• 17/07 @ 09:58, Sanzionata dagli Usa e bandita da Parigi e Berlino, la “Pasdaran Air” raddoppia in Italia, di Dorian Gray https://t.co/WBe8t2LUiI
  • 17/07 @ 07:37, Ursula von der Leyen ce la fa ma parte da anatra zoppa. Qualcosa è cambiato in Europa, di @jimmomo https://t.co/I6LkfgEpc6
  • 16/07 @ 17:23, Fanno la morale all’Italia, ma intanto adottano la linea dura. No, non sarà l’Ue a risolvere il problema immigrazio… https://t.co/z2gOvhyb2f
  • 16/07 @ 11:54, Il martedì di Capaneo – L’appropriazione indebita e distorta dei classici del liberalismo e i giuristi vetero-liber… https://t.co/LJYNVbiFPb
  • 16/07 @ 07:40, Ieri Berlusconi, oggi Salvini: nell’Italia della palude non basta il consenso, servono coraggio e lungimiranza per… https://t.co/wD7lgv0gLI
  • 16/07 @ 07:36, Il Vesuvio val bene una mostra. A Napoli ecco le suggestioni provocate dal vulcano, di @Ferronix https://t.co/T6i72dOh22

Articoli

Avatar
di Graziano Davoli


La nuova ascesa di Nigel Farage e i segreti del successo della sua ultima creatura: il “Brexit Party”

Avatar di Graziano Davoli, in Esteri, Quotidiano, del

I sondaggi, che ricordiamolo non sono oracoli, sembrano dare un quadro preciso sulle intenzioni di voto dei cittadini britannici in occasione delle prossime elezioni europee. Il Brexit Party, la nuova creatura di Nigel Farage, risulta essere il primo partito con un range di consensi tra il 27 ed il 28 per cento anche se, secondo…

Ha fallito l’Ue costruttivista di Maastricht, non l’idea di Europa. Intervista a Corrado Ocone

Avatar di Graziano Davoli, in Cultura, Politica, Quotidiano, del

Corrado Ocone, filosofo, giornalista e saggista, è uno degli intellettuali più vivaci ed eterodossi che vi siano in Italia. Liberale controcorrente, spesso non in linea con gli ambienti del liberalismo italiano. Ha da poco pubblicato per Historica “Europa – L’Unione che ha fallito”, un volumetto molto agile ma esaustivo che spiega in maniera chiara e…

Ecco come cambia l’assetto geopolitico dell’America Latina

Avatar di Graziano Davoli, in Esteri, Quotidiano, del

Tutto è cominciato nel 2015 quando, in Argentina, il candidato liberale e di centrodestra Mauricio Macri, nonché ex presidente del Boca Juniors, ha sconfitto il candidato peronista Daniel Scioli, risultando il primo presidente argentino, dal 1916, a non essere espressione del mondo peronista o radicale. Nel 2017, è arrivata la volta del Cile con il…

Il Green New Deal di AOC: tra assistenzialismo ed ecologismo radicale, altro che sogno, sarebbe l’incubo americano

Avatar di Graziano Davoli, in Esteri, Quotidiano, del

Ultimamente l’universo Dem statunitense è diventato un mondo meraviglioso: pseudo nativi, ultra ecologisti e presunti nostalgici dei bei tempi che furono (quando l’asinello, nel profondo sud, si concedeva lunghi giri di valzer con i cappucci bianchi del KKK). Roba da far ribollire di invidia J.R.R. Tolkien e C.S. Lewis. All’appello, chiaramente, non può mancare lo…

La Brigata ebraica: un fumetto d’autore ne rievoca le gesta

Avatar di Graziano Davoli, in Libri, Recensioni, del

Mark Van Oppen, meglio conosciuto con il nome d’arte di Marvano, è uno degli autori più brillanti del fumetto franco-belga e del fumetto europeo. La Brigata ebraica (La Brigade juive), che è arrivata in Italia edita da Mondadori sotto la collana Comics Historica,  è una ventata d’aria fresca che solleva quell’odioso velo di silenzio su…

Uno sguardo sull’Afghanistan: dai Talebani a un futuro ancora incerto

Avatar di Graziano Davoli, in Esteri, Quotidiano, del

Chiara Giannini, corrispondente di guerra per Il Giornale, ha scritto numerosi reportage, tra cui su Afghanistan e Tunisia. In questi giorni sta girando per l’Italia per presentare il suo ultimo libro “Come la sabbia di Herat”, un bel reportage sull’Afghanistan, ma anche una raccolta di memorie, di pensieri e di storie. GRAZIANO DAVOLI: Sappiamo che…

“Red Land – Rosso Istria”, un film scomodo ma sincero

Avatar di Graziano Davoli, in Film, Recensioni, del

Arriva come un fulmine a ciel sereno “Red Land – Rosso Istria”, pellicola di esordio del giovane regista argentino Maximiliano Hernando Bruno. Una pellicola forte, un pugno nello stomaco, un ritratto sincero e intellettualmente onesto, che (nonostante i prevedibili boicottaggi e il silenzio con cui sta venendo distribuito nelle sale) entra a gamba tesa in…

Giovannino Guareschi: un omaggio commosso ad un goliardico frondista

Avatar di Graziano Davoli, in Cultura, Quotidiano, del

Esattamente cinquant’anni fa, moriva Giovannino Guareschi. In quel 1968 che, con una certa velocità, stava fagocitando il “mondo piccolo” che era stato protagonista delle sue nostalgie e dei suoi racconti. Inquadrarlo dentro un contenitore, un’etichetta, è praticamente impossibile. Guareschi (giornalista, caricaturista e umorista) ben si cala, infatti, nei panni del frondista, dell’oppositore tenace a qualsiasi…

Il Marocco si sfila, la Russia traballa e l’Iran è sempre più solo

Avatar di Graziano Davoli, in Esteri, Quotidiano, del

La posizione di Teheran all’interno dello scacchiere mediorientale non è mai stata così critica. Sempre più ai ferri corti con Israele, dopo che il primo ministro Benjamin Netanyahu ha rivelato l’esistenza di file e dossier, in possesso del Mossad, che testimoniano l’intenzione di Teheran di progettare armi nucleari, in particolare cinque testate, con una resa…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy