• 14/12 @ 19:58, Day by Day: Roma capitale dell’olio extravergine e Piero della Francesca a San Pietroburgo, di @Ferronix https://t.co/rtOKO0hrb0
  • 14/12 @ 08:27, Da riscrivere la favoletta dei media buoni e di Trump cattivo, di @martinoloiacono https://t.co/kq9QDvfpTB
  • 14/12 @ 08:26, Altro che realismo, su Hezbollah omertà che non fa bene a nessuno e non aiuta la pace, di Dorian Gray https://t.co/OBt9ozSWdn
  • 13/12 @ 11:23, Lo Stato Islamico “de-materializzato” e il futuro della lotta al terrorismo, di Giuseppe Morabito https://t.co/X7a0BVNPYs
  • 13/12 @ 07:30, Israele spartiacque di civiltà: imbarazzante l’impotenza di Unifil, non Salvini su Hezbollah, di @jimmomo https://t.co/MFNLCqhpaf
  • 12/12 @ 17:05, Dal Censis a quegli applausi alla Scala: foto sociali fuori fuoco, di @MaxDelPapa https://t.co/bL1RhzHXtq

Articoli


di Martino Loiacono


Quella di Renzi è sete di potere e non politica

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Un senatore semplice, niente di più. Dopo il 4 marzo Renzi sembrava essersi convinto. Cinque anni di quiete nel Partito democratico, per lasciare fare agli altri. Ovviamente si è verificato l’esatto contrario, perché l’ex presidente del Consiglio si è puntualmente intromesso in tutte le vicende del Pd. Indimenticabile la sua intervista da Fazio quando ha…

Lo stanco ritornello dei “Competenti”, una scorciatoia che non porta da nessuna parte

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Quello dei competenti è ormai diventato un ritornello stantio. Vale per opporsi al governo gialloblu, serve, almeno teoricamente, per recuperare consensi (citofonare Pd) e viene anche utilizzato per descrivere la frattura che definisce gli equilibri politici sorti in seguito alle elezioni del 4 marzo. La competenza, dunque, come discrimine per capire la politica italiana: da…

L’ideologia del politicamente corretto e i dogmi del neoprogressismo: intervista a Eugenio Capozzi

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Eugenio Capozzi è ordinario di storia contemporanea all’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa. È autore di diversi volumi: “Il sogno di una Costituzione” (2008), “Partitocrazia” (2009), “Storia dell’Italia moderata” (2016). Lo scorso 29 novembre è uscito il suo ultimo saggio, “Politicamente corretto, storia di un’ideologia”. Un volume prezioso che, grazie ad una rigorosa…

Colpevole perché maschio: la nuova trovata della Murgia va presa sul serio (purtroppo)

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Michela Murgia “colpisce” ancora. Dopo la mirabolante invenzione del fascistometro, strumento imprescindibile per gli storici del futuro, la scrittrice, in un lungo post su Facebook, ha paragonato gli uomini ai figli dei boss mafiosi (“nascere maschi in un sistema patriarcale e maschilista è un po’ come essere figli maschi di un boss mafioso”). Prima di…

Salvini detta tempi e agenda di governo, Di Maio rincorre

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

L’incredibile crescita della Lega e il costante arretramento del Movimento 5 Stelle non fanno più nemmeno notizia. La forbice tra i due alleati, stando all’ultima rilevazione di Ipsos, è giunta al 8,5 per cento e potrebbe fare a pezzi il contratto di governo da un momento all’altro. Questi equilibri, tuttavia, sono ormai noti e reggono,…

Se la logica discriminatoria e polarizzante del politicamente corretto diventa ideologia

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

L’America si sta dividendo sempre di più. Se la lotta fra Trump e i mainstream media rappresenta una frattura importante, gli eccessi del politically correct sono altrettanto essenziali per dare uno spaccato della società a stelle e strisce. Quando parliamo di politicamente corretto non facciamo semplicemente riferimento ad una norma di comportamento da cui deriva…

Il giovane Corallo non ha tutti i torti sul “metodo Burioni”: la sicumera dei “Competenti” non porta lontano

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Solo un outsider come Dario Corallo avrebbe potuto criticare in modo così spietato la sicumera del Pd. Solo un giovane dem delle retrovie avrebbe potuto fare delle dichiarazioni così pesanti che mai e poi mai sarebbero potute emergere dai discorsi dei soliti noti. Perché il suo intervento all’Assemblea del Partito democratico ha destato tanto scalpore?…

Il nazareno bis: un argine di cartone al populismo

di Martino Loiacono, in Politica, Quotidiano, del

Mai ci si sarebbe sognati di sentire Berlusconi parlare di “anticamera della dittatura“ in riferimento ad un governo democraticamente eletto. Invece, anche il Cavaliere ha utilizzato lo spauracchio sventolato a più riprese contro i suoi governi: quello della svolta autoritaria. Con l’ex premier il giochino era facile: Berlusconi controlla i media, Berlusconi ha sdoganato l’estrema destra, Berlusconi è un dittatore….

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy