• 14/12 @ 19:58, Day by Day: Roma capitale dell’olio extravergine e Piero della Francesca a San Pietroburgo, di @Ferronix https://t.co/rtOKO0hrb0
  • 14/12 @ 08:27, Da riscrivere la favoletta dei media buoni e di Trump cattivo, di @martinoloiacono https://t.co/kq9QDvfpTB
  • 14/12 @ 08:26, Altro che realismo, su Hezbollah omertà che non fa bene a nessuno e non aiuta la pace, di Dorian Gray https://t.co/OBt9ozSWdn
  • 13/12 @ 11:23, Lo Stato Islamico “de-materializzato” e il futuro della lotta al terrorismo, di Giuseppe Morabito https://t.co/X7a0BVNPYs
  • 13/12 @ 07:30, Israele spartiacque di civiltà: imbarazzante l’impotenza di Unifil, non Salvini su Hezbollah, di @jimmomo https://t.co/MFNLCqhpaf
  • 12/12 @ 17:05, Dal Censis a quegli applausi alla Scala: foto sociali fuori fuoco, di @MaxDelPapa https://t.co/bL1RhzHXtq

Articoli


di Giuseppe Morabito


Lo Stato Islamico “de-materializzato” e il futuro della lotta al terrorismo

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

L’Isis ad oggi ha il controllo solo del 2 per cento del territorio che occupava nel momento della sua massima espansione. Ha perso sia le basi operative sia la credibilità, ma non la pericolosità. Questo è stato uno dei principali temi di discussione della conferenza della Nato Defense College Foundation intitolata “Targeting the Caliphate de-materialized –…

Global Compact for Migration: una trappola a cui il Governo italiano non ha abboccato

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

“Un politico guarda alle prossime elezioni. Uno statista guarda alla prossima generazione” (A. De Gasperi) Matteo Salvini ha convinto tutti i decision makers del governo e, per fortuna, l’Italia non firmerà il Global Migration Compact. Il governo italiano non andrà in Marocco alla conferenza internazionale sulle migrazioni. La posizione governativa è sostenuta anche dal vertice…

Perché i migranti scappano dai Centri? Hawala è la parola “magica” che spiega (quasi) tutto

di Giuseppe Morabito, in Politica, Quotidiano, del

Quando si affronta un argomento sensibile come quello dell’Hyper Immigration illegale in Italia e delle sue possibili conseguenze e motivazioni, è cosa opportuna definire i confini del ragionamento. Innanzitutto, il lettore deve sapere che i Centri di accoglienza per richiedenti asilo (C.A.R.A.) sono strutture in cui sono accolti i migranti appena giunti in Italia irregolarmente…

40, 100, 160, 200, ecco i numeri che riecheggeranno al Palazzo Ducale di Modena l’8 e il 9 novembre

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

Quarant’anni dopo l’arrivo a Modena, esattamente 100 anni dopo la fine vittoriosa della Prima Guerra Mondiale, il 160° corso dell’Accademia Militare torna nella città estense per celebrare le quattro decadi di vita militare e onorare il suo gemellaggio con il 200° corso che in queste ore inizia la sua esperienza di dedizione alla Patria. Come…

La Macedonia (presto Nord Macedonia) verso l’integrazione euro-atlantica

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

Il 30 settembre circa due milioni di cittadini macedoni andranno alle urne per il referendum che si propone di confermare l’accordo di governo con la Grecia, allo scopo di cambiare il nome del Paese in Repubblica del Nord Macedonia. Questo consentirebbe di lasciare definitivamente il limbo politico dove la Macedonia è stata fin dall’indipendenza e…

La Nato sbarca a Taipei: la pressione di Trump sugli alleati europei e la difesa di Taiwan dalla minaccia cinese

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

Dal 24 al 27 luglio, il Ministero della difesa nazionale di Taiwan (MND) ha organizzato la seconda “Conferenza internazionale sull’Educazione Militare e la Sicurezza Regionale”, che si è tenuta presso la National Defence University. L’evento, che ha cadenza annuale, consiste in una serie di conferenze e visite alle installazioni militari sull’isola. I tre temi principali…

Quel 2 per cento che rischia di allargare l’Atlantico. Il Nato Summit di Bruxelles e il possibile ruolo dell’Italia

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

Il summit NATO di Brussels, soprattutto nelle sue prime ore, è stato ad alta tensione. Il presidente Trump ha messo subito sul tavolo la questione della spesa militare dichiarando che ogni Paese membro dell’Alleanza dovrebbe, a parere suo e della sua amministrazione, portare il budget militare al 4 per cento del Pil. L’annuncio ha creato…

L’esercito turco senza controllo come quello di Assad

di Giuseppe Morabito, in Esteri, Quotidiano, del

Tra l’indifferenza dei giornali e televisioni italiane, a marzo la Turchia ha annunciato in via ufficiale e con una buona autocelebrazione di aver ucciso più di 3100 curdi nella regione siriana di Afrin da quando è iniziata l’operazione “Olive Branch”. Lo stato maggiore dell’esercito turco (quello che ne rimane dopo il “fake golpe”) ha annunciato…

Cultora © 2018, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy