• 02/06 @ 09:13, Gli attacchi a Zangrillo svelano l’ipocrisia: anche gli scienziati, se non sono dei “loro”, vanno zittiti e delegit… https://t.co/zZnpgj44fH
  • 02/06 @ 09:11, Non solo gli attacchi a Salvini e alla Lega, lo scandalo Csm danneggia l’Italia e mina la fiducia nelle istituzioni https://t.co/sXoAouSO1t
  • 01/06 @ 08:04, A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare,… https://t.co/qo6VrpkBQP
  • 01/06 @ 08:02, Ecco i “dimenticati del lockdown”: la protesta è destinata a gonfiarsi e non si potrà liquidare per qualche idea st… https://t.co/E1315O1taW
  • 31/05 @ 09:12, I 90 di Clint Eastwood: la bussola dell’individuo, la diffidenza nei confronti dello stato, contro la “pussy genera… https://t.co/EVXv2Qg3f9
  • 31/05 @ 06:35, Declassificate le telefonate Flynn-Kislyak: nessuna collusione e Obama, Comey e Mueller lo sapevano, di @jimmomo https://t.co/7fZWjzTH97

Quotidiano


I documenti che inchiodano Cina e Oms: Pechino nascondeva i dati, l’Oms si lamentava ma “in privato”

Federico Punzi di Federico Punzi, in China Virus, Esteri, Quotidiano, Rubriche, del

Ecco come l’Oms si è resa complice del cover-up cinese: “in pubblico” lodava la Cina per la risposta al virus, “in privato” si lamentava per la sua scarsa trasparenza. Che Pechino stava nascondendo dati non era anch’essa una informazione critica che era preciso obbligo dell’Oms condividere con tutti gli stati membri, che avrebbero potuto adeguare…

Sì, la pazienza è finita: la nostra. L’Italia riparte, ma per andare dove? Non al lavoro…

Avatar di Romana Mercadante di Altamura, in Politica, Quotidiano, del

“Se qualcuno pensa di trattarci come un lazzaretto allora sappia che non resteremo immobili. La pazienza ha un limite”, disse il ministro Di Maio, “il 3 giugno l’Italia riapre”. Ah sì? E per andare dove? Di sicuro non al lavoro: almeno stando alla storia, vera, di Marinella, ci si consenta la citazione per motivi di…

Dopo Trump, anche Londra mette da parte la cautela e va all’attacco di Pechino per Hong Kong

Avatar di Daniele Meloni, in Esteri, Quotidiano, del

Dopo Trump, anche il governo Johnson entra a piedi uniti sulla Cina per la questione Hong Kong. Dopo un lungo periodo di cautela nelle posizioni e nelle dichiarazioni in materia, il ministro degli esteri, Dominic Raab, ha annunciato che la nuova legge sulla sicurezza nazionale cinese “viola in modo chiaro l’autonomia di Hong Kong garantita…

Fine del pacifismo unilaterale: il riarmo del Giappone per contenere l’espansionismo di Pechino

Avatar di Michele Marsonet, in Esteri, Quotidiano, del

L’espansionismo cinese nell’area del Pacifico e l’avvento al potere del premier Shinzo Abe a Tokyo hanno indotto i giapponesi a compiere una rivisitazione della loro storia recente. Lo spirito nazionale nipponico era stato finora riscoperto solo da circoli intellettuali ristretti e da alcuni scrittori, il più celebre dei quali è Yukio Mishima. Dopo la sconfitta…

Gli attacchi a Zangrillo svelano l’ipocrisia: anche gli scienziati, se non sono dei “loro”, vanno zittiti e delegittimati

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Non “la scienza” ma i guru, gli influencer del contagio, i testimonial della sfiga. E se il Covid-19 si spegne, come dice Zangrillo, rimangono del tutto privi di sovvenzioni pubblicitarie, dai libri alle ospitate tv alle proiezioni del potere vero… Esperimento sociale, censura, opportunismo del potere: le ragioni dell’allarmismo convergono, tutte irriferibili… Per i grillini…

Non solo gli attacchi a Salvini e alla Lega, lo scandalo Csm danneggia l’Italia e mina la fiducia nelle istituzioni

Atlantico Quotidiano di Atlantico Quotidiano, in Politica, Quotidiano, del

Pubblichiamo un intervento di Giulio Centemero, deputato, capogruppo in Commissione Finanze e tesoriere della Lega Quello che si sta verificando in queste settimane è emblema dello sgretolamento valoriale e istituzionale a cui stiamo oramai assistendo in questi anni. Non vi sono più confini tra pubblico e privato, tra reale e irreale, tra stato e substrato,…

A carte scoperte, Pechino lancia la sua sfida per soppiantare la leadership Usa: è ora di scegliere con chi stare

Avatar di Enzo Reale, in Esteri, Quotidiano, del

Cina mai stata così impegnata su tanti fronti contemporaneamente, il PCC ha una strategia globale basata sulla convinzione del declino inevitabile delle democrazie occidentali e della potenza americana, un piano di sostituzione del modello liberale con quello cinese… Gli Usa non intendono abdicare, mentre l’Europa a trazione tedesca si sfila. Se non è una nuova…

Ecco i “dimenticati del lockdown”: la protesta è destinata a gonfiarsi e non si potrà liquidare per qualche idea strampalata

Avatar di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

La protesta di sabato scorso dei “gilet arancioni” nelle piazze di diverse città è il primo segnale di malcontento che dall’inizio della crisi Covid-19 arriva forte e chiaro al governo Conte. È la prima manifestazione evidente che nei prossimi mesi la situazione è destinata a deteriorarsi. A prescindere dal generale Pappalardo e dalle sue velleità,…

Declassificate le telefonate Flynn-Kislyak: nessuna collusione e Obama, Comey e Mueller lo sapevano

Federico Punzi di Federico Punzi, in Esteri, Quotidiano, Rubriche, Speciale ItalyGate, del

Non fu Flynn a mentire sulle sue conversazioni telefoniche con l’ambasciatore russo, ma il procuratore speciale Mueller Declassificate e trasmesse al Congresso venerdì sera, possiamo finalmente leggere le trascrizioni delle telefonate del dicembre 2016 (22, 23, 29, 31 dicembre e 12 e 19 gennaio 2017) tra il consigliere per la sicurezza nazionale in pectore del…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy