• 08/04 @ 15:24, Se la pandemia fa riemergere pulsioni anti-moderne e autoritarie, di Michele Marsonet https://t.co/EM085nbVvs
  • 08/04 @ 14:43, Il virus del contatto che apre tutte le ferite della contemporaneità, di Adriano Angelini Sut https://t.co/WsWBKvWVs3
  • 08/04 @ 14:42, Stiamo perdendo i padri morali invisibili di un’intera generazione. Ma prima o poi i responsabili dovranno pagare,… https://t.co/z8SuFiNRZq
  • 08/04 @ 08:15, Trump all’attacco dell’Oms “Cina-centrica”: sospenderemo i fondi, sapevano ma non hanno avvertito, di @jimmomo https://t.co/nrQU0GmB1C
  • 07/04 @ 18:36, Nel Queen’s speech il segreto della monarchia britannica, portatrice di una tradizione di libertà, di Francesco Zan… https://t.co/0OOhHBWTy3
  • 07/04 @ 09:07, Il “tutti a casa” è solo falsamente una misura egualitaria. E la vera solitudine, disperata, di chi ci lascia, di F… https://t.co/X6j2PyslBm

Articoli

Avatar
di Stefano Magni


Giornalista e saggista. Redattore esteri del quotidiano L’Opinione, collabora con La Nuova Bussola Quotidiana, Atlantico quotidiano e diverse altre testate.

Alternative libertarie al lockdown all’italiana: ruolo dei privati e no assegni in bianco al governo

Avatar di Stefano Magni, in Economia, Quotidiano, del

Le epidemie, così come le altre calamità naturali e le guerre, fanno la salute dello Stato. Solo in un clima di emergenza come quello che stiamo vivendo, è possibile giustificare, o anche solo concepire, delle restrizioni alla nostra libertà personale che in un qualunque altro momento della nostra storia sarebbero state impensabili. Interessante, a questo…

Rinunciamo alle nostre libertà per fermare l’epidemia, o per realizzare il programma dei governi Conte?

Avatar di Stefano Magni, in Politica, Quotidiano, del

Imprese e Partite Iva rischiano di ritrovarsi stritolate: pagare tasse su quel che lo Stato ha proibito di guadagnare. A guardar bene molte delle misure adottate rispondono all’ideologia anti-sviluppo della maggioranza di governo A quanta libertà rinunceresti per avere maggiore sicurezza? È una domanda legittima, in tempo di epidemia. Ma la domanda vera dovrebbe essere:…

“Più Stato” non è la soluzione: i successi del mercato contro un virus che arriva da uno Stato totalitario

Avatar di Stefano Magni, in Economia, Politica, Quotidiano, del

La prima e più grande vittima di questa pandemia sarà il capitalismo, il sistema di libero mercato. In Italia, e non solo, si moltiplicano le voci che vogliono la sua distruzione, quantomeno il suo ridimensionamento. Il mercato “abbandona” il malato se non ha abbastanza soldi di suo, “contagia” la gente tramite il libero scambio, “costringe”…

Soros vuole togliere Facebook a Zuckerberg: quando non fanno vincere la sinistra i social diventano pericolosi

Avatar di Stefano Magni, in Media, Politica, Quotidiano, del

Per il maestro Popper il vero intollerante sarebbe l’allievo Soros: una società ben poco “open” quella che ha in mente il finanziere Subito dopo l’elezione a sorpresa di Donald J. Trump alle presidenziali americane del 2016, Giovanna Botteri (allora corrispondente Rai negli Usa), si chiese: “Che cosa succederà a noi giornalisti? Non si è mai…

La politica estera di Trump dovrebbe piacere ai libertari, ma resterà incompreso da intellettuali e politici

Avatar di Stefano Magni, in Esteri, Quotidiano, del

Al quarto anno di presidenza di Donald Trump si può esprimere già un giudizio sulla sua politica estera, specie dopo che si è concluso, con un plateale 1-0, l’ultimo scontro con l’Iran. E, come c’era da attendersi, non è scoppiata alcuna terza guerra mondiale. Dovrebbero già essere fugate molte paure, se non altro. La sinistra,…

Perché la caduta del Muro di Berlino merita di essere celebrata, senza se e senza ma

Avatar di Stefano Magni, in Economia, Esteri, Quotidiano, del

Il Muro di Berlino incomincia ad essere diffusamente rimpianto. Vuoi per provocazione, cinismo e ideologia, le poche volte che si ricorda la caduta del Muro, la meno celebrata delle ricorrenze di quest’anno (e anche questo silenzio vuol dir molto), è sempre seguito da un “sì, però…”. È un atteggiamento che non riguarda solo la sinistra…

L’incubo “Singapore sul Tamigi”: i “liberali” europei che temono la concorrenza e vogliono una Ue corporativa

Avatar di Stefano Magni, in Esteri, Quotidiano, del

I timori del “liberale” Verhofstadt sulla Brexit rivelano un programma protezionista, il grande equivoco del Mercato Unico: integrato, ma non libero Piaccia o no, la Brexit è la cartina al tornasole dell’Europa e dei veri programmi dei partiti politici europei. Prima di tutto, ha rivelato la vera natura dell’Unione europea: un mercato protetto che teme…

Perché Trump ha fatto bene a ritirarsi dal Trattato INF, rottamato dalle violazioni russe e dalla minaccia cinese

Avatar di Stefano Magni, in Esteri, Quotidiano, del

Con il ritiro degli Usa dal Trattato Inf muore un pezzo importante di storia recente. La Guerra Fredda finì informalmente con la caduta del Muro di Berlino, il 9 novembre 1989. Ma due anni prima, nel 1987, Ronald Reagan e Michail Gorbachev avevano firmato il Trattato per le Forze Nucleari a raggio Intermedio (Inf, l’acronimo…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy