• 04/08 @ 17:50, La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”, di Matte… https://t.co/5gZlZMhxXR
  • 04/08 @ 17:49, Forze speciali egiziane in Siria? Sarebbe un’altra prova della tensione tra Turchia ed Egitto https://t.co/amJ2kAlAWP
  • 03/08 @ 05:32, Leader dell’opposizione sotto processo e stato d’emergenza: un binomio che allontana l’Italia dalle democrazie occi… https://t.co/X1j0mtEKsY
  • 02/08 @ 20:41, “La Via degli Uomini”, di Jack Donovan: come riscoprire la mascolinità in un mondo de-virilizzato, di Graziano Davo… https://t.co/dAmCsQaWaG
  • 02/08 @ 20:40, Twitter rivendica il suo doppio standard: censurano Trump, ma non Khamenei che inneggia al genocidio https://t.co/KADbpP0SrK
  • 02/08 @ 20:39, La scuola si riprende, a settembre? La realtà dietro le chiacchiere della propaganda governativa, di Pietro Marinel… https://t.co/mImVkKiKR6

Quotidiano


I Paesi di Visegrad difendono dall’immigrazione incontrollata la loro identità repressa dal comunismo

Avatar di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

Secondo vaste correnti di opinione nel mondo occidentale, la difesa dei confini, e delle identità culturali, sarebbe un abominio da rigettare senza “se” e senza “ma”… L’impero sovietico si reggeva proprio su presupposti non molto dissimili… A nessuno viene in mente che per ungheresi, polacchi, cechi, slovacchi etc, il crollo del Muro di Berlino rappresentò…

Prove di regime: i pieni poteri, la intolleranza dei tolleranti, la ferocia dei “buoni”, il silenzio-assenso di Mattarella

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Ci sono gli aspetti eclatanti, costituzionali – anzi, anticostituzionali – di un regime in fieri: i pieni poteri, la reiterazione del terrore emergenziale, gli oppositori spediti a processo, la censura sulle risoluzioni del sinedrio virologico. E poi ci sono le spie, i segnali che passano e vanno ma non sono meno gravi, meno allarmanti: questi…

La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”

Matteo Cassol di Matteo Cassol, in Media, Quotidiano, del

Contrordine, compagne femministe, semplici detentrici di cromosomi XX e antiquatissimi amanti della categoria: ora anche scrivere o dire “donne” è offensivo. La conferma è arrivata dalla Cnn, che, in un testo che parlava di prevenzione ginecologica, ha pensato bene di rivolgersi agli “individui con una cervice” e di non scrivere “donne” o “donna” in alcuna…

Da trent’anni gli stessi metodi per eliminare gli avversari, ma il Paese è sfiancato e il giochino mostra la corda

Avatar di Paola Sacchi, in Politica, Quotidiano, del

E a conclusione di un’altra inquietante fine di luglio, all’uscita da un Senato ormai semideserto, che ha condannato a un processo politico il leader con maggiori consensi dell’opposizione di centrodestra, Matteo Salvini, non può non tornare in mente al cronista il vivido ricordo di un primo agosto di sette anni fa. “Condanna Mediaset” che fece…

Diffidare della classe politica che vuole “rieducare” le masse e dei “dibattiti” pilotati sui social

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Tra un banco a rotelle ed una mascherina griffata, tra un flash-mob e la decapitazione di innocue statue, i nostri intellettuali d’azione che affollano la categoria dei “progressisti” sembrano aver capito tutto ciò che noi, derelitti stupidotti non abbiamo proprio assimilato. Nel Paese in cui un importante ministro – che preferirebbe essere chiamato “ministra” –…

Leader dell’opposizione sotto processo e stato d’emergenza: un binomio che allontana l’Italia dalle democrazie occidentali

Avatar di Daniele Meloni, in Politica, Quotidiano, del

Dalla caccia alle streghe lombarda passando per i processi a Salvini, la magistratura che vuole decidere chi può governare e chi no, e la sinistra che ancora una volta ricorre all’uso politico della giustizia per eliminare gli avversari Con il voto di ieri, che autorizza il processo a Matteo Salvini per la vicenda Open Arms,…

Twitter rivendica il suo doppio standard: censurano Trump, ma non Khamenei che inneggia al genocidio

Dorian Gray di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

A raccontarlo non ci si crede: il 29 luglio si è svolta un’audizione al Parlamento israeliano – la Knesset – in cui è stata ascoltata la responsabile di Twitter, Ylwa Pettersson. Durante l’audizione è stato chiesto conto alla Petterson del doppio standard di Twitter nel processo di censura dei tweet. Per un verso, infatti, il…

La scuola si riprende, a settembre? La realtà dietro le chiacchiere della propaganda governativa

Avatar di Pietro Marinelli, in Politica, Quotidiano, del

“Tutto il governo è unito per raggiungere l’obiettivo. Ci sono gli uffici scolastici regionali, i dirigenti delle nostre scuole, gli enti locali, le organizzazioni sindacali”. Questo è uno stralcio dell’ultimo discorso del ministro Lucia Azzolina. Questa frase riafferma il solito centralismo statalista della scuola italiana, strutturato gerarchicamente prima nel 1926 da Giovanni Gentile (la più…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy