• 20/09 @ 06:20, La mossa di Renzi: nessuna rottura a breve, ma cercherà di ricostruire il suo consenso a scapito del Conte 2, di Fr… https://t.co/ZG7MbpuweK
  • 20/09 @ 06:17, #Muro30 – 4. Il Blocco di Berlino Ovest e il ponte aereo alleato, di Enzo Reale https://t.co/HhMtOTRLM5
  • 19/09 @ 15:50, Come si può chiedere e pretendere sicurezza, se i nostri uomini e donne in divisa sono presunti colpevoli? di Rober… https://t.co/BbriDzHb23
  • 19/09 @ 15:48, Dopo il voto in Israele è ancora “To Bibi or not to Bibi”. Il fattore Netanyahu tra punti di forza e di debolezza,… https://t.co/2OTPLjWl3V
  • 19/09 @ 06:15, Catalogna, una situazione complessa dopo la “festa, di Marco Faraci https://t.co/vmikf0yIjf
  • 19/09 @ 06:14, Thatcher Sovranista/2 – Il No allo SME e le prime trame tra Londra e Bruxelles per rimuovere l’unico ostacolo rimas… https://t.co/RAtkNJ75mU

Articoli

Dario Mazzocchi
di Dario Mazzocchi


Giornalista, nato a Piacenza, vive in Lombardia. Guareschiano, conservatore. Insegna anche inglese.

A letto con il nemico. Come la liaison Ue-Remainers ha reso Brexit ancor più complessa e il no deal più probabile

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

David Cameron nel suo libro in uscita attacca Johnson e Gove; Bruxelles sperava in Corbyn e Blair per ribaltare l’esito del referendum, ma si è accorta di essere finita in un pasticcio: anche così si diffonde l’immagine di un’”Orribile forza” che non fa bene nemmeno agli europeisti Un fine settimana di “rivelazioni” dal Regno Unito…

Brexit si è trasformata in una caccia alla volpe, ma Johnson può ancora trovare il modo di non finire intrappolato

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

La trappola è stata posizionata, ora si tratta da capire se la preda ci finirà dentro o saprà cavarsela. È programmata per la prossima settimana la sospensione del Parlamento britannico voluta da Boris Johnson – la preda in questa particolare caccia alla volpe – e che tante polemiche aveva sollevato nell’ultima parte di agosto: un…

Una bega di provincia porta allo scoperto le contraddizioni di Toninelli sulla Torino-Lione

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Politica, Quotidiano, del

È uno dei membri del governo sottoposti al bombardamento salviniano, un giorno sì e l’altro pure. Il leader leghista a più riprese ne ha chiesto la testa, assieme a quella dei colleghi Sergio Costa ed Elisabetta Trenta, ma non arretra di un passo. A Danilo Toninelli tocca però rispondere anche alle frecciatine che giungono dalla…

Thatcheriano e “Global Britain”: Johnson parte di slancio e presenta il suo governo per una Brexit liberale

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

Il cambio della guardia è stato fatto. Theresa May nell’ultimo intervento di mercoledì ai Comuni ha riservato la stilettata finale al laburista Jeremy Corbyn suggerendogli di fare come lei, di mollare la leadership, quindi ha salutato commossa la nazione prima di recarsi a Buckingham Palace per formalmente suggerire al sovrano il suo successore che a…

Finita la campagna, ora inizia il duro lavoro per Boris Johnson: sfide e incognite del nuovo primo ministro

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

Completare Brexit, ma anche la possibilità di elezioni anticipate per avere una “sua” maggioranza. Dopo la fiducia degli iscritti, caccia aperta a quella di colleghi ed elettori Come previsto è Boris Johnson il nuovo leader dei Conservatori e quindi l’uomo indicato dagli iscritti al partito per sostituire Theresa May come primo ministro del Regno Unito….

È tempo di spy stories sotto l’ombrellone: consiglio letterario a Salvini per esorcizzare il pericolo russo

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Cultura, Quotidiano, del

Le vacanze arriveranno anche per il governo e viste le ultime roventi polemiche che interessano la Lega e i rubli di matrice russa, per prendere le misure o esorcizzare la paura Matteo Salvini sotto l’ombrellone potrebbe dedicarsi alla lettura della saga di Gabriel Allon, la spia israeliana protagonista dei romanzi dell’autore americano Daniel Silva. L’ultima…

Una nuova Special Relationship all’orizzonte tra le due sponde dell’Atlantico: quella tra Johnson e Trump

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

Durante l’ultimo dibattito televisivo con il rivale Jeremy Hunt ospitato da ITV, Boris Johnson ha voluto rimarcare che sarebbe presuntuoso da parte sua pensare di essere già il nuovo primo ministro britannico. La conta dei voti tra gli iscritti al Partito conservatore è in corso, alcuni tra gli esponenti più importanti hanno pubblicato sui propri…

Lo sbadato Borrell: quel vizietto del conflitto di interessi che pesa sulla sua nomina a Mr Pesc

Dario Mazzocchi di Dario Mazzocchi, in Esteri, Quotidiano, del

I giochi sembrano fatti e salvo colpi di scena dell’ultimo momento sarà lo spagnolo Josep Borrell a sostituire da novembre l’italiana Federica Mogherini nel ruolo di Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione europea (e rischiamo di trovarci un “Mogherino”, come sottolineato giorni fa su Atlantico). Borrell dallo scorso anno è il ministro degli esteri…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy