• 16/10 @ 06:39, La professione antifascista della sinistra: una copertura per non fare i conti con la propria storia, di Franco Car… https://t.co/aMZlFtKxFD
  • 16/10 @ 06:38, La neolingua per giustificare il Green Pass: un ricatto diventa libertà, i ricattati diventano ricattatori, di Stef… https://t.co/ZFYoRc52iU
  • 10/10 @ 09:15, “Per una nuova destra”: la ricetta di Capezzone per riempire un vuoto nell’offerta politica, di Matteo Milanesi https://t.co/Cn7GbJGvF8
  • 10/10 @ 09:14, Pechino aumenta la pressione su Taiwan: il vero banco di prova della presidenza Biden, di Michele Marsonet https://t.co/5WOnTKSODq
  • 26/09 @ 18:07, Dopo il Covid un’altra minaccia dalla Cina: la bolla immobiliare spaventa i mercati e il Partito comunista, di Mich… https://t.co/uZuWueZRxM
  • 26/09 @ 18:06, Draghi si presenta agli industriali con la sua vecchia ricetta: svalutazione interna, di Musso https://t.co/s2vPwWJqsy

Cultura


Le radici della questione palestinese: verità storica contro propaganda islamista (seconda parte)

di Gabriele Amore, in Cultura, Quotidiano, del

Il periodo del mandato britannico vede una continua tensione che sfoga in rivolte delle comunità arabe contro quelle ebraiche a partire dai moti degli anni ’20. Particolarmente cruento fu il massacro di Hebron del 1929, luogo simbolico per la presenza plurisecolare dell’insediamento, e di importanza sacra per l’ebraismo, che identifica in questo luogo della Cisgiordania…

La lezione di Sant’Agostino: ma non basta il coraggio per cambiare le cose

di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Sant’Agostino scriveva: “La speranza ha due bellissimi figli: lo sdegno e il coraggio. Lo sdegno per la realtà delle cose; il coraggio per cambiarle”. Nella concezione ascetica agostiniana, scaturita in gran parte con l’incontro che gli cambiò la vita, quello con il vescovo di Milano, Sant’Ambrogio, che lo battezzò, il pensiero si fa azione, guidato…

Il caso Hoffa: uno dei misteri insoluti del Novecento

di Marco Scarponi, in Cultura, Quotidiano, del

Uno dei più grandi enigmi della storia contemporanea è senza dubbio il “caso Hoffa”. Il Novecento è stato, senza timore di smentita, il secolo dei casi irrisolti, dei misteri insoluti, delle grandi questioni senza verità. E i fatti controversi non si contano: il caso Kennedy, il caso Moro, le stragi, la strategia della tensione, la…

Non solo islam: Saman Abbas e le altre vittime del relativismo culturale

di Anna Bono, in Cultura, Quotidiano, del

Lord William Henry Cavendish-Bentinck, governatore inglese dell’India dal 1828 al 1835, appena arrivato a Calcutta decise di mettere fine al sati, istituzione indù che richiedeva alle vedove di suicidarsi bruciando vive sulla pira funebre dei mariti, e decretò la pena capitale per chi fosse coinvolto nella morte di una vedova per averla costretta o persuasa…

L’ultimo e ancor più grottesco caso di censura: chi non supporta l’agenda progressista messo all’indice

di Andrea Venanzoni, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Ho idea, ed è una idea che non mi piace per niente, che andando di questo passo potrà essere aperta una autentica e autonoma rubrica del tipo ‘la vittima di censura del giorno’. Una sorta di Bestiario della negazione della libertà di espressione che pure accidenti sarebbe, condizionale d’obbligo a questo punto, garantita dall’art. 10…

Quando la democrazia tende al dispotismo: servitù volontaria e tirannia della maggioranza

di Andrea Venanzoni, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Proprio in questi ultimi mesi, nell’infuriare della pandemia e nell’incedere sempre più pesante e pressante delle restrizioni alla libertà, l’editore Liberilibri ha nuovamente pubblicato il “Discorso sulla servitù volontaria” di Etienne de La Boétie, giurista e diplomatico francese del XVI secolo che ci ha lasciato questa opera fondamentale sul ‘mistero della obbedienza’. Originariamente apparso nel…

Proprietà e libertà sotto attacco ai tempi della pandemia: rileggere Hans Hermann Hoppe per difenderci

di Marco Proietti, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

La proprietà privata è sotto attacco, e con essa a rischiare sono le libertà individuali poste a sacrificio sull’altare di un’ossequiosa e disarmante dedizione verso l’apparato. Nel pieno vigore delle regole pandemiche, quando un caffè al bar aveva lo stesso sapore della Grande Fuga di John Sturges, ed ogni passeggiata nel parco sotto casa poteva…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy