• 23/01 @ 19:32, Passato inosservato il vero erede di Qassem Soleimani: Mohammad Hejazi, di Dorian Gray https://t.co/6nhw0GiS55
  • 23/01 @ 19:31, Non si vince la battaglia culturale replicando faziosità e dogmatismo della sinistra, di Corrado Ocone https://t.co/IJjT10knaQ
  • 23/01 @ 12:30, La locomotiva Trump a Davos: dopo la tregua con la Cina, nel mirino l’Europa, di @jimmomo https://t.co/237Z9rHA6X
  • 22/01 @ 19:20, Nel voto in Emilia Romagna la reazione del sistema a Salvini e due visioni di democrazia, di Franco Carinci https://t.co/YfCtjS5Fz8
  • 22/01 @ 18:13, Richard Jewell: il conservatore libertario Clint Eastwood non delude mai, di @Capezzone https://t.co/tKEG0b8eHm
  • 22/01 @ 11:37, Le virtù del nazionalismo secondo Yoram Hazony: ma attenzione ai difetti e alle semplificazioni sul liberalismo, di… https://t.co/iJAolFBH7Y

Articoli

Avatar
di Dorian Gray


Eliminato non solo un terrorista ma il mastermind di tutta la strategia imperialista iraniana

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“Adesso vediamo quali saranno le conseguenze”… È così che praticamente aprono molti dei giornali occidentali, americani compresi, dopo l’uccisione di Qassem Soleimani, potente comandante della Forza Qods iraniana. E su questa lunghezza d’onda anche i Democratici americani, a quanto pare più preoccupati di sottolineare i rischi di questa azione ordinata da Trump piuttosto che l’indiscutibile…

Perché le pericolose relazioni politiche e militari tra Turchia e Iran dovrebbero preoccupare anche l’Italia

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Dopo il supposto tentativo di golpe avvenuto in Turchia nel 2016, sottolineiamo supposto perché tanti sono gli indizi che portano a pensare che possa essersi trattato di una operazione di “false flag”, le relazioni militari tra Ankara e Teheran sono drammaticamente cresciute. Secondo quanto emerso in un articolo d’inchiesta pubblicato dal sito Nordic Monitor, prima…

Il pregiudizio contro Israele e quella pericolosa saldatura tra la sinistra occidentale e l’islamismo

Avatar di Dorian Gray, in Politica, Quotidiano, del

Sono in diversi ormai, tra i critici delle sardine, a commentare gli articoli pubblicati sul caso “Nibras e Suleiman Hijazi” con delle frasi definitive quali “ma smettetela di parlare di questi tizi inutili”. Una critica da non sottovalutare, ma che purtroppo non va nella direzione giusta. Chi scrive ritiene che elettoralmente parlando, le “sardine” spostino…

Ecco perché le proteste degli iraniani contro il regime continueranno

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Negli ultimi 10 anni, dal 2009 ad oggi, in Iran le proteste contro il regime sono state diverse. A cominciare da quella degli studenti dell’università di Teheran, fino alle proteste di queste settimane contro il rincaro del prezzo del carburante, passando per le proteste dell’Onda Verde del 2009-2011 e quelle contro la corruzione finanziaria del…

Spinto dalla piazza, il governo libanese comincia a ribellarsi all’interferenza iraniana

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“Se Israele commette un piccolo errore verso l’Iran, noi raderemo al suolo Tel Aviv dal territorio libanese”. Ad usare queste parole minacciose è stato il generale dei Pasdaran Murtada Qurbani, rilasciando un’intervista all’agenzia di stampa Mizan News. Minacce interessanti non tanto per il loro contenuto – visto che, purtroppo, l’Iran minaccia di distruggere Israele quasi…

La Nato resta un pilastro insostituibile per tenere insieme l’Occidente

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Qualche giorno fa il presidente francese Macron ha affermato, senza peli sulla lingua, che “la Nato si trova in uno stato di morte celebrale”. Un’affermazione durissima, figlia anche delle divisioni che l’Alleanza Atlantica ha mostrato davanti all’incursione turca nel nord della Siria. La Francia, come l’Italia, ha duramente criticato quella operazione, mentre il presidente americano…

Gli impresentabili iraniani ai MED Dialogues, la conferenza organizzata da Farnesina e ISPI

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Mentre suscitano – giustamente – indignazione i post filo nazisti del professor Castrucci, Farnesina e ISPI ospitano di nuovo il presidente di un think tank iraniano negazionista e antisemita Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. E, a quanto pare, all’ISPI e alla Farnesina sono ormai proprio sordi. Dopo alcuni giorni in cui…

Ombre su Ilhan Omar: la deputata Dem Usa accusata di essere una spia qatariota per conto di Teheran

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Ilhan Omar è una deputata democratica americana di origine somala che per alcuni rappresentanti della sinistra odierna, anche europea, sembra incarnare quello che dovrebbe essere il nuovo volto del progressismo mondiale. Appena qualche mese addietro, nell’agosto scorso, il suo nome è diventato famoso per il diniego da parte di Israele di concederle il visto di…

Per qualcuno c’è sempre un complotto Usa, ma è il regime iraniano che destabilizza i suoi vicini e se stesso

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Ad Alberto Negri va bene che tutti siano coinvolti in Medio Oriente, a patto che questi siano attori illiberali e lontani anni luce da ogni forma di standard accettabile di stato di diritto. L’ennesima prova di questa passione di Negri l’abbiamo avuta con il suo nuovo articolo pubblicato sul Manifesto di domenica 24 novembre. Nel…

Teheran tenta il governo italiano per uscire dall’angolo. Di Maio e Conte ci cascheranno? Washington osserva

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Con l’economia stremata e mentre reprime nel sangue le proteste, il regime iraniano vede nell’Italia l’anello debole per provare a uscire dall’angolo. L’ambasciatore a Roma Hamid Bayat getta l’amo, ecco perché Di Maio e Conte non devono abboccare Dopo aver incontrato il sottosegretario per gli affari esteri Manlio Di Stefano, e proprio mentre a Teheran…

Cultora © 2020, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy