• 14/12 @ 16:18, Natale socialmente corretto: come per gli addobbi natalizi, non ci verranno risparmiati i soliti tormentoni, di Rob… https://t.co/0OvX09iuaW
  • 14/12 @ 16:16, Boris Johnson, Jezza Corbyn e l’Uomo di Workington che ha deciso le elezioni, di @DanieleMeloni80 https://t.co/UIFoAiPjXV
  • 13/12 @ 18:31, Fake news: se le soluzioni autoritarie asiatiche fanno proseliti anche in Occidente, di Michele Marsonet https://t.co/7sJXCFDFV4
  • 13/12 @ 15:44, L’imbarazzante caso dell’intervista ad Assad: un’occasione persa per incalzare il dittatore, di Mattia Roncalli https://t.co/lWHTNy6rtp
  • 13/12 @ 15:42, Movimento 5 Stelle in rotta, maggioranza in bilico al Senato: la Lega tenta di approfittarne, di Paola Sacchi https://t.co/4kWXFrpThF
  • 13/12 @ 11:23, Valanga Boris: travolti Corbyn, europeisti e competenti nostrani che come al solito non hanno capito nulla, di… https://t.co/tSPd4ep8hC

Articoli

Avatar
di Dorian Gray


Spinto dalla piazza, il governo libanese comincia a ribellarsi all’interferenza iraniana

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“Se Israele commette un piccolo errore verso l’Iran, noi raderemo al suolo Tel Aviv dal territorio libanese”. Ad usare queste parole minacciose è stato il generale dei Pasdaran Murtada Qurbani, rilasciando un’intervista all’agenzia di stampa Mizan News. Minacce interessanti non tanto per il loro contenuto – visto che, purtroppo, l’Iran minaccia di distruggere Israele quasi…

La Nato resta un pilastro insostituibile per tenere insieme l’Occidente

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Qualche giorno fa il presidente francese Macron ha affermato, senza peli sulla lingua, che “la Nato si trova in uno stato di morte celebrale”. Un’affermazione durissima, figlia anche delle divisioni che l’Alleanza Atlantica ha mostrato davanti all’incursione turca nel nord della Siria. La Francia, come l’Italia, ha duramente criticato quella operazione, mentre il presidente americano…

Gli impresentabili iraniani ai MED Dialogues, la conferenza organizzata da Farnesina e ISPI

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Mentre suscitano – giustamente – indignazione i post filo nazisti del professor Castrucci, Farnesina e ISPI ospitano di nuovo il presidente di un think tank iraniano negazionista e antisemita Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. E, a quanto pare, all’ISPI e alla Farnesina sono ormai proprio sordi. Dopo alcuni giorni in cui…

Ombre su Ilhan Omar: la deputata Dem Usa accusata di essere una spia qatariota per conto di Teheran

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Ilhan Omar è una deputata democratica americana di origine somala che per alcuni rappresentanti della sinistra odierna, anche europea, sembra incarnare quello che dovrebbe essere il nuovo volto del progressismo mondiale. Appena qualche mese addietro, nell’agosto scorso, il suo nome è diventato famoso per il diniego da parte di Israele di concederle il visto di…

Per qualcuno c’è sempre un complotto Usa, ma è il regime iraniano che destabilizza i suoi vicini e se stesso

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Ad Alberto Negri va bene che tutti siano coinvolti in Medio Oriente, a patto che questi siano attori illiberali e lontani anni luce da ogni forma di standard accettabile di stato di diritto. L’ennesima prova di questa passione di Negri l’abbiamo avuta con il suo nuovo articolo pubblicato sul Manifesto di domenica 24 novembre. Nel…

Teheran tenta il governo italiano per uscire dall’angolo. Di Maio e Conte ci cascheranno? Washington osserva

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Con l’economia stremata e mentre reprime nel sangue le proteste, il regime iraniano vede nell’Italia l’anello debole per provare a uscire dall’angolo. L’ambasciatore a Roma Hamid Bayat getta l’amo, ecco perché Di Maio e Conte non devono abboccare Dopo aver incontrato il sottosegretario per gli affari esteri Manlio Di Stefano, e proprio mentre a Teheran…

Non solo caro-benzina: gli iraniani non sopportano più privilegi e spese all’estero del regime

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Iraniani, iracheni e libanesi nei loro slogan di rabbia e stanchezza invocano la libertà dalle grinfie dei clerici khomeinisti e sognano che sia ancora possibile “make their countries great again…” La Repubblica Islamica dell’Iran è attraversata ancora una volta da centinaia di proteste popolari che hanno coinvolto decine di città nel Paese e migliaia, se…

Di Stefano incontra l’ambasciatore iraniano e promette di rafforzare i rapporti economici con Teheran

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Il 13 novembre il sottosegretario per gli affari esteri Manlio Di Stefano ha incontrato, alla Farnesina, l’ambasciatore iraniano in Italia, Hamid Bayat. Durante l’incontro, secondo le agenzie di stampa, il sottosegretario Di Stefano ha concordato con il rappresentante iraniano non soltanto sulle tematiche relative all’accordo sul programma nucleare e alla cooperazione in Yemen, ma anche…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy