• 11/07 @ 17:30, In casa Tories è SunakMania, tutti pazzi per il Cancelliere, di Daniele Meloni https://t.co/ufk6sQw0Yv
  • 11/07 @ 17:29, Con il nuovo governo a Baghdad per gli iraniani la musica è cambiata https://t.co/ZDiVLfAjIJ
  • 11/07 @ 17:29, Non è “divisivo” Trump, ma chi vuole cancellare le identità degli Stati e la memoria dei vinti, di Stefano Magni https://t.co/VqXDf9oCR6
  • 09/07 @ 07:26, Tutto ciò che vi è stato detto di male su Cristoforo Colombo è una balla https://t.co/xsy8EsMET1
  • 08/07 @ 18:54, Piloti ricoperti d’oro da regimi autoritari e razzisti ci spiegano l’antirazzismo, di Marco Faraci https://t.co/3SjnRuUysH
  • 08/07 @ 18:53, Usa 2020: basterà parlar male di Trump per battere Trump? https://t.co/oXmMJAXS0p

Articoli

Musso
di Musso


L’irrilevanza del Recovery Fund: Conte si aggrappa ai cocci, Gentiloni alla Troika, Weidmann a Karlsruhe

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Passano i lockdown, passano le settimane e Conte è sempre intento a vendere fumo. Sono molti i motivi per dubitare che la bozza di decreto (che Repubblica definisce “un amuleto”) possa bastare per impietosire i partner europei. Un accordo lo troveranno pure, ma niente nuove risorse nette. Anzi, di soldi ce ne saranno anche meno…

Silenzio, parla Angela. Ecco la vera bomba dell’intervista alla Merkel: fa sua la sentenza di Karlsruhe

Musso di Musso, in Esteri, Quotidiano, del

Talmente esplosiva da essere stata “censurata” sia da La Stampa che da Le Monde nelle edizioni cartacee. La Merkel ha fatto sua la sentenza di Karlsruhe… Tre paletti al Recovery Fund e nessun incoraggiamento ad usare il Mes. L’obiettivo della cancelliera è la difesa di “ciò che unisce gli Stati europei”, il mercato unico. E…

Stati Generali: Conte sotto esame vende fumo, mentre la Bce francese corre più veloce del Mes

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Alla stazione di Berlino c’erano tre treni. Il primo, carico di guastatori, è partito diretto verso l’Unione Europea Monetaria (Uem); il secondo, carico delle promesse del Recovery Fund, è partito diretto verso l’Unione europea (Ue); il terzo, con a bordo la Troika, è fermo sul binario morto… Più probabile arrivi a destinazione la Bce francese…

Christine e i Cannibali: la politica monetaria fra ultimatum e contro-ultimatum

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

L’offerta della Lagarde – che oggi interviene al Parlamento europeo – alla Corte di Karlsruhe. Basterà? Come reagiranno i tedeschi? In Europa, prosegue la saga di Karlsruhe. Da Bce, quella corte aveva preteso “una nuova decisione che dimostri in modo comprensibile e comprovato che gli obiettivi di politica monetaria perseguiti… non sono sproporzionati rispetto agli…

Verso una secessione monetaria? Analisi e possibili conseguenze della sentenza “sovversiva” di Karlsruhe

Musso di Musso, in Economia, Esteri, Quotidiano, del

“Fakt ist: die EU ist ein Staatenverbund un kein Bundesstaat”“Il fatto è: l’Ue è una lega di Stati, non uno Stato federale”Alexander Dobrindt, 13 maggio 2020 Il non-dialogo Merkel-Lagarde e il complicato dibattito in Germania su una sentenza che rischia di trasformare una disputa sul mandato della banca centrale in una crisi istituzionale Ue senza…

Ribellione tedesca: la sentenza di Karlsruhe si abbatte su Bce, Trattati e Corte di giustizia Ue

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Tutto come previsto alla vigilia su Atlantico. Dal “whatever it takes” di Draghi al “whatever the Bundestag agrees”, qualsivoglia cosa gradisca il Bundestag. Un diktat esplosivo in cui si pretende la piena sottomissione della Bce e del resto d’Europa. Ora la palla a Parigi La sentenza. Karlsruhe non ha cambiato idea. Ha ribadito quanto alla…

L’alternativa a elemosine Ue e Troika? Il messaggio di Standard & Poor’s che ci ricorda i punti di forza dell’Italia

Musso di Musso, in Economia, Quotidiano, del

Perché il mercato compra ancora Btp? Non per Bce, non per il Mes-Omt, non per il fantomatico Recovery Fund, non per fede europeica. Lo spiega Standard & Poor’s: il mercato compra ancora Btp, perché l’Italia ha un’economia diversificata e ricca, nessun debito estero, il debito privato più basso del G7. Per evitare la patrimoniale che…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy