• 18/05 @ 16:08, Dall’Eur al Salone del Libro: non c’è confessione senza penitenza, di Franco Carinci https://t.co/cFSl36apKc
  • 18/05 @ 16:06, “Barca Nostra” e “Building Bridges”: la Biennale dell’artisticamente corretto, di Anna Bono https://t.co/wtwZ4JF6Eb
  • 18/05 @ 05:23, Deficit dei diritti umani, surplus commerciale: ecco l’arma della Cina contro le economie di libero mercato, di Lau… https://t.co/kDj5m76wsT
  • 18/05 @ 05:20, Autonomie regionali: un’opportunità da cogliere, insieme a una riforma costituzionale per un governo più stabile e… https://t.co/bFBiSsCxTB
  • 17/05 @ 19:32, La polarizzazione 5 Stelle-sinistra e Lega-destra: ma comunque vada alle Europee, il governo gialloverde potrebbe g… https://t.co/WS06lZOU0a
  • 17/05 @ 19:30, Ecco perché la vera battaglia, geopolitica e religiosa, si combatte in Iraq ed è qui che l’imperialismo iraniano va… https://t.co/zGWbztosSB

Articoli

Avatar
di Antonello Marzano


Brasile verso il voto: la claque degli artisti di sinistra, ma un rapper rovina la festa per Haddad

Avatar di Antonello Marzano, in Esteri, Quotidiano, del

Due giorni fa, in un comizio nel centro di Rio, incontro elettorale del mondo dei cosiddetti artisti brasiliani con i candidati alla presidenza e vicepresidenza della sinistra, Fernando Haddad e Manuela D’Avila (nella foto, con Chico Buarque al centro). C’era quasi tutta l’intellighenzia brasiliana (che in Brasile a volte si misura per numero di dischi…

Cultora © 2019, Tutti i diritti riservati | Historica di Francesco Giubilei - Via P.V. da Sarsina, 320 - Cesena (FC) - P.I. 04217570409
Privacy Policy