• 18/01 @ 19:02, La crisi dei giornali: notizie poche, commenti troppi, e gara a chi la spara prima e più grossa, di Roberto Ezio Po… https://t.co/G3RrZU7kCL
  • 18/01 @ 12:43, Meno Kant, più Burke. L'”Ordine mondiale” secondo Henry Kissinger, di Michele Marsonet https://t.co/b0wiy8YhdX
  • 18/01 @ 08:41, Prendere tempo ad ogni costo, ma fino a che punto il Quirinale può ignorare la crisi della maggioranza e le sue der… https://t.co/Y2Qy1Xo7fh
  • 17/01 @ 19:16, E se il generale Soleimani fosse diventato troppo ingombrante anche per l’Iran? di Dorian Gray https://t.co/NVvqJRnNOl
  • 17/01 @ 12:38, Altro che sovranista ante litteram, Bettino Craxi voleva più Europa. E la ottenne https://t.co/yV4lxrxIjb
  • 17/01 @ 08:18, Referendum elettorale troppo manipolativo, ma la Consulta può manipolare la Costituzione a suo piacimento e conveni… https://t.co/K5CWZ5BkHP

Articoli

Avatar
di Max Del Papa


Le smentite grillesche della ministra Azzolina e il nuovo concetto di onestà a 5 Stelle

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Una sindacalista grillina dall’immaginifico, non ho detto immaginario, curriculum viene fatta ministro per divisione cellulare e, colta alle prese con una massiccia clonazione di testi della sua tesi, s’indigna si sdegna s’atteggia a martire. Il modo che ha questa Lucia Azzolina di discolparsi è tutto un programma: “Salvini è un ignorante, non ha mai letto…

Se i politici italiani si rifugiano nell’ipocrisia del pacifismo ecumenico o nell’antiamericanismo

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Il contegno dei due principali referenti della crisi innescata dall’attacco americano allo stratega del terrore iraniano Soleimani, Conte e Di Maio, è stato imbarazzante. Quest’ultimo, mentre il mondo si interrogava sulle conseguenze, stava in aeroporto come un turista annoiato qualsiasi; poi ha elargito alcune perle delle sue, sul tenore “vi insegno io come si fa…

Vogliono ripulire la politica dall’odio e dal linguaggio violento, tranne il loro ovviamente

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Cronaca di una vita sprecata. La mia. Se faccio un pezzo su Greta e il Sardino, fioccano i commenti del seguente tenore: “Porro servo” (neanche si rendono conto che il pezzo l’ha scritto un altro), “Impara qualcosa da questi ragazzi, miracolato”, “merde”, “allora Salvini?”, “allora Meloni?”, “Kiveseinkulaaah”, “invidiosi”, “rosichi”, “fascista” e le solite tristi variazioni…

Basta un videoclip a mandare fuori di testa le vestali del migrantismo e delle pari opportunità

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

La notizia non è Checco Zalone, il suo nuovo film, il suo essere scorretto. La notizia è la solita non notizia della stupidità degli intelligenti, l’ignoranza dei colti, l’intolleranza dei tolleranti, l’arroganza dei miti, la stronzaggine dei buoni. Gente che ormai neanche si rende conto di essere ridicola, imbarazzante. Gente che ad ogni stormir di…

L’ultimo miraggio della sinistra: le Sardine salmonate

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Il cortocircuito della sinistra è pure anagrafico. Nel deserto di facce credibili, nello sbando di alternative praticabili, abbiamo visto riaffiorare dal Premiato Museo del Politburo le facce più improbabili. Bertinotti, che sdottoreggiava come ai bei tempi quando tutto allegro calpestava macerie ideologiche; D’Alema sempreverde, Cacciari semprenero (di crine), Bersani, hanno ricicciato perfino Bassolino, ma su…

Ritratto del “Sardinista” che si è impancato a coscienza civile: vittimismo e arroganza genetica

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Sulla fenomenologia delle sardine ha già detto molto, se non tutto, Daniele Capezzone; sulla fisiognomica forse no e allora, consapevoli che è un lavoro carogna, ma qualcuno lo deve pur fare, eccoci qua. C’è questo Mattia Santori, il caposardina, il Sardinista, con quella faccia un po’ così, quell’espressione un po’ così, che hanno costor, che…

Il mondo capovolto della Commissione Segre: chi non avalla diventa “fascio”

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Ho scoperto, non senza stupore, di esser diventato “un fascio”. Non senza stupore, perché non ho mai votato o sostenuto formazioni fasciste o parafasciste, non ho mai frequentato fascisti o postfascisti (anzi…), non mi sono mai intrattenuto neanche per caso alle loro feste o raduni, dai fascisti sono stato minacciato costantemente nei quasi 30 anni…

Elettori e lettori le voltano le spalle, i totem vacillano, e la sinistra mostra la sua vera anima

Avatar di Max Del Papa, in Politica, Quotidiano, del

Un vero uomo si vede nella sconfitta e allo stesso modo, si potrebbe chiosare, si vede un vero partito. Vero per dire mero, sincero, senza inganni, scoperto di fronte alle sue responsabilità. Di fronte alle sue responsabilità, la sinistra ha gettato la maschera, ha rivelato il suo vero volto segnato dalle rughe profonde dell’ideologia. Che…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy