• 25/06 @ 19:04, Il caso Sea Watch smaschera le tecniche di informazione faziosa dei giornaloni cosiddetti “indipendenti”, di Franco… https://t.co/HPY0wLczAq
  • 25/06 @ 19:02, Il caso Boris Johnson: gli scandali politico-sessuali nell’era del metoo (ma sempre a senso unico), di… https://t.co/95aNNapE8j
  • 24/06 @ 12:34, Tra Libia e Algeria, le alternative energetiche dell’Italia, di Francesco Generoso https://t.co/SMRtVMtpBM
  • 24/06 @ 12:33, Benedetto Croce e il liberalismo conservatore: vittime dell’operazione mistificante delle élites progressiste, di F… https://t.co/MWnF4UIbGa
  • 22/06 @ 08:51, Trump non abbocca alle provocazioni di Teheran e resta focalizzato sulla sua strategia di “massima pressione”, di… https://t.co/zXONVIVAXA
  • 22/06 @ 07:02, Ebola riattacca l’Africa: servizi sanitari carenti, ignoranza e conflitti non aiutano a contrastare l’epidemia, cdi… https://t.co/cxVVvrybmh

Articoli

Avatar
di Dorian Gray


L’Iran non si adegua alle norme anti-riciclaggio e resta nella blacklist: la Repubblica Islamica non vuole (e non può) cambiare

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Il 21 giugno, a conclusione del suo meeting plenario ad Orlando (Usa), il FAFT – Financial Action Task Force – ha deciso di reimporre tutte le restrizioni nei confronti dell’Iran, che erano state sospese nell’ottobre del 2016 nella speranza che la Repubblica Islamica si conformasse alle normative internazionali contro il riciclaggio di denaro.  Così non…

Nella loro campagna pro-Iran, lo IAI e Nathalie Tocci hanno perso di vista i fatti e, peggio, i diritti

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

In queste ore una scatenatissima Nathalie Tocci – direttrice dello IAI (Istituto Affari Internazionali) e consigliere dell’Alto rappresentante per la politica estera dell’Ue Federica Mogherini – ha dato interviste ovunque, non solo attaccando duramente la strategia americana contro l’Iran, ma affermando che se lei fosse nei panni del regime iraniano si sarebbe ritirata dall’accordo sul…

Pur di attaccare Salvini a volte si nega l’ovvio. Anche sull’Iran

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Quando parla di Iran, e di ciò che circonda questo regime fondamentalista, Salvini dice l’ovvio. In che senso? Semplice: quando visitando Israele il vicepremier ha affermato che Hezbollah è un gruppo terroristico, ha detto semplicemente l’ovvio. Hezbollah è stato creato da una milizia pretoriana che ha come solo scopo la diffusione del khomeinismo, ovvero i Pasdaran;…

La strana idea di “normalità” di Alberto Negri

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

“Gli Stati Uniti non sono un Paese normale”, è questo il titolo dell’articolo pubblicato il 4 giugno da Alberto Negri su il Manifesto. Neanche a dirlo, a fare degli Stati Uniti un Paese “anormale” sono la gestione del presidente Trump della sua visita in Gran Bretagna e l’offerta del segretario di stato Mike Pompeo all’Iran…

Perché Russia e Iran si ritrovano ai ferri corti in Siria

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

La crisi siriana sta facendo parlare di sé in questi giorni, per la nuova offensiva del regime di Assad contro l’area di Idlib. Offensiva scatenata più per motivi interni – spostare l’attenzione dalla drammatica carenza di carburante nel Paese (frutto delle sanzioni americane contro l’Iran) – che per le reali possibilità di Damasco di ottenere…

Ipocrisia e doppio standard delle femministe occidentali, improvvisamente cieche sorde e mute sulla sottomissione islamica

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Un anno fa Masih Alinejad – dissidente iraniana fondatrice della pagina Facebook “La Mia Libertà Rubata”, che si batte contro il velo obbligatorio in Iran – espose in una conferenza stampa l’ipocrisia delle donne occidentali che restano zitte davanti all’hijab imposto nella Repubblica Islamica. Riprendere le parole di Masih in quella occasione è un ottimo…

Ecco perché la vera battaglia, geopolitica e religiosa, si combatte in Iraq ed è qui che l’imperialismo iraniano va fermato

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Nella partita tra Stati Uniti e Iran, è l’Iraq che sembra essere diventato il terreno dello scontro. Come ritorsione per l’inserimento dei Pasdaran nella lista delle organizzazioni terroristiche, Teheran ha scelto di inserire le forze armate schierate in Medio Oriente nella lista delle organizzazioni terroristiche, intendendo chiaramente che i principali obiettivi saranno appunto i soldati…

Dal Salone del Libro cacciata una casa editrice, invitati regimi fascisti e antisemiti

Avatar di Dorian Gray, in Cultura, Quotidiano, del

Il Salone del Libro di Torino, come stranoto, ha fatto parlare di sé per l’esclusione della casa editrice Altaforte, vicina al gruppo Casapound, che ha dato alle stampe un libro-intervista al ministro dell’interno Matteo Salvini. Mentre si discuteva del caso Altaforte, però, al Salone del Libro altri discutibili attori sfruttavano l’occasione per allargare le loro…

Le sanzioni di Trump colpiscono molti interessi, ma gli iraniani conoscono bene la causa dei loro mali: il regime

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Media, Quotidiano, del

In Europa – e anche in Italia – in molti hanno preso male la decisione dell’amministrazione Trump di ritirarsi dall’accordo sul programma nucleare iraniano (JCPOA) e di approvare nuove sanzioni contro il regime, che ora colpiscono direttamente tutto il corpo delle Guardie Rivoluzionarie. In un mondo normale, le scelte di Trump avrebbero riscontrato unanimità incondizionata,…

Negri si corregge: se le imprese non fanno affari con l’Iran non è per la “lobby ebraica”

Avatar di Dorian Gray, in Esteri, Quotidiano, del

Un piccolo successo per Atlantico Quotidiano. Un successo che dimostra come denunciare funziona, e avere il coraggio di dire le cose per quelle che sono può portare a cambiamenti reali, almeno nelle parole che vengo usate (purtroppo non sempre nelle idee). Qualche giorno fa, su Atlantico avevamo segnalato un articolo sull’Iran scritto da Alberto Negri…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy