• 23/01 @ 19:32, Passato inosservato il vero erede di Qassem Soleimani: Mohammad Hejazi, di Dorian Gray https://t.co/6nhw0GiS55
  • 23/01 @ 19:31, Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra, di Corrado Ocone https://t.co/IJjT10knaQ
  • 23/01 @ 12:30, La locomotiva Trump a Davos: dopo la tregua con la Cina, nel mirino l’Europa, di @jimmomo https://t.co/237Z9rHA6X
  • 22/01 @ 19:20, Nel voto in Emilia Romagna la reazione del sistema a Salvini e due visioni di democrazia, di Franco Carinci https://t.co/YfCtjS5Fz8
  • 22/01 @ 18:13, Richard Jewell: il conservatore libertario Clint Eastwood non delude mai, di @Capezzone https://t.co/tKEG0b8eHm
  • 22/01 @ 11:37, Le virtù del nazionalismo secondo Yoram Hazony: ma attenzione ai difetti e alle semplificazioni sul liberalismo, di… https://t.co/iJAolFBH7Y

Articoli

Avatar
di Emiliano Caliendo


Il nuovo partito di Bolsonaro oltre le veline del lulismo e le solite accuse di fascismo

Avatar di Emiliano Caliendo, in Esteri, Quotidiano, del

Il “Trump dei Tropici”, il presidente del Brasile Jair Bolsonaro ha fondato un nuovo partito: Alleanza per il Brasile (ApB). La scelta è conseguente all’abbandono del contenitore partitico con cui ha concorso alla presidenza nel 2018, il Partito Social Liberale. Le lotte intestine interne al PSL con la fazione bolsonariana capeggiata dai figli Eduardo e…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy