• 24/11 @ 19:42, Le prime scelte di Biden sanno di nostalgia: verso un insostenibile ritorno al passato con Iran e Cina, di Federico… https://t.co/cZrGeU7UeK
  • 24/11 @ 19:41, Una nuova relazione fiscale tra stato e cittadini per potenziare libertà di scelta e qualità dei servizi, di Massim… https://t.co/G7uhXsSfg5
  • 23/11 @ 19:59, Dietro lo stallo a Bruxelles: il doppiogioco tedesco per affossare il Recovery Fund e il contropiede francese, di M… https://t.co/TSMGmBzMcD
  • 23/11 @ 19:58, Davvero l’Italia pensa di poter dare lezioni di Stato di diritto a Ungheria e Polonia? di Franco Carinci https://t.co/KVoZkcWu1z
  • 23/11 @ 18:07, La Forza Qods iraniana in Turchia: l’asse islamista Ankara-Teheran minaccia l’Europa https://t.co/0hVv9yRppF
  • 23/11 @ 18:04, L’Alberta tra il Canada e l’indipendenza: intervista sul futuro dell’Ovest canadese, di Marco Faraci https://t.co/H2rGAkyvCx

Articoli

Avatar
di Roberto Ezio Pozzo


L’epoca del “pandemicamente corretto” e la pericolosa assuefazione alla perdita delle libertà

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Non stiamo soltanto vivendo l’epoca della “Likecrazia” (cit. Daniele Capezzone) ma stiamo ormai avventurandoci pericolosamente nel campo del “pandemicamente corretto”, con effetti ancora tutti da sperimentare sulla nostra pelle. Se in principio era l’uomo dotato di ragione, sentimento e raziocinio ad essere al centro della civiltà, come efficacemente rappresentato dall’Uomo Vitruviano di Leonardo, questa schifezza…

Quale patria? Il casino istituzionale è ormai sistema e di Churchill in giro non se ne vedono

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Qualcuno si chiederà perché, anche nei tempi bui della pandemia gli appelli all’unità e al senso di patria non sembrano funzionare. Temo di conoscere la risposta, non già perché ritenga di avere la sfera di cristallo, ma soltanto perché conosco un pochino ed amo assai la storia. Durante i terrificanti bombardamenti su Londra e sulle…

Frescate tecnologiche, che ci semplificano la vita ma facendoci perdere il senso della qualità

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Lo premetto, per correttezza: probabilmente chi non ama particolarmente la tecnologia troverà molto noioso questo articolo, per cui, se così fosse, vi prego di passare ad altro. Già altre volte, e proprio su queste pagine, ho cercato di tratteggiare il quadro attuale del conflitto tra scienza e ragione e di proiettare una lama di luce…

Chiusura troppo sbrigativa della “questione comunista”: dagli al “fascista” mentre usano metodi autoritari

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

È proprio un mondo alla rovescia. Chi dovrebbe parlare, almeno prevalentemente, di morale e di religione parla di politica e chi dovrebbe parlare di politica (ossia dell’arte della gestione della cosa pubblica) straparla di etica, morale e ci impartisce lezioni che nemmeno i preti, forse proprio perché troppo impegnati in politica, usano più impartire. Potrà…

Nella turbo-politica attuale si cresce in fretta ma si cade più rapidamente

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

La turbo-politica attuale sembra essere orientata ai risultati immediati, e lo vediamo in molti campi, ove la rapidità del responso prevale sulla sua affidabilità… Quanto potrà durare l’edificio costruito in fretta per essere più alto ad ogni costo? Non stanno forse commettendo quell’errore in molti? La tattica prevale oggi, e di gran lunga, sulla strategia…

I grilli per la testa del premier che voleva “reinventare l’Italia”, nientemeno!

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Chissà perché, ogni volta che sento parlare di “Sistema Italia”, mi corre un brivido lungo la schiena. Come tutti gli altri zerbinotti che credevano fosse sufficiente la Repubblica per rappresentarci tutti, ogni nuova struttura statale, perlopiù mai passata per le Camere, mi desta non poche perplessità. Leggo sabato mattina, su una delle principali agenzie di…

La lezione di Vilfredo Pareto: non solo teoria, una conoscenza mai disgiunta dalla realtà

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Cultura, Quotidiano, del

Il marchese Vilfredo Federico Damaso Pareto (Parigi 1848 – Ginevra 1923) inventò un termine che oggi pare quanto mai attuale: quel termine è “ofelimità”. Con tale locuzione, Pareto indicò quel tipo particolare di utilità che ciascuno di noi attribuisce a qualcosa, secondo i propri desideri e soltanto in linea con le nostre condizioni personali. Nell’economia…

Diffidare della classe politica che vuole “rieducare” le masse e dei “dibattiti” pilotati sui social

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Tra un banco a rotelle ed una mascherina griffata, tra un flash-mob e la decapitazione di innocue statue, i nostri intellettuali d’azione che affollano la categoria dei “progressisti” sembrano aver capito tutto ciò che noi, derelitti stupidotti non abbiamo proprio assimilato. Nel Paese in cui un importante ministro – che preferirebbe essere chiamato “ministra” –…

La selva delle certificazioni: lo Stato pretende accountability dai cittadini ma è il primo inadempiente

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Economia, Quotidiano, del

Sì, questo è un grido d’allarme. Fra breve non avremo più un solo millimetro di pelle (o di vestiario) per appiccicarvi su le etichette che ci vengono imposte. Non basta più essere persone perbene, che perlomeno ce la mettono tutta per non infrangere la legge, che credono nelle regole della vita civile, che addirittura s’impegnano…

Abbiamo voluto la bicicletta? Volevamo “superare” i partiti e “moralizzare” la politica: ecco i risultati

Avatar di Roberto Ezio Pozzo, in Politica, Quotidiano, del

Quale mostro è diventato la politica italiana? Quale insidiosa malattia ha contagiato i nostri parlamentari, diventati camaleontici esponenti di se stessi, portavoce delle più contraddittorie opinioni, incapaci di fare fronte comune per il bene comune? I partiti, nobile espressione della libera associazione solidale tra rappresentanti del popolo, sono ormai come le corriere; portano gente che…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy