• 19/01 @ 16:05, Ancora sangue in Kenya, ma la Jihad in Africa è ancora sottovalutata, di Anna Bono https://t.co/ODpLU5TMvH
  • 18/01 @ 19:26, Cento anni dopo, la lezione dell’Appello ai liberi e forti di don Luigi Sturzo, di Giuseppe Portonera https://t.co/l2qhPsr7vR
  • 18/01 @ 07:14, Battisti ma non solo: molti i terroristi ancora in fuga dalle proprie responsabilità, di Roberto Penna https://t.co/jZXJBlwM8D
  • 18/01 @ 07:12, Day by Day: Napoli capitale eterna della pizza, a luglio le Olimpiadi, di @Ferronix https://t.co/f66IWcueue
  • 16/01 @ 17:55, Stallo Brexit: come ci siamo arrivati e perché non possiamo permetterci di deridere Westminster, di @jimmomo https://t.co/oXAJnkPpBI
  • 16/01 @ 09:01, L’ecotassa allontana Fca dall’Italia. Investimenti e lavoro a rischio per le smanie ecologiste, di @ric_boccolucci https://t.co/mueSqlfrZR

Articoli


di Marco Zannini


Gilet Jaunes: la democrazia si inceppa, se non frena i suoi appetiti fiscali. Intervista a Ferghane Azihari

di Marco Zannini, in Esteri, Politica, Quotidiano, del

Ferghane Azihari è un giovane e brillante analista politico di Parigi, il quale collabora con l’Institut de Recherches économiques et fiscales (IREF). Scrive abitualmente per Le Figaro ed altre testate, oltre ad apparire in diversi media anche a livello nazionale. Presidente degli Students for Liberty di Parigi, ha contribuito anche al progetto culturale del Mises…

Abbattiamo l’università italiana. E ricostruiamola!

di Marco Zannini, in Cultura, Quotidiano, del

“Molti giovani universitari sono come un fiume in perenne piena. Son sempre fuori corso”, diceva Giulio Andreotti. Una frase che, nonostante sia una simpatica battuta, lascia inevitabilmente l’amaro in bocca nascondendo verità e situazioni ben più grandi: la tragedia dell’università italiana. Un sistema dell’istruzione efficiente e funzionante, in particolar modo quello universitario, è una delle…

Facciamo gli sciacalli! Che la tragedia di Genova sia utile

di Marco Zannini, in Politica, Quotidiano, del

Sono passate alcune settimane dalla tragedia che ha scosso l’Italia intera. In un momento di lutto e di riflessione come questo, la politica è riuscita a dare il meglio di se stessa: con una naturalezza ed una nonchalance quasi disarmante – a riprova dell’ormai assodata esperienza nel fare la mossa sbagliata al momento sbagliato –…

Riusciremo mai ad avere un partito liberale in Italia?

di Marco Zannini, in Cultura, Quotidiano, del

Una delle domande che attanaglia di più i liberali d’Italia è: “Riusciremo mai ad avere un unico partito Liberale con la L maiuscola?”. Per il momento – e spero di sbagliarmi – la mia risposta è no, e vi spiegherò il perché. La situazione è complessa e va affrontata da diversi punti di vista: quali…

Se non interveniamo, tra 15 anni l’Italia rischia il collasso

di Marco Zannini, in Economia, Quotidiano, del

Distruzione. È questo il nome dell’opera dipinta nel 1836 da Thomas Cole, qui sopra raffigurata. Il quadro rappresenta -idealisticamente- la caduta di Roma e gli avvenimenti che hanno caratterizzato quel particolare giorno. Caos, saccheggi, omicidi, fiamme e devastazione: un impero all’apparenza invincibile si frantuma nel giro di poche ore nel disordine più totale. “Che c’entra…

Liberalizzare la sanità pubblica: un’utopia? Ecco come si può fare

di Marco Zannini, in Economia, Quotidiano, del

Nell’Italia del 2018 è molto difficile trovare in un dibattito pubblico o in un articolo di giornale le parole “privatizzare”, “liberalizzare” e “sanità” nella stessa frase. Tranne in pochi casi, è possibile leggerle od ascoltarle quasi esclusivamente con connotazioni negative, quasi come ci fosse da crocefiggere qualche eretico. Non è raro assistere quelli de “la…

La libertà di espressione va difesa: sempre, anche se si tratta di idee intolleranti

di Marco Zannini, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Una questione in particolare ha caratterizzato l’ultimo decennio, ma pare che sia passata inosservata lontano dalle preoccupazioni dei cittadini, quasi come fossero ignari. Non è l’economia né il lavoro, non è nemmeno l’onnipresente immigrazione o l’infinita dicotomia Euro/sovranità. Per la prima volta, dopo decenni, è stato rimesso in discussione ed attaccato uno dei diritti fondamentali…

Salario minimo? Ecco perché sarebbe un disastro sia per i lavoratori che per le imprese

di Marco Zannini, in Economia, Quotidiano, del

Il 4 marzo si avvicina, ormai la campagna è agli sgoccioli e, come ogni volta, molti di noi sentono la “pressione” delle urne avvicinarsi. Puntualmente, nei programmi elettorali diversi parlamentari tirano fuori i vecchi assi nella manica per quel che riguarda le questioni del lavoro: recentemente è toccato al salario minimo. Proposta un tempo quasi…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy