò che della vexata quaestio sulle maglie verdi della nostra Nazionale di calcio maggiormente disturba, è il ridicolo ed irrispettoso scudetto a colori verde-oro che le dovrebbe ornare e che, al contrario, le deturpa. I colori sono colori e le sfumature (almeno in politica) mai furono tante come oggi, lo sappiamo. Ma la nostra…

Da Giovannini a Vandana Shiva: ecco il “nightmare team” di Fioramonti al Miur per lo sviluppo sostenibile

Avatar di Anna Bono, in Cultura, Economia, Quotidiano, del

Lorenzo Fioramonti, ministro del Miur (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca), ha annunciato di voler fare in modo che in tutte le scuole, dalle elementari all’università, si tengano lezioni sullo sviluppo sostenibile, a prescindere dal percorso di studi intrapreso. Si chiameranno “Lezione zero”. A occuparsene sarà il Consiglio scientifico sullo sviluppo sostenibile, un organo di…

La reazione della provincia ai grandi centri urbani non è solo populismo

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

La frattura tra le metropoli e le periferie è aumentata con i lunghi effetti della crisi economica, generando movimenti di protesta antisistema. Ma c’è anche dell’altro: il divario è di pensiero, oltre che socio-economico Il rapporto tra la città e la provincia ha più volte contrassegnato parte del dibattito pubblico con modalità diverse. Tra gli…

Ecco perché la nostra casa non è in fiamme: parla il prof. Prestininzi, uno dei firmatari della dichiarazione contro l’allarmismo climatico

Federico Punzi di Federico Punzi, in Cultura, Economia, Quotidiano, del

Mentre in queste ore migliaia di studenti italiani stanno partecipando (assenti giustificati direttamente dal ministro dell’istruzione) al Global Strike for Climate convocato da Greta Thunberg dopo le sue performance al Palazzo di Vetro, qui su Atlantico continuiamo a seguire il consiglio della giovane attivista svedese: ascoltiamo gli scienziati. D’accordo, non si tratta degli stessi scienziati…

Trasparenza vs privacy: la stretta via del buonsenso invece di una normativa ipertrofica e contraddittoria

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Media, Politica, Quotidiano, del

Napoleone diceva, intorno al 1820, che “non è facile ottenere semplicità dai burocrati; le formalità del Consiglio di Stato hanno impedito parecchie semplificazioni”. Si sa, l’imperatore francese amava particolarmente la semplificazione in ogni campo, da quello di battaglia al sistema legislativo. Ma già in quei tempi la complessa macchina di Stato e l’inevitabile burocrazia avevano…

Dietro le distorsioni del politicamente corretto l’attacco alla civiltà occidentale

Avatar di Martino Loiacono, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Qualche settimana fa la Repubblica, dopo le sanguinose sparatorie avvenute in America, titolava “Le stragi dell’uomo bianco”. Un titolo apparentemente neutro ma che in realtà celava un messaggio specifico. Un messaggio di sapore razzista (pensate se la Verità o Libero avessero aperto con un titolo del genere), ma non solo. Ad un’analisi più profonda, e…

Zineb El Rhazoui, la giornalista araba diventata l’incubo degli islamisti francesi

Marco Cesario di Marco Cesario, in Cultura, Esteri, Quotidiano, del

Superstite del massacro di Charlie Hebdo, la giornalista franco-marocchina ha pubblicato un libro provocatorio dal titolo “Distruggere il fascismo islamico”.  Dopo aver affermato in televisione che “l’Islam deve sottomettersi alle leggi della repubblica” ed essersi scagliata contro i radicali, ha ricevuto minacce di morte. Vive sotto scorta poliziesca dal 2015.  Braccata da integralisti, criticata da…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy