• 19/09 @ 16:23, Aukus, il nuovo patto anti-Cina: deterrente nucleare all’Australia e velleitarismo Ue smascherato, di Daniele Melon… https://t.co/eiiMaU7k2i
  • 19/09 @ 16:22, Un atto di forza bruta: il Super Green Pass fa strage di diritto e libertà, di Federico Punzi https://t.co/ZwYAGveKjX
  • 16/09 @ 16:04, Scandalo Lamorgese: “Poteva capitare ovunque”, la ministra Pilato se ne lava le mani, di Max Del Papa https://t.co/ji8FmMxJpy
  • 16/09 @ 16:03, Le due Leghe: come andrà a finire lo scontro (sempre più manifesto) tra LegaEuro e LegaSalvini? di Musso https://t.co/3PGIBUshtj
  • 12/09 @ 15:36, Il ritiro dall’Afghanistan segna anche il ritiro dell’ideologia globalista? di Fabrizio Borasi https://t.co/tk8glKYav7
  • 12/09 @ 15:35, 11 settembre 2021: il trionfo dei Talebani e un Occidente in stato confusionale, di Enzo Reale https://t.co/xINZSjMSbh

Articoli


di Marco Faraci


E dopo le chiacchiere delle “anime belle”, alla fine Biden scopiazzò (male) l’America First

di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

Era veramente difficile immaginare per Joe Biden un esordio più disastroso sulla scena internazionale. Anche se, a fronte della decisione di un disimpegno americano, la caduta delle istituzioni afghane era probabilmente comunque segnata, l’amministrazione Biden ha compiuto errori di valutazione drammatici che hanno trasformato quello che poteva essere un ritiro ordinato in una fuga precipitosa…

La prima battaglia sovranista è sul fronte interno: conti in ordine per non dipendere da Bruxelles e Francoforte

di Marco Faraci, in Economia, Politica, Quotidiano, del

Non è ancora possibile tracciare un bilancio definitivo del successo della Brexit in termini economici. Non lo sarebbe stato in alcun caso, perché molti dei suoi effetti potranno realizzarsi pienamente solo nell’arco di alcuni anni. Ma a maggior ragione non è possibile a fronte del sovrapporsi dell’emergenza coronavirus, in quanto i fattori ad essa legati…

Dal “razzismo” ai diritti Lgbt: la nuova sinistra vuole dominare il discorso pubblico

di Marco Faraci, in Politica, Quotidiano, del

Insomma, il dibattito sugli “inginocchiamenti anti-razzisti” nello sport è arrivato anche da noi, facendo irrompere la politica sui campi di calcio. E un mondo del calcio già con la valigia pronta per i Mondiali nel regime islamista del Qatar sale in cattedra per spiegarci cosa sono la fratellanza, l’uguaglianza e la tolleranza. Ebbene, si chiede…

Il messaggio liberalconservatore è ancora vincente, ora ai Popolari manca solo il tassello “devoluzionista”

di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

Non c’è dubbio che la vittoria del Partido Popular (PP) nelle elezioni anticipate per il rinnovo dell’assemblea della regione di Madrid è stata netta sul piano dei numeri, anche al di là delle previsioni già favorevoli dei sondaggi. Le dimensioni del successo della presidente uscente Isabel Díaz Ayuso sono però ulteriormente amplificate dal significato ideologico…

Saltato l’equilibrio tra contribuenti e “consumatori di tasse”, l’Italia rischia di affondare

di Marco Faraci, in Economia, Quotidiano, del

Ogni paese sviluppato è costantemente alle prese con il problema del bilanciamento della sua spesa pubblica, tendenzialmente crescente, con la capacità dei suoi contribuenti di sostenerla. L’Italia è da sempre, da questo punto di vista, uno dei paesi messi peggio in assoluto, essendo altissimo da noi il peso della spesa statale rispetto al Pil. Le…

“Pericolo vaccino” e “Pericolo Covid”: il “Comma 22” dell’ideologia del “rischio zero”

di Marco Faraci, in Politica, Quotidiano, del

“Catch 22” (“Comma 22”), il romanzo satirico di Joseph Heller, è uno di quei libri che non invecchia mai; certamente non invecchia nella sua rappresentazione delle contraddizioni e dei cortocircuiti in cui alla fine, senza nemmeno accorgersene, ma provocando danni inenarrabili, può andare a cacciarsi un’ideologia. Un “comma 22” è la situazione di stallo in…

Draghi non può essere l’uomo della “discontinuità”. L’unica alternativa è un centrodestra liberalconservatore

di Marco Faraci, in Politica, Quotidiano, del

Ci sono un certo numero di ragioni che depongono a favore del sostegno all’Esecutivo di Mario Draghi deciso da parte maggioritaria del centrodestra. Da un lato è una decisione che può consentire di incidere su alcune importanti scelte di rilancio economico. Dall’altro consente di evitare che le sinistre possano gestire decisivi passaggi istituzionali (dall’elezione del…

Vittoria indipendentista in Catalogna, ma il quadro resta molto complicato

di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

Si sono svolte domenica le elezioni per il Parlamento della Catalogna. Sono state elezioni anticipate svolte “in piena pandemia”, in modo del tutto normale, a dimostrazione che il coronavirus non è necessariamente una ragione sufficiente per congelare i processi democratici. Il voto è stato segnato da una sfida a tre tra i socialisti (PSC), la Sinistra…

Un brutto finale rischia di compromettere il lascito di una presidenza di successo. Ma i temi “trumpiani” resteranno

di Marco Faraci, in Esteri, Quotidiano, del

I fatti di Washington rappresentano sicuramente un brutto compimento per la presidenza di Donald Trump che purtroppo non fa giustizia agli effettivi contenuti politici espressi in questi quattro anni. I dubbi sulla regolarità del processo elettorale, l’ostracismo mediatico-culturale di cui una parte del popolo trumpiano si è sentito vittima in questi anni, la sostanziale carta…

Atlantico Quotidiano © 2021, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy