• 09/04 @ 14:56, Trump all’attacco dell’Oms “Cina-centrica”: sospenderemo i fondi, sapevano ma non hanno avvertito, di Federico Punz… https://t.co/dwWzkCWLRi
  • 09/04 @ 14:55, Francia in recessione, crolla il Pil: i primi devastanti effetti del Covid-19 sull’economia, di Marco Cesario https://t.co/KrJDXuxV6i
  • 09/04 @ 08:28, Il Labour nelle mani di Starmer, il Baronetto (riluttante) che tentenna sulla Brexit, di Daniele Meloni https://t.co/vTwLa8NHII
  • 09/04 @ 08:28, Londra resterà hub finanziario nel mondo post-Brexit e post-pandemia. Parla Andy Silvester, di Arianna Capuani https://t.co/7022NEQ2ad
  • 09/04 @ 07:57, Il balletto sui numeri del coronavirus e una certezza: l’impreparazione e lo scaricabarile del governo, di Franco C… https://t.co/Fein3fr95q
  • 09/04 @ 07:45, Lo Stato non è l’unica soluzione, nemmeno per l’emergenza sanitaria, di Roberto Penna https://t.co/zDkARkKK9K

Cultura


Il rischio di semplificare la storia per fini didattici o, peggio ancora, per mera propaganda ideologica

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Piaccia o meno, quello che caratterizza un popolo nell’immaginario collettivo è come si sia comportato in guerra. Anche se un esercito, se vogliamo essere onesti, non rappresenta che la volontà politica e militare di un governo che manda i soldati a combattere e, comunque, un popolo è composto anche di persone che, per i più…

L’internazionalismo è un dato di fatto e un connotato del liberalismo, ma non possiamo fare a meno di confini e identità

Avatar di Michele Marsonet, in Cultura, Quotidiano, del

“Internazionalismo” è una parola carica di significati e di stratificazioni storiche. Ne abbiamo sentito parlare sin dai banchi di scuola, e negli ultimi secoli è stata utilizzata, spesso a sproposito, da politici, storici e filosofi. Esiste – o esisteva – l’internazionalismo marxista e, per quanto meno noto (almeno sul piano filosofico), rimane sulla scena quello…

Baraccone Sanremo: quando abbiamo autorizzato la Rai a imporci lezioni e maestri di vita, per rieducarci con sovietica compassione?

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Media, Quotidiano, del

In questi giorni di polemiche sanremesi e di ragli asinini sulla radio di Stato da parte di personaggi che, se ancora esistesse il buongusto, nemmeno verrebbero invitati a partecipare a certe trasmissioni e/o certi eventi, riceviamo soltanto conferme. La cultura del trash, del “pugno allo stomaco” come quelli più moderni di me usano definire una…

Il politically correct globalista infetta anche Yale: corso di storia dell’arte “troppo occidentale”

Avatar di Romana Mercadante di Altamura, in Cultura, Quotidiano, del

Succede a Yale, notissima università americana culla di menti brillanti, luogo di formazione di futuri e di passati leader, che, teoricamente, per la propria intrinseca natura di luogo di cultura e vocazione alla conoscenza dovrebbe essere al riparo dalle ondate di idiozia massificante globalista e invece a quanto pare non lo è. Ovvero succede che…

La perdita del senso storico: smania per il “nuovo” e intolleranza ideologica per il passato

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Il Dizionario Enciclopedico Treccani, definisce il termine “nuovo” così: “Agg. [lat. nŏvus]. – In genere, di cosa fatta o avvenuta o manifestatasi da poco, spesso in contrapp. diretta a vecchio, antico, e quindi con sign. prossimo a recente, attuale, moderno, ma con notevole varietà di accezioni.” Quindi, il nuovo, col vecchio non avrebbe nulla da…

La bestia umana: è ora di riportare Auschwitz dentro la storia e costruire una coscienza antitotalitaria

Avatar di Enzo Reale, in Cultura, Quotidiano, del

Ancora oggi la nostra concezione della storia del XX secolo risulta distorta a causa del compromesso storico tra democrazie e stalinismo Non si possono onorare le vittime dell’Olocausto senza costruire giorno dopo giorno una coscienza antitotalitaria complessiva, integrale, assoluta Nel novembre 2010 la New York Review of Books pubblicava un lungo articolo di Anne Applebaum sui totalitarismi del…

Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra

Avatar di Corrado Ocone, in Cultura, Quotidiano, del

Con non poco orgoglio personale mi metto sulla scia di Daniele Capezzone, che più di me può permetterselo, e dò anche io “qualche consiglio (rigorosamente non richiesto, e realisticamente destinato a non essere ascoltato)… al variegato mondo intellettuale, di pensatori liberi, di personalità, che – in modo più o meno impegnato – offrono il loro…

Roger Scruton sta al Sessantotto come Edmund Burke alla Rivoluzione francese

Avatar di Marco Gervasoni, in Cultura, Quotidiano, del

Roger Scruton è stato un filosofo prima di tutto. Certamente il massimo pensatore conservatore degli ultimi decenni, benché sia limitativo rinserrarlo in questa definizione. E del resto basta vedere la vastità degli argomenti trattati nella sua vita, dall’estetica all’architettura, dalla filosofia morale a quella del diritto, fino, ovviamente a quella politica. Una vastità che andava…

Gioie e dolori dell’informatica: impensabile un mondo senza app, ma qualcosa stiamo perdendo

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Mettiamola giù semplice, e, magari, immaginiamo di rivolgerci ad una platea di giovani, che non fanno delle riviste di politica, economia e geopolitica le loro letture preferite, ma credo valga anche per noi adulti. Nel terzo millennio, senza informatica non si sopravviverebbe. Triste ma inconfutabile considerazione, in un mondo dove sempre più la nostra sorte…

Gioacchino Volpe storico nazional-popolare dell’Italia in guerra

Avatar di Emilio Gin, in Cultura, Libri, Quotidiano, Recensioni, del

La storiografia di Gioacchino Volpe, contrariamente ad un’ancora corrente vulgata, è saldamente radicata sul primato della sfera sociale su quella politica e dunque della politica interna su quella estera. Da una letteratura superficiale della sua opera potrebbe parere adeguato servirsi, per definirla, delle stesse parole che Ernesto Ragionieri utilizzava per descrivere la Storia dei popoli…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy